Premier League: Hull City-Manchester United (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

L’ultima partita del sabato del campionato inglese si gioca alle 18.30, si sfidano due delle quattro squadre a punteggio pieno: analisi, probabili formazioni e pronostici.

HULL CITY – MANCHESTER UNITED | sabato ore 18:30

L’Hull City dopo due giornate di campionato si ritrova sorprendentemente – da squadra neopromossa – al primo posto della classifica con sei punti insieme a Manchester City, Chelsea e Manchester United, che sfiderà nella partita di sabato pomeriggio alle 18:30.

La stagione dell’Hull City era iniziata tra parecchie incognite, e in verità continua ad averne, nonostante tutto. L’Hull City ha infatti dei gravi problemi societari ed è senza allenatore dalla fine di luglio. Dopo le dimissioni di Steve Bruce – dovute alla mancanza di rinforzi (ne aveva chiesti sei per provare a salvarsi, non ne è arrivato nessuno) – è stato scelto come allenatore ad interim Mike Phelan che ha fatto una sorta di miracolo battendo Leicester e Swansea in campionato e poi l’Exeter in League Cup pur avendo per via degli infortuni soltanto 15 calciatori disponibili appartenenti alla prima squadra (tre dei quali sono portieri).

Martedì, in League Cup, Phelan non ha potuto fare troppi cambi nella formazione per via della rosa ristretta, e così i vari Elmohamady, Livermore, Robertson, Snodgrass, Huddlestone, Meyler e Diomande sono stati impiegati contro l’Exeter. La mancanza di ricambi e le tre partite da giocare in sette giorni potrebbero favorire il Manchester United che nella League Cup non è ancora entrato in scena e che ha potuto così preparare la partita al meglio. Mourinho è subito riuscito a tirare fuori il massimo dai suoi, i risultati sono stati ottimali e dopo il calciomercato faraonico fatto dalla società con gli arrivi di Bailly, Pogba, Mkhitaryan e Ibrahimovic sarebbe stato forse strano il contrario.

Il Manchester United nel corso di questa estate ha speso finora 185 milioni di euro, l’Hull City zero e ha anzi incassato 5 milioni dal Newcastle per la cessione di Mohamed Diamé.

Mourinho in questa partita dovrebbe schierare il 4-2-3-1 con Smalling al rientro al centro della difesa al posto di Blind, per sfruttare la sua abilità nel gioco aereo visto che l’Hull City ha già fatto due gol su palla inattiva in questo avvio di campionato. Pogba giocare da centrocampista davanti la difesa con Fellaini, un duo insormontabile sul piano fisico, sulla trequarti ci sarà la velocità di Martial, la fantasia di Mkhitaryan e la classe di Rooney, tutti al servizio di Ibrahimovic.

La vittoria del Manchester United è a quota 1.40 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
HULL CITY: Jakupovic, Elmohamady, Davies, Livermore, Robertson, Clucas, Snodgrass, Huddlestone, Meyler, Diomande, Hernandez.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Valencia, Bailly, Smalling, Shaw, Fellaini, Pogba, Mkhitaryan, Rooney, Martial, Ibrahimovic.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.40, Bet365)
OVER 2.5 (2.00, Bet365)