Premier League: Sunderland-Arsenal e Leicester-Swansea (domenica)

Premier League

Trentacinquesimo turno del massimo campionato inglese. Le due partite in programma nella giornata di domenica sono Sunderland-Arsenal e Leicester-Swansea.

SUNDERLAND – ARSENAL | domenica ore 15:05

Fino alla scorsa stagione, Sam Allardyce allenava il West Ham, i cui tifosi lo accusavano di essere un difensivista. Si può immaginare che, nelle prossime settimane, l’esperto manager – ora alla guida del Sunderland – curerà la fase di non possesso con attenzione ancor maggiore rispetto al solito, perché i punti in palio saranno davvero pesantissimi. I Black Cats stanno lottando con Newcastle e Norwich per evitare la retrocessione: una sola di queste tre squadre riuscirà a salvarsi. In questo weekend, Allardyce si affiderà all’ormai consueto 4-1-4-1, sistema di gioco in cui Jermain Defoe sarà l’unica punta, mentre Fabio Borini e Duncan Watmore dovranno correre molto sulle fasce ed aiutare i centrocampisti in copertura. La difesa sarà protetta da Jan Kirchhoff, mediano importantissimo dal punto di vista tattico, arrivato a gennaio dal Bayern Monaco. L’Arsenal – reduce da quattro “under 3.5” nelle ultime sei giornate di Premier League – troverà presumibilmente pochi spazi e dovrà avere grande pazienza, ma alla fine potrebbe riuscire a far valere il suo superiore tasso tecnico.

Probabili formazioni:
SUNDERLAND: Mannone, Yedlin, Koné, Kaboul, Van Aanholt, Kirchhoff, Borini, Cattermole, M’Vila, Watmore, Defoe.
ARSENAL: Cech, Bellerin, Mertesacker, Koscielny, Monreal, Elneny, Ramsey, Sanchez, Ozil, Iwobi, Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 + UNDER 3.5 (1.70, Eurobet)




LEICESTER – SWANSEA | domenica ore 17:15

Due allenatori italiani, che stanno svolgendo un ottimo lavoro in Inghilterra, si affrontano in un match molto importante. Nonostante abbia pareggiato contro il West Ham nell’ultimo turno di campionato, il Leicester di Claudio Ranieri ha ancora il destino nelle proprie mani: a quattro giornate dalla fine della Premier League, ha cinque punti di vantaggio nei confronti del Tottenham, secondo in classifica. In questo fine settimana, vista l’assenza dello squalificato Jamie Vardy, sarà Leonardo Ulloa ad affiancare Shinji Okazaki in attacco: le due punte verranno assistite da Riyad Mahrez, esterno di grande qualità, abile nel partire da destra e nell’accentrarsi per rientrare sul sinistro, il suo piede migliore. Nonostante la prudenza manifestata da Francesco Guidolin, lo Swansea è ormai praticamente salvo: l’arrivo dell’ex tecnico dell’Udinese è stato fondamentale per questa squadra, che adesso può giocare con meno pressione, come ha già dimostrato nel scorso weekend, quando ha perso per 3-0 a Newcastle. Le maggiori motivazioni del Leicester potrebbero fare la differenza.

Probabili formazioni:
LEICESTER: Schmeichel, Simpson, Morgan, Huth, Fuchs, Mahrez, Kanté, Drinkwater, Albrighton, Okazaki, Ulloa.
SWANSEA: Fabianski, Rangel, Fernandez, Williams, Taylor, Cork, Fer, Ayew, Sigurdsson, Montero, Paloschi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.75, Bet365)
1X + OVER 1.5 (1.52, Eurobet)