Bundesliga: Bayern Monaco-Schalke 04 e le altre partite del sabato

Bundesliga

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Augsburg-Stoccarda, Bayer Leverkusen-Eintracht Francoforte e Werder Brema-Wolfsburg.

BAYERN MONACO – SCHALKE 04 | sabato ore 15:30

Nell’ultimo turno di campionato il Bayern Monaco battendo in trasferta lo Stoccarda col risultato di 3-1 ha aumentato a sette i punti di vantaggio sul Borussia Dortmund, un margine che a sole cinque giornate dalla fine del campionato permette di dormire sonni tranquilli. L’allenatore Guardiola preferirebbe però vincere aritmeticamente il campionato il più presto possibile per poi preparare al meglio le prossime partite di Champions League, principale obiettivo stagionale, ancora di più ora che è stato eliminato il Barcellona.

Per lo Schalke 04 il solo punto fatto nelle ultime due giornate ha complicato di molto il percorso per la qualificazione in Champions League, il quarto posto è lontano tre punti e per continuare a sperare in questa trasferta proibitiva andrebbe bene anche un punto, visto che poi c’è lo scontro diretto contro il Bayer Leverkusen e le restanti tre partite sono abbastanza abbordabili.

Lo Schalke ha seri problemi in difesa, dove mancheranno Kolasinac, Höwedes, Nastasic, Uchida e Höger, mentre in avanti l’allenatore Breitenreiter dovrebbe escludere il deludente Belhanda e Choupo-Moting per puntare sui giovani Meyer e Sane.

Questo Bayern Monaco – il secondo migliore di sempre per punti in classifica nella storia della Bundesliga – ha già battuto 3-1 lo Schalke 04 all’andata e lo ha sconfitto in ben 8 degli ultimi 10 precedenti. In questa stagione inoltre il Bayern non ha mai risentito delle fatiche di Champions visto che ha vinto finora tutte e nove le partite successive agli impegni europei. La vittoria del Bayern Monaco è a quota 1.16 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Neuer, Rafinha, Kimmich, Martinez, Alaba, Rode, Vidal, Costa, Götze, Ribery, Lewandowski.
SCHALKE 04: Fährmann, Riether, Matip, Neustädter, Aogo, Geis, Höjbjerg, Junior Caicara, M. Meyer, Sane, Huntelaar.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER 2.5 (1.50, Bet365)




BAYER LEVERKUSEN – EINTRACHT FRANCOFORTE | sabato ore 15:30

Nel periodo decisivo della stagione il Bayer Leverkusen ha ritrovato un’ottima condizione fisica che gli ha permesso di vincere le ultime quattro partite senza subire gol tornando a mettere in campo il suo gioco fatto di pressing continuo dal primo all’ultimo minuto. Grazie a questi 12 punti il Bayer è tornato a occupare la quarta posizione che gli permetterebbe attualmente di giocare lo spareggio preliminare per l’accesso alla prossima fase a gironi di Champions League. L’ambizione dell’allenatore Schmidt è però quella di superare l’Hertha Berlino terzo in classifica, che dopo l’inaspettato pareggio contro l’Hannover ultimo in classifica potrebbe accusare il colpo e rallentare dopo un campionato in cui ha reso finora più delle aspettative.

Per il Bayer questa sarà una partita sulla carta abbordabile, visto che l’Eintracht Francoforte è la squadra che ha fatto meno punti di tutte in Bundesliga in trasferta, e nell’ultimo turno si è complicata ulteriormente i suoi piani salvezza perdendo in casa contro una diretta concorrente, l’Hoffenheim. L’arrivo di Kovac come allenatore – già deludente da commissario tecnico della nazionale croata – è servito a poco e l’infortunio al fromboliere Meier ha peggiorato la situazione. Meier ha segnato il 41% dei gol dell’Eintracht Francoforte, il contributo maggiore tra tutte le squadre di Bundesliga. Sarà invece regolarmente al suo posto dall’altra parte il “Chicharito” