Bundesliga: Moenchengladbach-Hoffenheim ed Eintracht-Mainz (domenica)

Bundesliga

Trentunesima giornata del massimo campionato tedesco. Analizziamo le due partite domenicali: il Borussia Moenchengladbach ospita l’Hoffenheim, mentre il Mainz fa visita all’Eintracht Francoforte.

BORUSSIA MOECHENGLADBACH – HOFFENHEIM | domenica ore 15:30

Il Borussia Moenchengladbach è in lotta per la qualificazione alla prossima Champions League. Ha appena perso due partite esterne consecutive, ma adesso può tornare a giocare in casa, dove è molto efficace: ha infatti vinto le ultime cinque partite disputate nel proprio stadio, segnando complessivamente diciotto gol. La squadra allenata da André Schubert è abituata a scendere in campo con un modulo spregiudicato, che prevede la contemporanea presenza di almeno quattro calciatori dotati di caratteristiche offensive: offre dunque grande spettacolo dalla trequarti in su, ma spesso finisce per concedere troppi spazi agli attaccanti avversari. L’Hoffenheim ha caratteristiche simili: guidato in panchina dal giovanissimo Julian Nagelsmann, tecnico di appena ventotto anni, presta più attenzione alla fase di possesso palla che a quella di contenimento. In lotta per non retrocedere, l’Hoffenheim ha conquistato solo tredici punti in trasferta durante l’attuale edizione della Bundesliga e parte leggermente sfavorito in vista del match in programma in questo weekend.

Probabili formazioni:
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH: Sommer, Elvedi, Christensen, Nordtveit, Dahoud, Xhaka, Johnson, Wendt, Hazard, Hahn, Raffael.
HOFFENHEIM: Baumann, Kaderabek, Sule, Strobl, Toljan, Schwegler, Rudy, Amiri, Uth, Volland, Kramaric.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
GOL (1.53, Bet365)
OVER (1.45, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (1.32, Eurobet)




EINTRACHT FRANCOFORTE – MAINZ | domenica ore 17:30

Da un mese e mezzo a questa parte, l’Eintracht è allenato da Niko Kovac. Finora, però, l’arrivo dell’ex commissario tecnico della nazionale croata non ha prodotto buoni risultati: il bilancio è di quattro sconfitte ed una sola vittoria in cinque partite, perciò il club di Francoforte – che, dopo aver iniziato malissimo il campionato, aveva cercato di svoltare esonerando Armin Veh – rimane a forte rischio retrocessione. Dopo essere rimasto lungamente lontano dai campi a causa di problemi fisici, Luc Castaignos è tornato in campo da alcune settimane e sta ora ritrovando una buona condizione: il centravanti olandese potrebbe rivelarsi prezioso in questo finale di stagione per l’Eintracht, che però d’ora in poi rischierà anche di farsi prendere dalla frenesia e di giocare con poca tranquillità in fase difensiva. Il Mainz – in lotta per la qualificazione ad una delle competizioni europee della prossima annata – è pronto a puntare sulle giocate di Yunus Malli, talentuoso trequartista, già a segno dieci volte in questa edizione della Bundesliga. “Gol” e “over” da provare.

Probabili formazioni:
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Ignjovski, Zambrano, Russ, Oczipka, Hasebe, Aigner, Stendera, Huszti, Seferovic, Castaignos.
MAINZ: Karius, Brosinski, Balogun, Bell, Donati, Baumgartlinger, Latza, Clemens, Malli, Jairo, Cordoba.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.70, Bet365)
OVER (1.95, Bet365)