Ligue 1: Bastia-PSG e Monaco-Guingamp (venerdì)

Ligue 1 e 2

Al via una nuova edizione del massimo campionato francese. Il Paris Saint Germain – che ha trionfato nelle ultime quattro stagioni – esordisce affrontando il Bastia, mentre il Monaco gioca contro il Guingamp.

BASTIA – PSG | venerdì ore 20:00

L’esperienza di Unai Emery sulla panchina del Paris Saint Germain è cominciata alla grande. Sabato scorso, a Klagenfurt, il club della capitale francese si è imposto sul Lione per 4-1 e ha conquistato la Supercoppa nazionale: un successo nettissimo, arrivato nonostante assenze importanti, a dimostrazione dell’ampiezza dell’organico a disposizione dell’ex allenatore del Siviglia. L’obiettivo principale del PSG è quello di migliorare a livello europeo: servirà un salto di qualità in Champions, mancato sotto la guida tecnica di Laurent Blanc, che è stato esonerato proprio per questo motivo. In Ligue 1, invece, il PSG appare ancora senza rivali: dopo essersi aggiudicato il titolo nelle ultime quattro stagioni, ha ottime possibilità di festeggiare un quinto trionfo consecutivo. Il Bastia, costretto a fare i conti con i problemi fisici dell’attaccante Florian Raspentino, è un avversario abbordabile.

Probabili formazioni:
BASTIA: Leca, Djiku, Squillaci, Peybernes, Marange, Cahuzac, Mostefa, Nangis, Saint-Maximin, Danic, Bifouma.
PSG: Trapp, Aurier, Kimpembé, David Luiz, Kurzawa, Thiago Motta, Verratti, Lucas, Pastore, Di Maria, Ben Arfa.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.44, William Hill)




MONACO – GUINGAMP | venerdì ore 20:30

Radamel Falcao aveva dato qualche segnale di risveglio, dopo aver vissuto stagioni poco esaltanti, ma nei giorni scorsi è stato vittima di un infortunio muscolare: il centravanti colombiano fa dunque parte dell’elenco dei calciatori ai quali il Monaco deve rinunciare in vista della sfida contro il Guingamp. Da segnalare anche le assenze di Valère Germain e Vagner Love, altri due attaccanti: il Monaco rischia di essere poco efficace a livello realizzativo, oltre che deconcentrato dall’impegno nell’andata dei playoff di Champions sul campo del Villarreal, in programma mercoledì prossimo. Soprattutto nella seconda parte della sfida contro il Guingamp, che riparte con Antoine Kombouaré in panchina al posto di Jocelyn Gourvennec ed è pronto a giocare con grande attenzione dal punto di vista tattico, la formazione allenata da Leonardo Jardim potrebbe iniziare a pensare alla difficile trasferta in terra spagnola.

Probabili formazioni:
MONACO: Subasic, Sidibé, Raggi, Glik, Mendy, Fabinho, Bakayoko, Dirar, Silva, Lemar, Carrillo.
GUINGAMP: Johnsson, Ikoko, Kerbrat, Sorbon, Angoua, Coco, Diallo, Deaux, Salibur, Privat, Briand.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.80, Bet365)
X2 SECONDO TEMPO (2.20, Eurobet)