Premier League: Newcastle-Manchester City (martedì)

Premier League

Questo martedì si gioca anche una partita di Premier League: il Newcastle – in lotta per la salvezza – affronta il Manchester City che deve ancora conquistarsi un posto per la prossima Champions League.

NEWCASTLE – MANCHESTER CITY | martedì ore 20:45

Grazie alla vittoria per 3-0 nell’ultimo turno contro lo Swansea, il Newcastle è tornato a sperare nella salvezza che ormai è una lotta ridotta a tre squadre. Insieme al Newcastle che ha 28 punti ci sono il Sunderland terzultimo a quota 30 e il Norwich a 31 che attualmente sarebbe salvo ma che finora ha giocato una partita in più. Da quando è arrivato Benitez come nuovo allenatore il rendimento del Newcastle non è poi così migliorato, quella contro lo Swansea è stata la prima vittoria con l’allenatore spagnolo in panchina. Il rischio retrocessione è ancora altissimo: in calendario ci sono due partite teoricamente facili contro Crystal Palace e Aston Villa, ma nelle altre tre sarà difficile fare punti a cominciare da questa contro il Manchester City. La squadra allenata da Pellegrini ha conquistato la storica qualificazione alle semifinali di Champions League battendo il Psg e da quando è tornato disponibile De Bruyne ha migliorato il suo rendimento anche in campionato dove ha vinto le ultime tre partite, sabato in particolare ha preso a pallate il Chelsea a Stamford Bridge. L’obiettivo principale è la Champions League, ma la classifica in campionato è cortissima e Pellegrini non può permettersi di snobbare il campionato (che teoricamente potrebbe ancora vincere) perché col Manchester United indietro di soli quattro punti c’è ancora il rischio di uscire dalle prime quattro della classifica.

Probabilmente Pellegrini farà più turn over nella prossima partita in casa contro lo Stoke City che sarà immediatamente precedente a quella contro il Real Madrid valida per l’andata delle semifinali di Champions League, motivo per cui in questa sfida contro il Newcastle i vari Tourè, De Bruyne a Aguero dovrebbero fare gli straordinari. Il City è in gran forma e ha una squadra nettamente superiore a quella del Newcastle, già battuta in dodici degli ultimi quattordici precedenti. Benitez deve fare i conti con parecchi assenti, in porta ci sarà ancora Darlow per via delle assenze di Krul ed Elliot, in difesa sono indisponibili Steven Taylor, Coloccini e Janmaat. Da centrocampo in su la qualità non manca con i vari Wijnaldum, Moussa Sissoko Towsend e Mitrovic, il problema è che questa difesa contro De Bruyne e Aguero rischia di fare l’ennesima brutta figura di questo campionato in cui ha subito 61 gol su 33 partite.

La vittoria del Manchester City è a quota 1.61 su Bet365, che #.

Probabili formazioni
NEWCASTLE: Darlow, Dummett, Mbemba, Lascelles, Anita, Colback, Tioté, Wijnaldum, Sissoko, Townsend, Mitrovic.
MANCHESTER CITY: Hart, Kolarov, Otamendi, Mangala, Sagna, Fernandinho, Touré, Silva, De Bruyne, Navas, Agüero.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.61, Bet365)
GOL (1.75, Bet365)
OVER (1.65, Bet365)