Liga: Real Sociedad-Getafe e Granada-Levante (giovedì)

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Si giocano stasera le ultime due partite del turno infrasettimanale (giornata 34), Real Sociedad-Getafe e Granada-Levante: ecco le probabili formazioni, i pronostici e le ultime informazioni.

REAL SOCIEDAD – GETAFE | giovedì ore 20:30

Il Getafe, che si ritrova ultimo in classifica in seguito ai risultati ottenuti mercoledì dalle altre squadre che lottano per la savezza, ha una trasferta molto complicata in casa della Real Sociedad, una squadra tecnicamente più attrezzata e che, tutto sommato, ha compiuto enormi progressi in seguito all’esonero di David Moyes nello scorso inverno.

Ha avuto un calendario molto difficile, il Getafe: dopo la sconfitta contro il Rayo Vallecano – che ha complicato molto le cose – sono arrivate due prevedibili sconfitte contro Villarreal e Real Madrid. Contro la Real Sociead, mancheranno per squalifica sia Damian Suarez che Pedro Leon, e sono ancora indisponibili per infortunio Goitom, Juan Cala ed Emiliano Velazquez (e anche Alvara Pereira, la cui inaffidabilità in ogni caso non lo rende un’assenza rilevante quanto le altre). Ed è un peccato, per il Getafe, che ci siano tutti questi assenti, soprattutto i giocatori necessari in fase di impostazione: la Real Sociedad è priva del portiere titolare Rulli, squalificato, e qualche tentativo di tiro in porta da parte del Getafe – ad arrivarci, in porta – potrebbe teoricamente avere maggiore successo.

Gli altri assenti nella Real Sociead sono i tre titolari ormai assenti da molto tempo: Agirretxe (che alla fine si è operato), Carlos Martinez e Canales.

Le probabili formazioni:
REAL SOCIEDAD: Oier; Elustondo, Mikel, I. Martinez, De La Bella; Markel, Granero, Pardo; Zurutuza (o Vela), Bruma, Jonathas.
GETAFE: Guaita; Vigaray, Vergini, J. Rodriguez, Lago; Medràn, Lacen, V. Rodriguez, Sarabia; Scepovic, Alvaro Vazquez.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.57, (Bet365)
GOL (1.90, Bet365)




 

GRANADA – LEVANTE | giovedì ore 21:00

Trascinato da Giuseppe Rossi, autore di una partita non perfetta ma di grande generosità, il Levante nel turno scorso ha ottenuto una fondamentale vittoria per 2-1 contro l’Espanyol. Grazie a quel risultato arriva oggi a giocarsi uno “scontro-salvezza” in casa del Granada. Il Levante è all’ultimo posto in classifica (insieme al Getafe) con 28 punti, mentre il Granada è terzultimo e ne ha 30 (quartultimo è lo Sporting Gijon con 32 punti).

Malgrado la complicata posizione di classifica, nelle partite più recenti il Granada ha mostrato attenzione e una buona concentrazione sia a livello difensivo che offensivo. Prima della pesante (ma preventivata) sconfitta per 3-0 al “Vicente Calderon” contro l’Atletico, il Granada aveva ottenuto quattro pareggi consecutivi, tra cui un notevole 1-1 al “San Mamés” contro l’Athletic Bilbao, un 2-2 in casa contro il Rayo Vallecano e un 1-1 contro l’Espanyol. Un altro pareggio, contro una diretta avversaria per la lotta salvezza, non servirebbe a nessuna delle due: ed è questo che induce a credere più probabile che, in caso di partita ancora “bloccata”, i gol arrivino nel secondo tempo, quando le squadre verosimilmente tenderanno a sbilanciarsi e giocarsi apertamente non soltanto una partita ma l’intera stagione.

Nel Levante è assente il terzino sinistro Juanfran Garcia, squalificato, il cui posto sarà occupato da Lucas Orban (Navarro e Carl Medjani sarà la coppia di centrali). Il Granada ha recuperato sia Miguel Lopes che Ruben Rochina, di nuovo disponibili dopo essersi ripresi da lievi infortuni (contusioni). Ancora assente è Javi Marquez, mentre non è chiaro se El-Arabi, convocato, sia in grado di giocare da titolare dal primo minuto (probabilmete no): la buona notizia è che sarà invece di nuovo a disposizione Isaac Success, dopo aver passato il turno di squalifica.

Le probabili formazioni:
GRANADA: Andres Fernandez; Miguel Lopes, Babìn, Ricardo Costa, Biraghi; Ruben Perez, Doucourè; Rochina, Cuenca; Success, Penaranda.
LEVANTE: Diego Marino; Lerma, Medjani, Navarro, Orbàn; Verza, Simao, Verdù, Morales; Rossi, Deyverson.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
OVER 0,5 SECONDO TEMPO (1.28, Bet365)
1X + UNDER 3,5 (1.65, Eurobet)