Medvedev-Mannarino, Karlovic-Sijsling e S. Zheng-Konta

Tennis ATP - WTA

Tre partite di tennis in programma nelle prossime ore attirano la nostra attenzione. A ‘s-Hertogenbosch, Daniil Medvedev e Ivo Karlovic giocano rispettivamente contro Adrian Mannarino e Igor Sijsling. A Nottingham, Saisai Zheng sfida Johanna Konta.

MEDVEDEV – MANNARINO | giovedì ore 12:00

Terminata la stagione sulla terra battuta, superficie sulla quale non riesce quasi mai a brillare, Adrian Mannarino dovrebbe ottenere risultati decisamente migliori sull’erba: l’inizio è stato incoraggiante per il francese, che a ‘s-Hertogenbosch ha eliminato al primo turno Andreas Seppi, sconfitto con un duplice 6-4, in un’ora e mezza di gioco. Mannarino dovrebbe uscire nettamente vittorioso anche dal prossimo match, in cui affronterà l’inesperto Daniil Medvedev, che si trova ben oltre la duecentesima posizione del ranking ATP e ha ottenuto soltanto nelle scorse ore il suo primo successo in un match di tabellone principale di un torneo del circuito maggiore.

PRONOSTICO: Mannarino vincente in due set (2.00, #)
KARLOVIC – SIJSLING | giovedì ore 12:30

A trentasette anni, Ivo Karlovic è ancora in campo e può sperare di ottenere qualche buon risultato sull’erba, superficie a lui congeniale. L’esperto tennista croato è dotato di un servizio straordinario, ma non è molto reattivo in risposta. Igor Sijsling ha caratteristiche simili: ecco perché appare lecito ipotizzare che l’imminente sfida tra questi due giocatori, in programma a ‘s-Hertogenbosch, sarà caratterizzata da almeno un tie-break – proprio come il precedente confronto diretto, andato in scena nel 2013 sul cemento all’aperto di Bogotá e vinto da Karlovic per 6-3 7-6 – e, più in generale, si concluderà con un elevato numero di game disputati.

PRONOSTICO: OVER 25.5 GAMES (1.95, #)
S. ZHENG – KONTA | giovedì ore 13:00

Nello scorso mese di gennaio, agli Australian Open, Johanna Konta ha giocato benissimo ed è arrivata in semifinale: una delle avversarie eliminate dalla britannica nel corso del torneo è stata Saisai Zheng, battuta al secondo turno con il punteggio di 6-2 6-3. Konta si era aggiudicata senza alcun problema anche il precedente confronto diretto, disputato nel 2013 durante le qualificazioni del Roland Garros e chiuso per 6-1 6-3. La sfida si rinnova ora a Nottingham, dove la cinese rischia di subire un’altra sconfitta di larghe proporzioni, visto che sta attraversando un periodo poco brillante e ha perso addirittura sette delle ultime otto partite disputate.

PRONOSTICO: Konta vincente in due set (1.57, William Hill)