MLS: Columbus Crew-D.C. United, Colorado Rapids-Sporting Kansas City e FC Dallas-Chicago Fire (sabato/domenica)

Major League Soccer

Nuovo interessante weekend nella Major League Soccer. Analizziamo tre partite: i Columbus Crew, i Colorado Rapids e l’FC Dallas affrontano rispettivamente il D.C. United, lo Sporting Kansas City e i Chicago Fire.

COLUMBUS CREW – D.C. UNITED | domenica ore 01:00

I Columbus Crew sono reduci da cinque “gol” consecutivi in partite ufficiali, l’ultimo dei quali si è materializzato in settimana nell’uno a uno contro Toronto. La squadra allenata da Gregg Berhalter gioca abbastanza bene dalla trequarti in su, ma lascia a desiderare in fase di contenimento: non è un caso che sia stata recentemente eliminata dalla US Open Cup e occupi l’ultima posizione nella Eastern Conference della Major League Soccer. Il D.C. United è alle prese con problemi simili: pochi giorni fa, sul campo dei Philadelphia Union, è stato travolto per 3-0 e ha chiuso il match in dieci uomini, a causa dell’espulsione del difensore centrale Kofi Opare, squalificato per la sfida contro i Columbus Crew.

Probabili formazioni:
COLUMBUS CREW: Clark, Afful, Parkhurst, Wahl, Francis, Trapp, Saeid, Finlay, Duka, Meram, Kamara.
D.C. UNITED: Hamid, Franklin, Boswell, Birnbaum, Kemp, Sarvas, DeLeon, Neagle, Jeffrey, Espindola, Acosta.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.66, Bet365)




COLORADO RAPIDS – SPORTING KANSAS CITY | domenica ore 03:00

I Colorado Rapids sono appena stati protagonisti di una partita divertentissima: hanno pareggiato contro i Vancouver Whitecaps, rimontando per due volte uno svantaggio di un gol e realizzando la rete del definitivo 2-2 addirittura al 95′, grazie ad Axel Sjoberg, bravo a evitare una sconfitta della propria squadra, che era rimasta in inferiorità numerica nel corso della ripresa. Anche lo Sporting Kansas City è abituato a offrire grande spettacolo: ha infatti segnato e incassato almeno una rete in quattro delle ultime cinque partite ufficiali disputate. Oltre che dai risultati recenti, l’opzione “gol” è suggerita dai problemi di formazione che condizionano i reparti difensivi delle due squadre: i padroni di casa devono fare i conti con la squalifica di Eric Miller, mentre gli ospiti sono alle prese con i guai fisici di Chance Myers.

Probabili formazioni:
COLORADO RAPIDS: MacMath, Hairston, Watts, Sjoberg, Williams, Cronin, Azira, Badji, Jones, Gashi, Solignac.
SPORTING KANSAS CITY: Melia, Abdul-Salaam, Opara, Besler, Sinovic, Feilhaber, Olum, Espinoza, Peterson, Dwyer, Hallisey.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.83, Paddy Power)
FC DALLAS – CHICAGO FIRE | domenica ore 03:00

I Chicago Fire stanno faticando enormemente fuori casa: in otto gare esterne finora disputate in questa edizione della Major League Soccer, hanno conquistato appena due punti; nelle ultime sei, in particolare, sono sempre stati sconfitti. Le statistiche appena elencate appaiono inquietanti per questa squadra, che si avvicina con scarsa fiducia alla trasferta sul campo dell’FC Dallas, primo nella Western Conference della MLS – seppur anche grazie al fatto di aver finora disputato tre incontri in più rispetto ai Colorado Rapids, che sono i loro primi inseguitori – e verosimilmente pronto a voltare pagina, dopo l’inattesa sconfitta subita per mano dei Seattle Sounders.

Probabili formazioni:
FC DALLAS: Seitz, Harris, Zimmerman, Figueroa, David, Gruezo, Ulloa, Barrios, Diaz, Castillo, Urruti.
CHICAGO FIRE: Lampson, Ramos, Campbell, Kappelhof, Harrington, Alvarez, Stephens, Cocis, Igboananike, Goossens, De Leeuw.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.33, Eurobet)