Ligue 1: Dijon-Lione, Nancy-Guingamp e Nizza-Lille (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Terza giornata del massimo campionato francese. Dijon, Nancy e Nizza affrontano rispettivamente Lione, Guingamp e Lille.

DIJON – LIONE | sabato ore 17:00

Il Dijon sta disputando il campionato di Ligue 1 soltanto per la seconda volta nella propria storia. La prima esperienza, che risale alla stagione 2011-2012, si è conclusa con una mesta retrocessione: appena trentasei punti conquistati in trentotto giornate, penultimo posto in classifica e rapido ritorno nella categoria inferiore. Il club della Borgogna spera che l’attuale annata non si chiuda allo stesso modo, ma l’inizio non è stato incoraggiante: le prime due partite sono state caratterizzate da altrettante sconfitte, subite contro Nantes e Lille. Anche il prossimo impegno appare complicato: il Lione è a punteggio pieno, grazie soprattutto ad Alexandre Lacazette, che ha già segnato cinque gol in questa edizione del massimo campionato francese e sembra ora pronto a trascinare ancora una volta la formazione allenata da Bruno Génésio.

Probabili formazioni:
DIJON: Reynet, Chafik, Varrault, Abdelhamid, Ruefli, Amalfitano, Balmont, Marié, Sammaritano, Bahamboula, Tavares.
LIONE: Lopes, Rafael, Yanga-Mbiwa, Nkoulou, Rybus, Darder, Gonalons, Tolisso, Fékir, Lacazette, Cornet.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.50, Eurobet)
OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.85, William Hill)
NANCY – GUINGAMP | sabato ore 20:00

Il neopromosso Nancy è reduce da due sconfitte consecutive: è stato battuto in rapida successione da Lione e Rennes, senza neanche riuscire a segnare un gol. L’assenza di Youssouf Hadji per problemi fisici si è fatta sentire: l’esperto centravanti torna a disposizione per la partita in programma in questo weekend, ma non può ancora essere al meglio della condizione. Anche il Guingamp è alle prese con una situazione difficile in fase offensiva: gli attaccanti Jimmy Briand e Alexandre Mendy sono infortunati, mentre Yannis Salibur – esterno di centrocampo, andato a segno nella partita di domenica scorsa contro il Marsiglia, durante la quale ha però accusato un infortunio – è stato recuperato solo all’ultimo momento. Viste le premesse, insomma, questo match dovrebbe essere caratterizzato da meno di tre gol complessivi.

Probabili formazioni:
NANCY: Ndy Assembé, Cuffaut, Cetout, Lenglet, Muratori, N’Guessan, Pedretti, Aït Bennasser, Robic, Dalé, Puyo.
GUINGAMP: Johnsson, Ikoko, Kerbrat, Sorbon, Marçal, Deaux, Blas, Diallo, Salibur, Coco, Privat.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.60, Bet365)
NIZZA – LILLE | sabato ore 20:00

Il massimo risultato con il minimo sforzo. Il Nizza ha vinto per 1-0 entrambe le partite finora disputate in questa edizione del massimo campionato francese: dopo aver battuto di misura il Rennes, è riuscito a ripetersi contro l’Angers. Non avendo più a disposizione Hatem Ben Arfa, ceduto al Paris Saint Germain nel corso di questa estate, il club della Costa Azzurra propone inevitabilmente un gioco meno spettacolare dalla trequarti in su, ma sta riuscendo a essere molto solido dal punto di vista difensivo. Sempre con il punteggio di 1-0, il Lille – che ormai da anni offre quasi sempre un calcio poco divertente – ha appena sconfitto il Dijon: per superare la resistenza della squadra allenata da Olivier Dall’Oglio, ha dovuto attendere il minuto numero 87, quando un gol di Younousse Sankharé ha risolto il match. “Under” da provare.

Probabili formazioni:
NIZZA: Cardinale, Pereira, Baysse, Dante, Dalbert, Bodmer, Cyprien, Koziello, Seri, Eysseric, Pléa.
LILLE: Enyeama, Corchia, Civelli, Soumaoro, Palmieri, Amalfitano, Amadou, Sankharé, Bauthéac, Eder, De Préville.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.48, Paddy Power)