Serie A: Lazio-Empoli e Sampdoria-Milan (domenica)

Serie A

Le ultime due partite della domenica di Serie A si giocano alle 18 e alle 20.45: in questo post trovate approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

LAZIO – EMPOLI | domenica ore 18:00

Nel giro di una settimana la Lazio ha ritrovato un minimo di entusiasmo e soprattutto un obiettivo da raggiungere. La sconfitta pesante nel derby e il successivo esonero di Pioli sembravano l’atto conclusivo di questa stagione deludente. La società ha scelto di puntare su Simone Inzaghi e la sua prima Lazio è stata bella e vincente: 3-0 al Palermo in trasferta e grazie alle contemporanee sconfitte di Milan e Sassuolo la squadra è tornata a sperare nel sesto posto, che darebbe la qualificazione in Europa League in caso di vittoria della Coppa Italia da parte della Juventus.

Le buone notizie non finiscono qui: sono tornati a disposizione Basta e Milinkovic-Savic che andranno a rinforzare ulteriormente la squadra, soprattutto il recupero del terzino serbo e il ritorno di Lulic sono utili visto che i sostituti Patric e Braafheid contro la Roma hanno dimostrato di non essere all’altezza. La Lazio si troverà di fronte l’Empoli che arriverà all’Olimpico probabilmente rilassato: già salvo da tempo, la scorsa domenica ha vinto il derby contro la Fiorentina, ciliegina sulla torta di una stagione fin qui ottima nonostante un girone di ritorno meno positivo sul piano dei risultati rispetto a quello d’andata. L’Empoli arriva all’Olimpico con un paio di assenze pesanti: non ci sarà il portiere titolare Skorupski e mancherà per squalifica il forte centrocampista polacco Zielinski.

La Lazio ha un’ottima tradizione in casa contro l’Empoli (sei vittorie e due pareggi), Empoli che nelle ultime tre trasferte ha sempre perso senza riuscire a segnare nelle ultime due. L’obiettivo Europa League e il ritrovato morale dopo il cambio di allenatore e la vittoria di Palermo spingono a credere nella possibile vittoria della Lazio a quota 1.28 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
LAZIO: Marchetti, Basta, Bisevac, Gentiletti, Lulic, Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo, Candreva, Klose, Keita.
EMPOLI: Pelagotti; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Buchel, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.72, Bet365)




SAMPDORIA – MILAN | domenica ore 20:45

La dirigenza del Milan ha deciso di esonerare Mihajlovic dopo la sconfitta di sabato scorso contro la Juventus. Una decisione che lascia un po’ perplessi: l’allenatore serbo avrà pure commesso qualche errore nel corso della stagione, ma con questa rosa di calciatori centrare una posizione migliore del quarto posto sarebbe difficile per tutti. L’amore tra Berlusconi e Mihajlovic non è mai nato, né le idee di gioco dell’allenatore hanno mai convinto il presidente del Milan che ama il calcio offensivo. Al posto di Mihajlovic è stato scelto Brocchi che già da questa prima partita accontenterà Berlusconi schierando il trequartista e due attaccanti. Sarà un Milan più offensivo, ma aumentare il numero di calciatori in attacco non vuol dire necessariamente riuscire a fare gol con più facilità. Spostare Bonaventura in posizione centrale – dove vagherà Balotelli che tende sempre ad arretrare lentamente la sua posizione in cerca del pallone – sarà una buona idea? A questa squadra manca un regista di qualità (se n’è accordo anche Brocchi che in questa posizione potrebbe addirittura lanciare il giovane Manuel Locatelli) e se il Milan è da un po’ di anni che non riesce a risollevarsi la colpa è – prima ancora degli allenatori – delle scelte di calciomercato della società.

La Sampdoria nell’ultimo turno ha ottenuto una vittoria molto importante in casa contro l’Udinese grazie alla quale ha aumentato il vantaggio sulla terzultima in classifica e si è messa virtualmente in salvo. Senza particolari pressioni di classifica la Sampdoria potrebbe fare una bella partita, Montella sembra avere trovato la tattica di gioco giusta per esaltare le caratteristiche dei suoi calciatori offensivi e potrebbe approfittare delle difficoltà del Milan alle prese con uno schema nuovo.

Il Milan ha il potenziale per fare almeno un gol anche perché la difesa della Sampdoria è una delle peggiori del campionato e in questa occasione dovrà fare a meno di Ranocchia squalificato, ma la squadra allenata da Montella ha perso solo una delle ultime sei partite di campionato e sembra nelle condizioni di approfittare delle attuali difficoltà del Milan che ha fatto due soli punti nelle ultime cinque partite.

Probabili formazioni
SAMPDORIA: Viviano, Diakité, Silvestre, Moisander, De Silvestri, Fernando, Barreto, Dodò, Soriano, Alvarez, Quagliarella.
MILAN: Donnarumma, Abate, Mexes, Romagnoli, De Sciglio, Kucka (Locatelli), Montolivo, Bertolacci, Bonaventura, Bacca, Balotelli.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.57, Bet365)
GOL (1.80, Bet365)