Bundesliga: Ingolstadt-Bayern, Eintracht-Dortmund,Gladbach-Bayer e Hertha-Darmstadt (sabato)

Bundesliga

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici per le partite del penultimo turno di Bundesliga che riguardano le squadre in lotta per il titolo e per la qualificazione in Champions League.

INGOLSTADT – BAYERN MONACO | sabato ore 15:30

Guardiola lascerà il Bayern Monaco a fine stagione senza essere riuscito a vincere la Champions League. Sabato però l’allenatore spagnolo potrà guidare la sua squadra alla quarta vittoria consecutiva in Bundesliga, sarebbe la prima volta in assoluto. Per Guardiola sarebbe il terzo campionato vinto in tre anni, vero che il Bayern Monaco ha uno squadrone molto più forte delle altre squadre tedesche ma vincere non è mai facile e quest’anno c’è stato bisogno di un rendimento da record perché il Borussia Dortmund non ha mai mollato e lo ha dimostrato anche sabato scorso, battendo il Wolfsburg e diminuendo a cinque i punti di ritardo dalla capolista fermata sul pareggio dal Borussia Monchengladbach.

Per festeggiare il titolo al Bayern Monaco basterebbe anche un pareggio: il Borussia Dortmund in caso di due vittorie negli ultimi due turni potrebbe ancora agganciare in classifica la capolista all’ultima giornata, ma a pari merito si tiene conto della differenza reti che è di +60 per il Bayern Monaco e +49 per il Borussia Dortmund, irrecuperabile in soltanto due partite.

Il Bayern Monaco comunque non si limiterà a pareggiare questa partita, per cancellare la delusione dell’eliminazione dalla Champions League farà di tutto per vincere magari facendo una goleada. Il Bayern contro l’Atletico Madrid ha giocato un’ottima partita, soprattutto nel primo tempo. Per sbarazzarsi dell’Ingolstadt basterà anche solo giocare una parte di gara a quei livelli, gli avversari tra l’altro sono privi di particolari motivazioni perché già salvi da tempo, un ottimo risultato per una squadra neopromossa.

La vittoria del Bayern Monaco è a quota 1.20 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
INGOLSTADT: Özcan, da Costa, M. Matip, B. Hübner, Suttner, Roger, P. Groß, Morales, Mo. Hartmann, Lezcano, Lex.
BAYERN MONACO:

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.20, Bet365)
OVER 2.5 (1.61, Bet365)




EINTRACHT FRANCOFORTE – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 15:30

Il Borussia Dortmund non ha nessuna intenzione di arrendersi prima del tempo e vorrà provare a ritardare la vittoria del titolo da parte del Bayern Monaco fino all’ultima giornata, visto che già è riuscito nell’intento nella scorsa giornata in cui ha recuperato due punti in classifica. Le speranze di rimonta con cinque punti da recuperare in due giornate e una differenza reti peggiore di undici gol sono pochissime ma il Borussia Dortmund è in gran forma sta vincendo e facendo gol a secchiate nelle ultime giornate di campionato e non può abbassare la guardia perché c’è da arrivare preparati alla finale di Coppa di Germania contro il Bayern Monaco in cui la squadra allenata da Tuchel proverà a chiudere questa stagione straordinaria per rendimento con almeno un trofeo in bacheca.

Al Borussia Dortmund ad esempio mancano solo due gol per superare il record assoluto di gol fatti dal club in una singola stagione di Bundesliga, inoltre potrebbe eguagliare – battendo l’Eintracht – il record di vittorie in trasferta (11).

L’avversario in questione – l’Eintracht Francoforte – è terzultimo in classifica e sta lottando per evitare la retrocessione. Grazie alle due vittorie consecutive nelle ultime due giornate ha ora un solo punto in meno della quartultima. La classifica in zona retrocessione è cortissima, ma per come si erano messe le cose anche chiudere al terzultimo posto e giocare lo spareggio contro la terza classifica di Zweite Liga andrebbe più che bene. Il problema è che nonostante la squadra sia in ripresa e abbia mostrato anche una buona organizzazione sui calci piazzati nelle ultime giornate (tre degli ultimi quattro gol sono arrivati su palla inattiva), battere questo Borussia Dortmund o anche solo pareggiare sarà complicatissimo pure per via delle parecchie assenze con cui deve fare i conti l’allenatore Kovac: Anderson, Chandler, Reinartz, Flum, Medojevic e il fromboliere Meier sono infortunati, Seferovic è squalificato.

