Berrer-Muñoz De La Nava, Barthel-Shvedova, M. Zverev-Bagnis e Mektic-L. Mayer

Tennis ATP - WTA

A Kitzbuhel, Michael Berrer e Mischa Zverev affrontano rispettivamente Daniel Muñoz De La Nava e Facundo Bagnis. A Bastad, Mona Barthel sfida Yaroslava Shvedova. A Umago, Nikola Mektic gioca contro Leonardo Mayer.

BERRER – MUNOZ DE LA NAVA | lunedì ore 14:00

Le carriere dei tennisti si sono allungate in modo notevole. Gli ultratrentenni ancora in attività sono numerosissimi: due di questi si affrontano a Kitzbuhel, in un match che presenta importanti spunti di interesse. Michael Berrer, giocatore molto forte fisicamente, dà il meglio di sé sui campi veloci: non a caso, un anno e mezzo fa, ha battuto Daniel Muñoz De La Nava sul cemento all’aperto di Doha, durante le qualificazioni. Il tedesco fatica decisamente di più sulla terra battuta, dove si disputerà la prossima sfida, in programma a Kitzbuhel: questa volta, insomma, l’esito del match potrebbe essere differente.

PRONOSTICO: Muñoz De La Nava vincente (1.65, Eurobet)
BARTHEL – SHVEDOVA | lunedì ore 16:00

Nelle scorse ore, a Gstaad, Viktorija Golubic ha conquistato il suo primo titolo WTA. La giovane svizzera ha centrato questo obiettivo compiendo uno splendido percorso, che era iniziato con un successo ottenuto ai danni di Mona Barthel: quest’ultima è tornata in campo soltanto poche settimane fa, dopo un lungo stop per infortunio, e appare tuttora in condizioni non ottimali. Barthel rischia di essere immediatamente eliminata anche dal torneo di Bastad, in cui si appresta a sfidare Yaroslava Shvedova, recentemente capace di raggiungere i quarti di finale a Wimbledon.

PRONOSTICO: Shvedova vincente (2.00, Bet365)
M. ZVEREV – BAGNIS | lunedì ore 17:30

Da alcuni anni a questa parte, Mischa Zverev sta progressivamente diventando meno celebre rispetto ad Alexander, suo fratello minore, che ha già stupito tutti in più di un’occasione e sembra destinato a un’ottima carriera. Anche Mischa, comunque, ha raggiunto buoni risultati: è stato capace di entrare tra i migliori cinquanta giocatori del mondo, prima di essere condizionato da una lunga serie di infortuni. Quando è in giornata, però, sa ancora essere temibile: pochi giorni fa, a Braunschweig, ha battuto Facundo Bagnis per 7-6 2-6 6-4, lottando alla grande. Anche l’ormai imminente nuovo confronto, che andrà in scena a Kitzbuhel, si preannuncia combattuto.

PRONOSTICO: OVER 20.5 GAMES (1.50, Paddy Power)
MEKTIC – L. MAYER | lunedì ore 20:00

L’Argentina ha sconfitto l’Italia nei quarti di finale di Coppa Davis, nonostante abbia fatto a meno di Leonardo Mayer, alle prese da tempo con un problema a un braccio e dunque non convocato da Daniel Orsanic. Mayer sta comunque continuando a giocare, ma non è certo aiutato dal suo attuale stato di forma: viene da cinque sconfitte consecutive, non vince un match dallo scorso 17 maggio – giorno in cui si è imposto su Jiri Vesely a Nizza – e si presenta con poca fiducia a Umago, dove rischia di essere messo in difficoltà dal croato Nikola Mektic, che sarà sostenuto dal pubblico di casa.

PRONOSTICO: L. Mayer non vince in due set (2.00, Bet365)