Premier League: Tottenham-Southampton, Liverpool-Watford e Manchester City-Arsenal (domenica)

Premier League

Penultima giornata del massimo campionato inglese. Analizziamo le tre partite in programma domenica: spicca il match tra Manchester City e Arsenal, cha vale la qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima Champions.

TOTTENHAM – SOUTHAMPTON | domenica ore 14:30

Il sogno è finito lunedì scorso, dopo il pareggio per 2-2 nel derby contro il Chelsea: il Tottenham ha perso le proprie speranze di conquistare la Premier League, arrendendosi di fronte allo straordinario Leicester di Claudio Ranieri. La stagione degli Spurs, comunque, rimane molto positiva: Mauricio Pochettino ha gestito bene il gruppo, mostrato ottime conoscenze tattiche e lavorato per il futuro. C’è ancora un obiettivo da raggiungere: l’aritmetica qualificazione alla fase a gironi della prossima Champions, che potrebbe arrivare già in questo weekend. Harry Kane proverà a segnare altri gol per confermare la propria leadership nella classifica marcatori della Premier, ma è ipotizzabile anche che il Tottenham conceda qualcosa in fase difensiva, come accaduto nelle ultime due partite, durante le quali è calato alla distanza. Il Southampton – che si affiderà soprattutto a Sadio Mané, autore di una tripletta contro il Manchester City – spera ancora di approdare in Europa League e potrebbe segnare almeno una rete, ma parte leggermente sfavorito.

Probabili formazioni:
TOTTENHAM: Lloris, Walker, Alderweireld, Vertonghen, Rose, Dier, Mason, Son, Eriksen, Lamela, Kane.
SOUTHAMPTON: Forster, Martina, Fonte, Van Dijk, Bertrand, Wanyama, Clasie, Mané, Davis, Tadic, Long.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X + OVER 1.5 (1.56, Eurobet)
GOL (1.66, Bet365)




LIVERPOOL – WATFORD | domenica ore 17:00

In settimana, Anfield Road è stato il teatro dell’ennesima impresa compiuta dal Liverpool a livello continentale: i Reds si sono qualificati per la finale dell’Europa League, battendo per 3-0 il Villarreal nella semifinale di ritorno e ribaltando la sconfitta per 1-0 subita nella partita d’andata. La sfida contro il Siviglia, in programma il prossimo 18 maggio a Basilea, sarà appassionante e ricca di spunti di interesse. Jurgen Klopp ha rivitalizzato una squadra che sembrava spenta e priva di fiducia: arrivato nel scorso mese di ottobre, in sostituzione dell’esonerato Brendan Rodgers, l’allenatore tedesco è riuscito a trasmettere grinta a tutto l’ambiente. Nel proprio stadio, in particolare, il Liverpool è tornato a far paura a ogni avversario: un nuovo successo è possibile in occasione del match casalingo contro il Watford, che nello scorso weekend ha rischiato addirittura di perdere contro il derelitto Aston Villa, prima di essere trascinato verso la vittoria da Troy Deeney, autore di due gol nei minuti conclusivi.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Ward, Clyne, Skrtel, Lovren, Moreno, Lucas, Allen, Ibe, Coutinho, Ojo, Benteke.
WATFORD: Gomes, Nyom, Cathcart, Britos, Aké, Abdi, Watson, Suarez, Jurado, Ighalo, Deeney.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.50, William Hill)
MANCHESTER CITY – ARSENAL | domenica ore 17:00

Match importantissimo, che rappresenta una sorta di spareggio per la qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima Champions: l’Arsenal ha attualmente tre punti in più rispetto al Manchester City, che ha bisogno di una vittoria per evitare di dover inseguire l’accesso al tabellone principale della più prestigiosa competizione europea per club passando attraverso i playoff della prossima estate. La squadra allenata da Manuel Pellegrini imposterà dunque una partita offensiva, anche a costo di mettere ancor più a repentaglio la quarta posizione in classifica, già a forte rischio: il quartetto formato da Samir Nasri, Kevin De Bruyne, Raheem Sterling e Sergio Aguero potrà impensierire i Gunners, ma i nuovi problemi fisici di Vincent Kompany – che in settimana si è infortunato per l’ennesima volta in questa stagione – indeboliranno ulteriormente la difesa del City e favoriranno le ripartenze dell’Arsenal. “Gol” e “over” da provare.

Probabili formazioni:
MANCHESTER CITY: Hart, Sagna, Otamendi, Mangala, Clichy, Fernandinho, Fernando, Nasri, De Bruyne, Sterling, Aguero.
ARSENAL: Cech, Bellerin, Gabriel, Koscielny, Monreal, Cazorla, Elneny, Sanchez, Ozil, Iwobi, Welbeck.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.57, Bet365)
OVER (1.70, Eurobet)