Premier League: Chelsea-Burnley, Leicester-Swansea e Watford-Arsenal (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici sulle partite di Premier League in programma sabato a partire dalle 16.

CHELSEA – BURNLEY | sabato ore 16:00

Il Chelsea ha iniziato molto bene la nuova stagione, ha vinto le prime due partite di campionato con l’identico punteggio di 2-1 e segnando il gol decisivo sempre nel finale, poi in settimana ha battuto in League Cup il Bristol Rovers col risultato di 3-2. L’allenatore Conte ha ancora parecchio lavoro da fare, in particolare non avrà gradito i quattro gol subiti finora, mai una partita con la porta inviolata. L’ex ct della nazionale italiana è ben consapevole dei limiti della sua difesa, in attesa del ritorno di Zouma fermo per infortunio servirebbe almeno un altro centrale, che molto probabilmente arriverà prima della fine del calciomercato. Diego Costa ha fatto gol in entrambe le partite, ma Batshuayi ha sempre fatto bene quando è entrato e anche in League Cup è andato a segno, motivo per cui Conte sta valutando la possibilità di schierare due punte.

In attesa che la squadra si perfezioni, i tre punti contro il Burnley dovrebbero arrivare puntuali. Gli avversari – che hanno battuto a sorpresa nell’ultimo turno il Liverpool – non sembrano in grado di impensierire il Chelsea, e in settimana sono stati eliminati dalla League Cup da una squadra di League Two, l’Accrington. Il nuovo acquisto Defour ha dato un po’ di qualità al centrocampo e gli attaccanti Vokes e Gray sono validi, ma la squadra è cambiata poco rispetto a quella che ha conquistato a sorpresa la promozione dalla Championship e non dovrebbe reggere il confronto con il Chelsea, che è tornata a essere una squadra affamata di vittorie dopo la scorsa stagione deludente.

La vittoria del Chelsea è a quota 1.50 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
CHELSEA: Courtois, Ivanovic, Terry, Cahill, Azpilicueta, Kantè, Willian (Pedro), Oscar, Matic, Hazard, Diego Costa.
BURNLEY: Heaton, Lowton, Keane, Mee, Ward, Arfield, Marney, Defour, Boyd, Vokes, Gray.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.25, Bet365)




LEICESTER – SWANSEA | sabato ore 16:00

I campioni in carica del Leicester dopo due giornate sono ancora in cerca della prima vittoria del campionato. L’allenatore Ranieri a inizio stagione ha chiarito che ripetersi sarà impossibile, ma non per questo il Leicester non proverà a dare tutto partita dopo partite, le qualità ci sono e il modulo di gioco è particolarmente adatto al campionato inglese. Stavolta però Ranieri si troverà di fronte un allenatore italiano molto preparato sul piano tattico, che difficilmente permetterà al Leicester di fare valere la sua maggiore qualità e cioè la velocità nelle ripartenze. Lo Swansea giocherà molto probabilmente col baricentro basso e punterà tutto sulla fase difensiva, ricorrendo anche al lancio lungo per la testa di Llorente per fare respirare la difesa.

Il problema è che lo Swansea ha perso nel corso del calciomercato estivo il suo migliore difensore, il nazionale gallese Ashley Williams, e la coppia formata da Amat e Fernandez ha mostrato qualche limite nella brutta sconfitta in casa nell’ultimo turno contro l’Hull City. Il Leicester al contrario dopo la batosta subita all’esordio proprio con l’Hull City, col rientro di Huth in difesa è riuscito a mantenere la porta inviolata contro un attacco forte come quello dell’Arsenal, e dovrebbe fare altrettanto con lo Swansea battuto l’anno scorso sia all’andata che al ritorno con un 7-0 complessivo.

La vittoria del Leicester è a quota 1.68 su Paddy Power che accredita ai nuovi clienti un bonus scommesse di 5€ dopo il primo deposito, effettuato entro 7 giorni dalla registrazione, e un ulteriore bonus di 5€ al mese (dopo il primo mese) a ciascun cliente che nel mese precedente abbia piazzato almeno una scommessa di qualsiasi importo, evento o quota.

Probabili formazioni
LEICESTER: Schmeichel, Fuchs, Morgan, Huth, Simpson, Albrighton, Drinkwater, King, Mahrez, Okazaki, Vardy.
SWANSEA: Fabianski, Naughton, Fernandez, Amat, Taylor, Fer, Cork, Barrow, Sigurdsson, Montero, Llorente.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.68, Paddy Power)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.32, Paddy Power)
WATFORD – ARSENAL | sabato ore 16:00

L’Arsenal è una squadra discontinua, ma è strano vederla ancora senza vittorie dopo due giornate di Premier League. Il calendario non è stato d’aiuto visto che ha iniziato il campionato giocando contro Liverpool e Leicester, e poi ha qualche colpa Wenger che ancora non ha portato a termine un acquisto in grado di rinforzare la squadra a parte Xhaka e gli infortuni a Per Mertesacker, Gabriel, Danny Welbeck, Carl Jenkinson, Alex Iwobi e Aaron Ramsey hanno fatto il resto.

In casa del Watford c’è però la possibilità di centrare la prima vittoria, contro una squadra che ancora deve ben recepire i nuovi insegnamenti di Mazzarri: alcuni calciatori hanno bisogno di tempo per capire i movimenti del 3-5-2, modulo poco utilizzato in Inghilterra, e le ultime sconfitte contro il Chelsea e soprattutto quella in League Cup contro il Gillingham hanno confermato gli attuali limiti della squadra del presidente Pozzo. I nuovi arrivi Kaboul e Pereyra dovrebbero partire dalla panchina e solo l’ex Udinese e Juventus dovrebbe trovare spazio nella ripresa.

Chi non si fida dell’Arsenal che comunque è sempre alle prese con dei problemi difensivi per via delle assenze di Mertesacker e Paulista, tant’è che potrebbe giocare il giovane Holding in coppia con Koscienly, può optare per il “gol” (entrambe le squadre segnano), del resto la coppia d’attacco Deeney-Ighalo è una delle meglio assortite del campionato.

Probabili formazioni
WATFORD: Gomes, Cathcart, Prodl, Britos, Amrabat, Guedioura, Behrami, Capoue, Holebas, Deeney, Ighalo.
ARSENAL: Cech, Bellerin, Holding, Koscielny, Monreal, Xhaka, Coquelin, Walcott, Cazorla, Walcott, Sanchez.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.72, Bet365)
GOL (1.90, Bet365)