Amichevoli internazionali: Norvegia-Bielorussia, Turchia-Russia e Albania-Marocco (mercoledì)

Alcune interessanti amichevoli sono in programma nelle prossime ore. Norvegia, Turchia e Albania affrontano rispettivamente Bielorussia, Russia e Marocco.

NORVEGIA – BIELORUSSIA | mercoledì ore 19:30

La Norvegia è andata vicina a raggiungere la fase finale dei Campionati Europei di Francia 2016: era inserita nello stesso girone di qualificazione dell’Italia, ha perso la seconda posizione proprio nella giornata conclusiva ed è stata dunque costretta a disputare i playoff, che ha chiuso con una duplice sconfitta contro l’Ungheria. La nazionale allenata da Per-Mathias Hogmo è molto fisica e punta soprattutto su una buona organizzazione tattica: il suo nuovo biennio inizia senza Martin Odegaard, che è uno dei pochi calciatori talentuosi sui quali ha potenzialmente l’opportunità di contare, ma è stato lasciato alla selezione under 21. La Bielorussia ha ottenuto un solo successo nelle ultime cinque partite, tre delle quali si sono concluse sul risultato di 0-0: il c.t. Aleksandr Khatskevich ha a disposizione una squadra di qualità non elevatissima, che appare sfavorita contro la Norvegia.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.75, Eurobet)
UNDER (1.62, Paddy Power)




TURCHIA – RUSSIA | mercoledì ore 20:15

Le difficili relazioni politiche tra Turchia e Russia rischiano di rendere tesa l’atmosfera ad Antalya, dove le nazionali di calcio dei due Paesi sono pronte ad affrontarsi in amichevole. Duemila tifosi ospiti dovrebbero giungere al seguito della loro squadra: ecco perché importanti misure di sicurezza sono già state ampiamente previste. Parlando strettamente di calcio, entrambe le formazioni cercheranno di dimenticare il negativo rendimento esibito in occasione dei recenti Campionati Europei. La Russia, in particolare, si è affidata a un nuovo commissario tecnico: Stanislav Cherchesov ha preso il posto di Leonid Slutski, che è tornato ad allenare unicamente il CSKA Mosca, dopo aver svolto un duplice lavoro per alcuni mesi. Cherchesov ha deciso di rinnovare la difesa, convocando alcuni calciatori del Rostov, club appena approdato al tabellone principale della Champions League. Nella Turchia, Fatih Terim ha clamorosamente escluso Arda Turan, esterno offensivo di grande qualità, con il quale ha rapporti poco idilliaci. “Under” da provare.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.60, Eurobet)
ALBANIA – MAROCCO | mercoledì ore 20:30

Negli ultimi due anni, la nazionale albanese di calcio ha stupito tutti: è riuscita a raggiungere la fase finale di Euro 2016, durante la quale ha incassato due sconfitte onorevoli contro Svizzera e Francia, prima di battere la Romania. Il lavoro svolto da Gianni De Biasi è stato straordinario: l’esperto allenatore ha puntato su una fase di non possesso molto solida e ampliato le conoscenze tattiche del gruppo a propria disposizione, che peraltro si è rivelato molto volenteroso. L’Albania proverà a sorprendere anche durante le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018: è stata sorteggiata nel raggruppamento in cui figura anche l’Italia, ma comincerà affrontando la Macedonia, il prossimo 5 settembre. Intanto, però, è pronta a sfidare in amichevole il Marocco, il cui principale punto di forza è in difesa: si tratta di Mehdi Benatia, appena trasferitosi alla Juventus.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.36, Bet365)
SQUADRA OSPITE NON SEGNA (2.40, Eurobet)