Amichevoli internazionali: Albania-Qatar, Germania-Slovacchia e Spagna-Bosnia (domenica)

È una domenica ricca di amichevoli internazionali. All’interno di questo post, potete trovare analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti Albania-Qatar, Germania-Slovacchia e Spagna-Bosnia.

ALBANIA – QATAR | domenica ore 17:30

L’Albania si appresta a disputare per la prima volta alla fase finale di una grande competizione internazionale: parteciperà a Euro 2016, dopo aver brillato nelle qualificazioni, durante le quali ha stupito tutti e si è piazzata al secondo posto nel gruppo I, alle spalle del Portogallo. Gianni De Biasi – commissario tecnico della nazionale albanese dal dicembre del 2011 – ha svolto un ottimo lavoro, ampliando le conoscenze tattiche di un gruppo di calciatori rivelatosi molto volenteroso: un’efficace fase difensiva ha permesso il raggiungimento di un obiettivo clamoroso, che sembrava impossibile da centrare fino a pochi mesi fa. Il Qatar attende con trepidazione il 2022, anno in cui ospiterà i Mondiali: cercherà di migliorare per giungere preparato a quell’evento, ma attualmente non sembra poter competere ad alti livelli.

Probabili formazioni:
ALBANIA: Berisha, Hysaj, Cana, Mavraj, Lenjani, Kace, Lila, Abrashi, Kukeli, Balaj, Cikalleshi.
QATAR: Barry, Musa, Hassan, Miguel, Tabata, Boudiaf, Muftah, Mohammed, Abdulla, Soria, Mohamad.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (2.10, Eurobet)
1X + UNDER 3.5 (1.56, Eurobet)




GERMANIA – SLOVACCHIA | domenica ore 17:45

La Germania, campione del mondo in carica, è una delle grandi favorite per la conquista dei prossimi Europei. Nonostante l’assenza per infortunio di Ilkay Gundogan, centrocampista molto forte, le opzioni a disposizione di Joachim Loew sono numerosissime, perciò la rosa che si presenterà in Francia sarà certamente competitiva. Nell’amichevole contro la Slovacchia, Loew proverà alcuni giovani: Joshua Kimmich, Julian Weigl, Julian Brandt e Leroy Sané cercheranno di sfruttare questa occasione per mettersi in mostra. Dal canto suo, la Slovacchia – altra squadra che parteciperà a Euro 2016 – è in crescita e vuole continuare a stupire. Il match si preannuncia divertente: “gol” da provare.

Probabili formazioni:
GERMANIA: Neuer, Can, Rudiger, Hummels, Howedes, Kimmich, Weigl, Muller, Brandt, Sané, Gomez.
SLOVACCHIA: Mucha, Pekarik, Skrtel, Durica, Hubocan, Gregus, Pecovsky, Mak, Hamsik, Weiss, Nemec.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.75, Eurobet)
SPAGNA – BOSNIA | domenica ore 18:00

Tra poche settimane, la Spagna cercherà di conquistare per la terza volta consecutiva i Campionati Europei, dopo aver trionfato nel 2008 e nel 2012. La nazionale allenata da Vicente Del Bosque dovrà dimenticare il deludente Mondiale di due anni fa, chiuso con una clamorosa eliminazione prematura. Le Furie Rosse iniziano il loro avvicinamento a Euro 2016 con un’amichevole in cui dovrebbero affidarsi a una formazione inedita: le alternative sono di livello abbastanza alto da centrocampo in su, mentre maggiori problemi potrebbero caratterizzare la fase difensiva. La Bosnia – guidata da Edin Dzeko, in cerca di riscatto, e da Miralem Pjanic – sembra pronta ad approfittare della situazione e a mettere in difficoltà i propri avversari.

Probabili formazioni:
SPAGNA: Asenjo, Bellerin, Bartra, Diego Llorente, Azpilicueta, Bruno Soriano, Fabregas, Silva, Nolito, Aduriz, Pedro.
BOSNIA: Begovic, Vranjes, Spahic, Zukanovic, Kolasinac, Pjanic, Besic, Visca, Hajrovic, Dzeko, Djuric.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X PRIMO TEMPO (2.37, Bet365)
SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.83, Bet365)