ATP & WTA Madrid: Kyrgios-Nishikori, Halep-Stosur e Djokovic-Raonic

Tennis ATP - WTA

Nel singolare maschile, Nick Kyrgios e Novak Djokovic giocano rispettivamente contro Kei Nishikori e Milos Raonic. In campo femminile, invece, spicca il match tra Simona Halep e Samantha Stosur.

KYRGIOS – NISHIKORI | ore 14:30

Nick Kyrgios ha un carattere non facile, ma è dotato di grande talento: nelle giornate in cui riesce a rimanere concentrato soprattutto sul tennis, evitando di mettere in atto comportamenti discutibili, può impensierire quasi ogni avversario. L’australiano non è sempre efficace in riposta, ma ha un ottimo servizio: in questa edizione del torneo di Madrid, ha disputato quattro tie-break e li ha vinti tutti. Kei Nishikori, insomma, dovrà fare attenzione: Kyrgios sembra pronto a creargli più di un problema.

PRONOSTICO: Nishikori non vince in due set (1.66, Bet365)
TIE BREAK NELL’INCONTRO SÌ (2.00, Bet365)
OVER 20.5 GAMES (1.40, Paddy Power)




HALEP – STOSUR | ore 20:00

Nel corso di questa settimana, a Madrid, molte giocatrici rumene sono riuscite a essere protagoniste nel singolare femminile. La più famosa è certamente Simona Halep, che è arrivata in finale al Roland Garros nel 2014 e occupa attualmente la settima posizione della classifica mondiale, ma in passato ha raggiunto anche la seconda. Halep ha appena vinto il derby contro Irina-Camelia Begu e si appresta a sfidare Samantha Stosur, che è reduce da un successo su Patricia-Maria Tig, altra tennista rumena, ma adesso rischia di essere messa in seria difficoltà da un’avversaria decisamene più forte rispetto a quella affrontata nelle scorse ore.

PRONOSTICO: Halep vincente (1.40, William Hill)
DJOKOVIC – RAONIC | ore 21:30

Tra i giocatori in attività, Milos Raonic ha probabilmente il miglior servizio. Novak Djokovic, però, dispone di una delle risposte più efficaci della storia del tennis: il numero uno del mondo ha recuperato energie preziose, dopo essersi presentato in condizioni non ottimali a Montecarlo, dove è stato immediatamente eliminato da Jiri Vesely. La trasferta americana – chiusa con i trionfi a Indian Wells e Miami – aveva causato problemi di stanchezza perfino a un atleta straordinario come il serbo, che comunque a Madrid sta tornando su livelli altissimi e sembra ora pronto a ottenere una vittoria netta su Raonic, uscito sconfitto da tutti e sei i precedenti, in cinque dei quali non ha vinto alcun set.

PRONOSTICO: Djokovic vincente in due set (1.40, William Hill)