Premier League: Bournemouth-Liverpool, Leicester-West Ham e Arsenal-Crystal Palace (domenica)

Premier League

Trentaquattresimo turno del massimo campionato inglese. Analizziamo le tre partite in programma nella giornata di domenica.

BOURNEMOUTH – LIVERPOOL | domenica ore 14:30

Il Liverpool è abituato a compiere imprese clamorose in campo continentale. Ha confermato questa attitudine anche giovedì scorso, rendendosi protagonista di una rimonta pazzesca ai danni del Borussia Dortmund, nel ritorno dei quarti di finale di Europa League: dopo aver pareggiato per 1-1 in trasferta il match d’andata, i Reds si sono trovati in svantaggio per 3-1 ad Anfield Road e sembravano ormai destinati ad essere eliminati dalla competizione, ma sono riusciti a riscrivere la storia del doppio confronto e a vincere per 4-3, segnando il gol-qualificazione al 91′. Jurgen Klopp ha riacceso una squadra che, nella fase conclusiva della gestione tecnica di Brendan Rodgers, sembrava spenta e poco fiduciosa. Nonostante gli errori in fase difensiva continuino ad essere numerosi, il rendimento del Liverpool è complessivamente migliorato: l’exploit europeo potrebbe caricare ancor di più l’ambiente in vista dei prossimi impegni, a cominciare da quello contro il Bournemouth, che si è ormai salvato e non ha grandissime motivazioni.

Probabili formazioni:
BOURNEMOUTH: Boruc, Francis, Elphick, Cook, Daniels, Ritchie, Surman, Gosling, Gradel, King, Grabban.
LIVERPOOL: Mignolet, Clyne, Lovren, Sakho, Moreno, Lucas, Allen, Milner, Lallana, Firmino, Sturridge.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.70, #)
GOL (1.75, Bet365)




LEICESTER – WEST HAM | domenica ore 14:30

La volata finale per l’assegnazione della Premier League 2015-2016 è cominciata: a cinque giornate dal termine, il Leicester comanda la classifica, con sette punti di vantaggio sul Tottenham e tredici sull’Arsenal, che deve recuperare una partita. La squadra allenata da Claudio Ranieri è già certa di disputare almeno i preliminari di Champions League, ma ovviamente non può accontentarsi: sta costruendo un autentico capolavoro e deve cercare di completare l’opera, compiendo un ultimo sforzo. Anche in questo weekend, il Leicester è pronto a scendere in campo con il suo ormai consueto 4-4-2, sistema di gioco in cui la qualità è assicurata soprattutto da Riyad Mahrez e Jamie Vardy, i quali avranno il compito di mettere in difficoltà la difesa del West Ham, che non vince da cinque incontri ufficiali e rischia di essere un po’ stanco e giù di morale, dopo essere stato eliminato dalla FA Cup per mano del Manchester United.

Probabili formazioni:
LEICESTER: Schmeichel, Simpson, Morgan, Huth, Fuchs, Mahrez, Drinkwater, Kanté, Albrighton, Okazaki, Vardy.
WEST HAM: Adrian, Tomkins, Collins, Ogbonna, Cresswell, Kouyaté, Noble, Antonio, Lanzini, Payet, Carroll.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.58, #)
ARSENAL – CRYSTAL PALACE | domenica ore 17:00

L’Arsenal è terzo in Premier League e ha ancora qualche residua speranza di lottare per la conquista del titolo, ma deve anche e soprattutto cercare di difendere il suo attuale piazzamento, che dà accesso diretto alla fase a gironi della prossima Champions, obiettivo minimo da centrare in una stagione in cui il Chelsea e le due squadre di Manchester hanno deluso in campionato. Giovedì prossimo, i Gunners recupereranno la partita casalinga contro il West Bromwich Albion. Prima, però, devono assolutamente sfruttare un altro match che hanno la possibilità di giocare all’Emirates Stadium: quello con il Crystal Palace, ormai vicinissimo all’aritmetica salvezza, nonostante abbia disputato un girone di ritorno molto negativo. Arsène Wenger sembra intenzionato a puntare ancora su Danny Welbeck nel ruolo di prima punta: l’ex attaccante del Manchester United – protagonista di un buon ritorno all’attività agonistica nelle ultime settimane, dopo essere stato lungamente fermo per un infortunio ad un ginocchio – sarà presumibilmente assistito da Alex Iwobi, Mesut Ozil ed Alexis Sanchez. Il Crystal Palace, insomma, si appresta a vivere un pomeriggio non facile.

Probabili formazioni:
ARSENAL: Cech, Bellerin, Gabriel, Koscielny, Monreal, Coquelin, Elneny, Iwobi, Ozil, Sanchez, Welbeck.
CRYSTAL PALACE: Hennessey, Ward, Dann, Delaney, Souaré, Cabaye, Jedinak, Sako, Bolasie, Puncheon, Adebayor.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.35, William Hill)