ATP & WTA Roma: Djokovic-Nadal, S. Williams-Kuznetsova e Thiem-Nishikori

Tennis ATP - WTA

Settantatreesima edizione degli Internazionali d’Italia. Nella giornata di venerdì, l’attenzione è rivolta soprattutto alla grande sfida tra Novak Djokovic e Rafael Nadal, il quarto di finale che tutti gli appassionati attendevano sin dall’inizio del torneo.

DJOKOVIC – NADAL | ore 15:20

È la sfida che tutti gli appassionati di tennis attendevano sin dall’inizio di questa edizione del torneo di Roma: Novak Djokovic e Rafael Nadal si sfidano in un quarto di finale che presenta moltissimi spunti di riflessione. Nadal sta cercando di tornare ai massimi livelli, dopo aver attraversato un periodo difficile. La risalita dello spagnolo prosegue con esiti alterni: i trionfi a Montecarlo e a Barcellona sono stati seguiti da un’eliminazione in semifinale a Madrid, arrivata per mano di Andy Murray. L’ex numero uno del mondo è pronto a lottare duramente nel match di oggi, in vista del quale appare però sfavorito: Djokovic, che da tempo sta dominando la scena tennistica, ha vinto gli ultimi sei precedenti.

PRONOSTICO: Djokovic vincente (1.35, #)
OVER 21.5 GAMES (1.82, #)




S. WILLIAMS – KUZNETSOVA | ore 19:30

Nei giorni scorsi, Serena Williams è stata protagonista di un episodio singolare: ha deciso di assaggiare il cibo preparato per il suo cane da un hotel romano, finendo per stare male e rischiando addirittura di doversi ritirare dagli Internazionali d’Italia. Successivamente si è ripresa e ha battuto Christina McHale, contro la quale ha comunque sofferto nel set iniziale, prima di dominare nel secondo. Serena potrebbe essere messa ancor più in difficoltà dalla sua prossima avversaria, Svetlana Kuznetsova, che in questa stagione l’ha sconfitta a Miami.

PRONOSTICO: S. Williams non vince in due set (2.00, Bet365)
THIEM – NISHIKORI | ore 21:00

Roger Federer si è presentato in condizioni non ottimali a questa edizione del torneo di Roma: ha esordito battendo Alexander Zverev, ma poi è stato eliminato da Dominic Thiem, bravo a sfruttare l’occasione e a ottenere un risultato prestigioso. Il giovane tennista austriaco continua a impressionare: è secondo per numero di match vinti nel corso del 2016, alle spalle di Novak Djokovic. Anche Kei Nishikori sta attraversando un buon periodo: è arrivato in finale a Miami e a Barcellona, ha raggiunto le semifinali a Madrid e sta brillando anche in Italia. C’è un solo precedente, molto combattuto: sull’erba di Halle, lo scorso anno, Nishikori si è imposto per 7-6 7-5. “Over 21.5 games” da provare.

PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.66, Paddy Power)