Wimbledon: Swan-Babos, Vandeweghe-Bondarenko, Wozniacki-Kuznetsova e Bacsinszky-Kumkhum

È l’edizione numero 130 del torneo tennistico più affascinante. Analizziamo alcune partite di singolare femminile in programma nella seconda giornata.

SWAN – BABOS | martedì ore 14:00

Timea Babos è una tennista di buon livello, che occupa un posto tra le prime cinquanta giocatrici del mondo e in questa stagione ha già centrato alcuni risultati importanti: è arrivata in semifinale a Shenzhen e a Rabat, ha raggiunto i quarti a San Pietroburgo e a Katowice, è approdata agli ottavi a Miami. Katie Swan ha appena diciassette anni, occupa attualmente la posizione numero 437 del ranking WTA e non sembra potere essere competitiva a Wimbledon sin da ora: inesperienza ed emozione rischiano di penalizzarla contro Babos, che dovrebbe ottenere un’agevole vittoria.

PRONOSTICO: Babos vincente in due set (1.28, William Hill)
UNDER 17.5 GAMES (2.05, #)




VANDEWEGHE – BONDARENKO | martedì ore 15:00

Il torneo di Wimbledon è l’evento più importante della stagione sull’erba, superficie congeniale a Coco Vandeweghe, che nei giorni scorsi ha trionfato a ‘s-Hertogenbosch ed è arrivata in semifinale a Birmingham. Anche Kateryna Bondarenko – tornata all’attività agonistica nel 2014, dopo la maternità – riesce a giocare bene su questo tipo di campi: ha vinto il suo unico titolo WTA proprio sull’erba, nel 2008, a Birmingham. Il match, insomma, si preannuncia combattuto: ecco perché l’opzione “over 20.5 games” merita attenzione.

PRONOSTICO: OVER 20.5 GAMES (1.83, Paddy Power)
WOZNIACKI – KUZNETSOVA | martedì ore 16:30

Caroline Wozniacki ha finora vissuto una stagione difficile, anche per colpa di un infortunio a una caviglia, che l’ha costretta a fermarsi a fine marzo e a tornare in campo solo a inizio giugno, peraltro in condizioni ancora non ottimali. A Nottingham, Birmingham e Eastbourne, la ex numero uno del mondo non ha brillato: in vista del torneo di Wimbledon, insomma, le sensazioni non sono molto positive. Svetlana Kuznetsova – giocatrice esperta, che vanta due titoli dello Slam – potrebbe approfittare della situazione e creare più di un problema a Wozniacki.

PRONOSTICO: Wozniacki non vince in due set (1.53, Bet365)
BACSINSZKY – KUMKHUM | martedì ore 16:30

Un anno fa, a Wimbledon, Timea Bacsinszky raggiunse i quarti: eliminò Julia Goerges, Silvia Soler Espinosa, Sabine Lisicki e Monica Niculescu, prima di arrendersi di fronte a Garbiñe Muguruza. La svizzera cercherà di essere protagonista ai Championships anche in questa nuova edizione: ha buone possibilità di riuscirci, visto che è ormai diventata una realtà importante all’interno del panorama tennistico femminile. Il match contro Luksika Kumkhum – divenuta celebre nel 2014 per un successo su Petra Kvitova agli Australian Open, ma recentemente non brillantissima – appare abbastanza semplice.

PRONOSTICO: Bacsinszky vincente in due set (1.50, William Hill)

Altri pronostici:
martedì ore 12:30 CIBULKOVA – LUCIC BARONI Cibulkova vincente (1.44, William Hill)
martedì ore 12:30 GAVRILOVA – WANG Gavrilova vincente (1.28, William Hill)
martedì ore 15:30 A. RADWANSKA – KOZLOVA Under 19.5 games (1.40, Paddy Power)