Probabili formazioni
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Regäsel, Abraham, Russ, Oczipka, Djakpa, Hasebe, Huszti, Aigner, Ben-Hatira, Castaignos.
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Ginter, S. Bender, Hummels, Castro, Sahin, H. Mkhitaryan, Kagawa, Reus, Schmelzer, Aubameyang.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.40, Bet365)
OVER 2.5 (1.44, Bet365)
GOL (1.61, Bet365)
BORUSSIA MONCHENGLADBACH – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 15:30

Il Bayer Leverkusen grazie alle ultime sette vittorie consecutive ha messo al sicuro il terzo posto e la conseguente qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima Champions League. A questo punto la squadra allenata da Roger Schmidt – che per l’occasione sarà privo di mezza difesa per gli infortuni di Boenisch, Papadopoulos, Tah e Wendell – potrebbe anche rilassarsi e il Borussia Monchengladbach proverà ad approfittarne. Il Borussia – che comunque andrà a finire la stagione sarà la prima squadra nella storia della Bundesliga a centrare la qualificazione a una competizione europea pur avendo perso nelle prime cinque giornate – proverà a vincere per mantenere il suo attuale quarto posto, che gli consentirebbe di giocare nuovamente la Champions League il prossimo anno, a patto di superare il turno preliminare.

Da quando c’è Schubert come allenatore la squadra ha una media di gol fatti altissima (2.3 a partita) e il rendimento interno è stato ottimo in stagione: ben 37 dei 49 punti attuali sono stati conquistati in casa. Il pareggio nell’ultimo turno all’Allianz Arena contro il Bayern Monaco ha mantenuto alta la fiducia del Borussia che rispetto al girone di andata ha anche recuperato dei calciatori importanti che erano stati a lungo fermi per infortunio come Hahn e Herrmann.

Probabili formazioni
BORUSSIA MONCHENGLADBACH: Sommer, Elvedi, A. Christensen, Nordtveit, Dahoud, G. Xhaka, Traoré, Wendt, Stindl, Hahn, Raffael.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, L. Bender, Kramer, Toprak, Henrichs, Kampl, Aranguiz, Mehmedi, Brandt, Kießling, Chicharito.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.90, Bet365)
OVER 2.5 (1.50, Bet365)
GOL (1.50, Bet365)
HERTHA BERLINO – DARMSTADT | sabato ore 15:30

Nonostante le ultime tre sconfitte consecutive, l’Hertha Berlino è sicuro di tornare a giocare una competizione europea (l’ultima volta che ci riuscì fu nel 2009) ed è ancora in corsa per la qualificazione in Champions League: allo stato attuale ha gli stessi punti del Borussia Monchengladbach quarto in classifica ma è condannato da una peggiore differenza reti. La squadra della capitale partita con l’obiettivo della salvezza ha però ancora la clamorosa opportunità di qualificarsi in Champions League e vorrà provarci fino in fondo. Le ultime due sconfitte sono arrivate contro Bayern Monaco e Bayer Leverkusen, rispettivamente la prima in classifica e la squadra più in forma della Bundesliga, senza tra l’altro demeritare. Il Darmstadt – già battuto 4-0 all’andata – è avversario ben più alla portata, anche se andrà in campo battagliero come al solito in cerca di punti salvezza.

Il Darmstadt ha al momento due soli punti di vantaggio sulla terzultima posizione e ha necessità di fare punti. Come al solito il Darmstadt farà una partita difensiva, e visto che l’Hertha Berlino di solito fa un gioco simile e va in difficoltà quando deve impostare il gioco sarà difficile vedere parecchi gol in questa partita.

Probabili formazioni
HERTHA BERLINO: Jarstein, Weiser, S. Langkamp, Brooks, Pekarik, Skjelbred, Lustenberger, Haraguchi, Darida, Kalou, Ibisevic.
DARMSTADT: Mathenia, Jungwirth, Sulu, Caldirola, Holland, Niemeyer, Gondorf, Heller, Rausch, Vrancic, Wagner.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.70, Bet365)
UNDER 3.5 (1.33, Bet365)