Eredivisie: Utrecht-Heracles (domenica)

Si gioca la finale di ritorno dei playoff di Eredivisie, che mettono in palio un posto nella prossima edizione dell’Europa League. La partita d’andata si è chiusa sul risultato di 1-1.

UTRECHT – HERACLES | domenica ore 14:30

Si gioca la finale di ritorno dei playoff di Eredivisie, che mettono in palio un posto nella prossima edizione dell’Europa League. Si riparte dall’1-1 del match d’andata, che sfavorisce leggermente l’Heracles, comunque assolutamente tutt’altro che tagliato fuori, anche perché l’Utrecht continua ad avere problemi di formazione in fase difensiva. Guai fisici stanno condizionando il portiere Robbin Ruiter e i difensori Sean Klaiber, Kevin Conboy, Jeff Hardeveld e Timo Letschert: la formazione allenata da Erik Ten Hag potrebbe subire almeno un gol anche in questa partita, nel corso della quale l’Heracles sarà costretto a sbilanciarsi e si esporrà a sua volta a ripartenze pericolose. Soprattutto nella ripresa, quando la squadra in svantaggio nell’ottica del doppio confronto avrà sempre meno tempo per recuperare, i gol non dovrebbero mancare. I principali attaccanti delle due squadre, Sébastien Haller e Wout Weghorst, avranno presumibilmente l’opportunità di mettersi in mostra.

Probabili formazioni:
UTRECHT: Bednarek, Troupée, Van der Maarel, Leeuwin, Janssen, Strieder, Ramselaar, Amrabat, Barazite, Haller, Boymans.
HERACLES: Castro, Droste, Te Wierik, Zomer, Gosens, Bruns, Pelupessy, Bel Hassani, Navratil, Weghorst, Darri.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.66, Bet365)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.90, William Hill)
HALLER MARCATORE (1.95, Paddy Power)
WEGHORST MARCATORE (3.80, Paddy Power)