Ligue 1: Nantes-Metz, Rennes-Caen e Nizza-Marsiglia (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Quarta giornata del massimo campionato francese. Nantes, Rennes e Nizza giocano rispettivamente contro Metz, Caen e Marsiglia.

NANTES – METZ | domenica ore 15:00

Una discreta fase di contenimento non sta finora bastando al Nantes, che fatica troppo a sviluppare gioco dalla trequarti in su: situata nelle zone basse della classifica di Ligue 1, la squadra allenata da René Girard – tecnico che in Francia è spesso accusato di prestare fin troppa attenzione all’aspetto difensivo – ha segnato un solo gol nelle prime tre giornate. In attacco, del resto, la situazione non è straordinaria: Kolbeinn Sigthorsson, che era scontento da tempo, è stato girato in prestito al Galatasaray; Fernando Aristeguieta, rientrato dall’esperienza al Red Star, deve ancora dimostrare il proprio valore in massima serie; Emiliano Sala ha recentemente dovuto fare i conti con problemi fisici; Mariusz Stepinski, infine, è arrivato soltanto negli ultimi giorni di mercato. Il Metz è partito bene, ma sa di dover lottare duramente per conservare la categoria: continuerà dunque a giocare con una sola punta di ruolo, evitando di concedere troppi spazi ai propri avversari.

Probabili formazioni:
NANTES: Riou, Dubois, Walongwa, Vizcarrondo, Lima, Rongier, Gillet, Thomasson, Harit, Stepinski, Bammou.
METZ: Didillon, Rivierez, Milan, Falette, Signorino, Mandjeck, Cohade, Nguette, Mollet, Sarr, Erding.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.50, Eurobet)




RENNES – CAEN | domenica ore 17:00

Pochi giorni fa, Andy Delort ha finalmente ottenuto ciò che voleva: è passato al Tigres di Monterrey, club in cui avrebbe voluto trasferirsi già molte settimane prima, quando si era dovuto scontrare con i vertici societari del Caen e aveva addirittura esibito un certificato medico, rimanendo senza allenarsi per molto tempo. Delort è un buon attaccante: la squadra guidata in panchina da Patrice Garande si era ormai abituata a fare a meno di lui, ovviando a questo problema attraverso un’attenta organizzazione tattica e vincendo due partite di campionato su tre. Il Rennes – altra formazione non molto spettacolare – si sta rivelando più discontinuo del Caen, che recentemente è emerso soprattutto alla distanza, segnando gol decisivi nei secondi tempi delle sfide contro Lorient e Bastia.

Probabili formazioni:
RENNES: Costil, Danzé, Mexer, Mendes, Baal, Pedro Henrique, Bensebaini, André, Saïd, Gourcuff, Sio.
CAEN: Vercoutre, Genevois, Yahia, Ben Youssef, Bessat, Da Silva, Bazile, Seube, Féret, Rodelin, Santini.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 3.5 (1.25, Bet365)
X2 SECONDO TEMPO (1.52, Better)
SQUADRA OSPITE A SEGNO NEL SECONDO TEMPO (2.15, Better)
NIZZA – MARSIGLIA | domenica ore 20:45

Il Nizza ha appena ingaggiato Mario Balotelli, ma appare difficile pensare che l’attaccante italiano possa fornire un contributo importante nelle settimane iniziali di questa nuova avventura, dopo aver vissuto stagioni molto negative ed essere rimasto ai margini del Liverpool negli ultimi due mesi, senza mai scendere in campo. La formazione allenata da Lucien Favre dovrà dunque fare affidamento soprattutto sulla propria solidità difensiva, esibita con frequenza nelle prime tre giornate di Ligue 1, durante le quali ha complessivamente conquistato sette punti. Il Marsiglia sta ancora cercando stabilità: dovrebbe essere presto acquistato da un nuovo proprietario, Frank McCourt, che sembra pronto a investire 600 milioni di euro per rilanciare il club. Per il momento, però, la squadra è molto altalenante e non può certo disporre dei rinforzi di cui avrebbe bisogno, in arrivo eventualmente solo dal prossimo mese di gennaio.

Probabili formazioni:
NIZZA: Cardinale, Baysse, Dante, M. Sarr, Pereira, Koziello, Seri, Dalbert, Belhanda, Balotelli, Pléa.
MARSIGLIA: Pelé, Anguissa, Hubocan, Doria, Bedimo, Thomas, Machach, Vainqueur, B. Sarr, Gomis, Iseka.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.34, Bet365)
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.57, Bet365)