US Open: Konjuh-Ka. Pliskova, Nishikori-Murray, S. Williams-Halep e Del Potro-Wawrinka

Tennis ATP - WTA

Kei Nishikori, finalista a Flushing Meadows nel 2014, prova a impensierire Andy Murray. Analizziamo questa e le altre partite di singolare in programma nella decima giornata del torneo.

KONJUH – KA. PLISKOVA | mercoledì ore 18:00

Fino a pochi giorni fa, Karolina Pliskova non era mai andata oltre il terzo turno in una prova dello Slam. Adesso è nei quarti di finale agli US Open: superato un limite che sembrava invalicabile, si è evidentemente sbloccata a livello psicologico e ha ottenuto un prestigioso successo ai danni di Venus Williams, sconfitta al tie-break del set decisivo. Finalmente competitiva anche in un torneo di livello così alto, la ceca sembra avere buone possibilità di battere Ana Konjuh, avversaria alla sua portata.

PRONOSTICO: Ka. Pliskova vincente (1.40, Bet365)
NISHIKORI – MURRAY | mercoledì ore 19:00

Andy Murray ha vinto ventisei delle ultime ventisette partite disputate. Soltanto Marin Cilic – nella finale del torneo di Cincinnati, qualche settimana fa – è recentemente riuscito a battere lo scozzese, giocatore sempre più solido e maturo. Il numero 2 del mondo ha pochi punti deboli, ma Kei Nishikori – finalista agli US Open nel 2014 e finora brillante anche in questa edizione dello Slam newyorkese – è temibile e solido, quando non deve fare i conti con problemi fisici, perciò potrebbe giocare una buona partita.

PRONOSTICO: Murray non vince in tre set (1.85, Paddy Power)
S. WILLIAMS – HALEP | giovedì ore 01:00

Un anno dopo aver incassato una clamorosa sconfitta in semifinale contro Roberta Vinci, Serena Williams si è ripresentata quest’anno agli US Open con l’obiettivo di tornare a trionfare in un Major in cui ha già conquistato sei titoli in singolare. Gli incontri disputati nei giorni scorsi si sono rivelati semplicissimi per la statunitense, che ha battuto in rapida successione Ekaterina Makarova, Vania King, Johanna Larsson e Yaroslava Shvedova. Maggiori difficoltà potrebbero emergere di fronte a Simona Halep, giocatrice di alto livello.

PRONOSTICO: OVER 19.5 GAMES (1.66, Paddy Power)
DEL POTRO – WAWRINKA | giovedì ore 02:15

Dopo tanta sfortuna, un po’ di buona sorte non può che far piacere a Juan Martin Del Potro, il cui match contro Dominic Thiem è durato poco: il giovane austriaco – rivale potenzialmente temibile – è stato costretto a ritirarsi dopo un set e mezzo, lasciando strada al proprio avversario, qualificatosi per i quarti di finale degli US Open. Del Potro, condizionato da problemi ai polsi negli ultimi anni, sta tornando su buonissimi livelli e darà presumibilmente vita a un match molto combattuto contro Stan Wawrinka, numero 3 del mondo.

PRONOSTICO: OVER 38.5 GAMES (1.56, Paddy Power)
TIE-BREAK NELL’INCONTRO SÌ (1.31, Eurobet)