Champions League: andata del secondo turno di qualificazione

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Primo impegno ufficiale per Brendan Rodgers da allenatore del Celtic Glasgow, che sfida il Lincoln. Analizziamo questa e altre partite in programma martedì.

Dopo aver superato il primo turno di qualificazione a spese del modesto Santa Coloma, l’Alashkert deve affrontare una rivale potenzialmente molto più pericolosa: la Dinamo Tbilisi, che vanta nella propria bacheca una Coppa delle Coppe e, pur non essendo più un club importante a livello continentale come fino a qualche decennio fa, rimane quasi imbattibile in patria e ha una rosa di discreto livello.

Due stagioni fa, il Qarabag giocò abbastanza bene in Europa League. Totalizzò sei punti nella fase a gironi e sfiorò l’accesso ai sedicesimi di finale: mancò l’obiettivo perché non riuscì ad andare oltre un pareggio casalingo per 0-0 contro l’Inter, che era già certa di chiudere il raggruppamento al primo posto e non aveva grandi motivazioni. La formazione azera subì un’incredibile beffa: al 94′ segnò un gol che le sarebbe valso la qualificazione, ma venne annullato dall’arbitro per un fuorigioco inesistente. Ora, il Qarabag si appresta a sfidare il non irresistibile Dudelange, destinato ad andare in difficoltà sin dai primi minuti.

Quella tra BATE e Seinajoen è una sfida tra due squadre impegnate in campionati attualmente in pieno svolgimento. La squadra di Borisov comanda la Vysshaya Liga con otto punti di vantaggio nei confronti del Soligorsk, mentre i suoi prossimi rivali si trovano a metà classifica nella Veikkausliiga. Negli ultimi anni, peraltro, il BATE ha acquisito una buona esperienza in campo internazionale, facendo quattro punti l’anno scorso nella fase a gironi tra andata e ritorno contro la Roma: questo rappresenta un motivo in più per considerarlo favorito.




Primo impegno ufficiale per Brendan Rodgers sulla panchina del Celtic: l’allenatore nordrlandese – la cui esperienza al Liverpool si è conclusa nello scorso mese di ottobre – è stato recentemente ingaggiato dal club di Glasgow, atteso nelle prossime ore da un impegno abbastanza agevole contro il Lincoln, che ha faticato per eliminare il Flora Tallinn nel primo turno di qualificazione di Champions.

Marko Pjaca è ormai proiettato verso l’esperienza italiana che lo attende, probabilmente con la maglia della Juventus. Senza la qualità del talentuoso centrocampista offensivo, che potrebbe saltare la partita in via precauzionale, la manovra della Dinamo Zagabria sarà meno efficace. “Under 3.5” possibile contro il Vardar, pronto a impostare una partita di contenimento, nel tentativo di limitare avversari comunque non semplicissimi da affrontare: nonostante la probabile assenza di Pjaca, la Dinamo ha tanta qualità e calciatori di spessore come Rog, Hodžić, Fernándes, Henríquez, Soudani e Ćorić.

Pronostici:

martedì ore 19:00 Dinamo Tbilisi – Alashkert 1 (1.52, #)
martedì ore 19:00 Qarabag – Dudelange 1/1 PARZIALE/FINALE (1.72, Bet365)
martedì ore 20:00 BATE Borisov – Seinajoen 1 (1.30, #)
martedì ore 20:00 Lincoln – Celtic Glasgow 2/2 PARZIALE/FINALE (1.44, Paddy Power)
martedì ore 20:45 Vardar – Dinamo Zagabria UNDER 3.5 (1.36, Paddy Power) ; 2 (1.80, Paddy Power)