Serie B: Bari-Cagliari (venerdì)

Serie B
Serie B

La terzultima giornata di Serie B prende il via venerdì sera con l’anticipo tra Bari e Cagliari.

BARI – CAGLIARI | venerdì ore 20:30

Il Bari è in serie positiva da ben 9 giornate – con 6 vittorie all’attivo – ma nelle ultime due partite contro Perugia e Modena ha fatto solo due punti, permettendo così a Trapani e Pescara di ritrovarsi a sole 3 giornate dalla fine del campionato in una situazione di leggero vantaggio in ottica terzo posto. C’è da dire però che con grande probabilità la lotta per il terzo e quarto posto si deciderà nell’ultima giornata di campionato con lo scontro diretto fra Bari e Trapani, squadre che tra l’altro nel prossimo turno di campionato avranno il vantaggio di giocare contro due formazioni ormai prive di obiettivi, a differenza del Pescara che invece nelle ultime 3 partite dovrà affrontare Lanciano, Modena e Latina, tutte e tre coinvolte nella lotta salvezza e quindi costrette a far punti. Un punto invece separa il Cagliari dalla matematica certezza di ritornare in Serie A dopo la retrocessione subita nella passata stagione. Il Cagliari per festeggiare dovrà vincere o pareggiare indipendentemente da cosa accadrà nelle restanti partite della quarantesima giornata. Dopo avere perso la possibilità di fare festa nella scorsa giornata, il Cagliari sembra nelle condizioni di poter ottenere il punto decisivo per la promozione in Seri A già in questa sfida. Una curiosità: è destino nella storia del Cagliari fare festa contro il Bari, visto che nel 1970 lo scudetto rossoblu arrivò proprio in una gara contro i pugliesi, 2-0 al vecchio stadio “Amsicora”.

Il pareggio è a quota 2.90 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
BARI: Micai, Donkor, Di Cesare, Tonucci, Gemiti, Valiani, Romizi, Dezi, Rosina, Sansone, Maniero.
CAGLIARI: Storari, Ceppitelli, Salamon, Capuano, Murru, Deiola, Di Gennaro, Joao Pedro, Balzano, Sau, Giannetti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X + OVER 1.5 (1.75, Eurobet)
X (2.90, Bet365)
GOL (1.66, Bet365)