Qualificazioni Mondiali 2018: Bosnia Erzegovina-Estonia, Cipro-Belgio e Gibilterra-Grecia (martedì)

I pronostici sulle partite del Mondiale 2018
I pronostici sulle partite del Mondiale 2018

Analizziamo le prime tre partite in programma nel gruppo H della zona europea: Bosnia Erzegovina, Cipro e Gibilterra giocano rispettivamente contro Estonia, Belgio e Grecia.

BOSNIA ERZEGOVINA – ESTONIA | martedì ore 20:45

La Bosnia Erzegovina non è riuscita a qualificarsi per la fase finale dei Campionati Europei recentemente disputati in Francia: dopo aver chiuso il gruppo B al terzo posto, si è arresa contro l’Irlanda nei playoff. Proverà a far meglio nei prossimi mesi e a garantirsi una nuova partecipazione ai Mondiali, dopo quella del 2014 in Brasile. Non sarà facile, perché solo la prima classificata di ciascun girone della zona europea approderà direttamente in Russia, mentre le otto migliori seconde dovranno disputare gli spareggi: nello stesso raggruppamento della Bosnia Erzegovina c’è il Belgio, avversario davvero temibile. Il c.t. Mehmed Bazdarevic ha comunque a disposizione una rosa di qualità, all’interno della quale spiccano Miralem Pjanic ed Edin Dzeko, pronti a fare la differenza di fronte all’Estonia, che ha perso tre delle ultime sei partite disputate, una delle quali – l’amichevole dello scorso 8 giugno contro il Portogallo – addirittura per 7-0.

Probabili formazioni:
BOSNIA ERZEGOVINA: Begovic, Vranjes, Zukanovic, Spahic, Kolasinac, Medunjanin, Cocalic, Visca, Pjanic, Lulic, Dzeko.
ESTONIA: Aksalu, Teniste, Baranov, Kallaste, Pikk, Mets, Dmitrijev, Kams, Vassijev, Zenjov, Purje.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.28, William Hill)




CIPRO – BELGIO | martedì ore 20:45

L’esperienza di Roberto Martinez sulla panchina del Belgio non è cominciata bene: pochi giorni fa, infatti, è arrivata una sconfitta per 2-0 contro la Spagna in amichevole. Il successore di Marc Wilmots aveva impressionato positivamente fino a un anno fa, prima di chiudere la propria avventura all’Everton con una stagione molto negativa, per colpa della scarsa attenzione prestata alla fase di non possesso palla. Sarà importante trovare presto i giusti equilibri difensivi, in modo da evitare gli errori commessi nel recente passato. La qualità, invece, non manca: da centrocampo in su, la nazionale belga dispone di tantissimi calciatori di alto livello ed è ormai attesa a un definitivo salto di qualità, dopo essersi fermata ai quarti di finale a Euro 2016, competizione in cui sembrava poter francamente ambire a un risultato migliore di quello raggiunto. Una vittoria a Cipro appare alla portata, ma i padroni di casa potrebbero segnare almeno un gol, approfittando di eventuali disattenzioni di una squadra che presenta attualmente qualche lacuna in fase di contenimento.

Probabili formazioni:
CIPRO: Georgallidis, Charalambous, Merkis, Stylianou, Alexandrou, Artymatas, Kyriakou, Laban, Laifis, Charalampidis, Mytides.
BELGIO: Courtois, Meunier, Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen, Witsel, Nainggolan, De Bruyne, Carrasco, R. Lukaku, E. Hazard.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.33, Bet365)
2 + OVER 1.5 (1.56, Paddy Power)
GOL (2.37, William Hill)
GIBILTERRA – GRECIA | martedì ore 20:45

Dallo scorso mese di maggio, la nazionale di Gibilterra è affiliata alla FIFA: si appresta dunque a disputare per la prima volta le qualificazioni a un Campionato del Mondo, ma lo fa con pochissime speranze di mettersi in mostra. Dopo essere diventata un membro della UEFA nel 2013, questa selezione ha esordito in un match ufficiale appena due anni fa, incassando sette gol dalla Polonia e rimediando la prima di dieci sconfitte consecutive nella fase di qualificazione a Euro 2016, durante la quale ha complessivamente segnato appena due reti e ne ha subite addirittura cinquantasei. La Grecia, reduce da un biennio complicatissimo, sembra dunque avere l’opportunità di ottenere un’agevole vittoria e di cominciare un nuovo ciclo con maggiore serenità.

Probabili formazioni:
GIBILTERRA: Perez, Wiseman, J. Chipolina, R. Casciaro, R. Chipolina, Payas, Garcia, Mascarenhas-Ilivero, Hernandez, Walker, K. Casciaro.
GRECIA: Karnezis, Torosidis, Manolas, Sokratis, Tzavellas, Maniatis, Samaris, Mantalos, Holebas, Gianniotas, Mitroglou.

PROBABILE RISULTATO: 0-4
2/2 PARZIALE/FINALE (1.20, Bet365)
OVER 3.5 (1.66, Bet365)