Pouille-Nishikori, Hantuchova-Shvedova, Van Uytvanck-Duque Mariño e Witthoeft-Garcia

Tennis ATP - WTA

Analizziamo quattro partite di tennis in programma nelle prossime ore. Ad Halle, Lucas Pouille affronta Kei Nishikori. A Maiorca, invece, Daniela Hantuchova, Alison Van Uytvanck e Carina Witthoeft sfidano rispettivamente Yaroslava Shvedova, Mariana Duque Mariño e Caroline Garcia.

POUILLE – NISHIKORI | lunedì ore 12:00

Classe 1994, Lucas Pouille è un tennista in grande ascesa. Circa un mese fa, agli Internazionali d’Italia, è arrivato in semifinale: ha sfruttato alcune circostanze favorevoli, ma è anche stato in grado di battere nettamente David Ferrer, uno dei giocatori più continui degli ultimi anni. La stagione sull’erba, però, è cominciata male per il francese, sconfitto da John Millman al primo turno del torneo di Stoccarda. Una nuova eliminazione rapida sembra probabile ad Halle, dove Pouille è impegnato contro Kei Nishikori, che occupa ormai da tempo un posto tra i top ten e ha pochi rivali, quando è assistito da una buona condizione fisica.

PRONOSTICO: Nishikori vincente in due set (1.37, #)
HANTUCHOVA – SHVEDOVA | lunedì ore 15:00

Maiorca ospita un nuovo evento tennistico, che si disputa sull’erba: sembra quasi un controsenso, visto che quest’isola è il luogo d’origine di Rafael Nadal, il più grande giocatore di tutti i tempi sulla terra battuta. La superficie dovrebbe favorire Daniela Hantuchova, che però è reduce da problemi fisici: si è infortunata lo scorso 31 maggio, durante un match contro Ashleigh Barty, valido per il secondo turno del torneo ITF di Eastbourne. Questo contrattempo ha ulteriormente messo in difficoltà la tennista slovacca, che già da alcuni mesi non stava entusiasmando. Yaroslava Shvedova potrebbe approfittare della situazione e vincere la partita.

PRONOSTICO: Shvedova vincente (1.75, #)
VAN UYTVANCK – DUQUE MARINO | lunedì ore 18:00

Alison Van Uytvanck ha un gioco adatto alle superfici rapide: durante la stagione sull’erba, che è appena cominciata, potrebbe dunque ottenere discreti risultati. Nei giorni scorsi, a ‘s-Hertogenbosch, la belga ha perso con onore contro Belinda Bencic, che si è imposta solo al tie-break del set decisivo. Malgrado la sconfitta, insomma, la prestazione appena offerta appare incoraggiante in vista del torneo di Maiorca, in cui Van Uytvanck ha l’opportunità di affrontare al primo turno un’avversaria alla sua portata: Mariana Duque Mariño, che è una specialista della terra battuta e si trova a disagio in questa fase dell’anno.

PRONOSTICO: Van Uytvanck vincente (1.75, #)
WITTHOEFT – GARCIA | lunedì ore 19:00

L’ultima vittoria di Carina Witthoeft in un match di tabellone principale di un torneo del circuito maggiore risale addirittura allo scorso 23 marzo, giorno del successo su Aliaksandra Sasnovich a Miami. Negli ultimi mesi, la giovane giocatrice tedesca è riuscita a mettersi in mostra soltanto in eventi ITF, arrivando in finale a Cagnes-Sur-Mer e raggiungendo i quarti a Essen. Caroline Garcia non è ancora riuscita a compiere un definitivo salto di qualità, ma rimane temibile: la vincitrice del torneo di Strasburgo, disputato poche settimane fa, ha buone possibilità di debuttare positivamente a Maiorca.

PRONOSTICO: Garcia vincente (1.31, #)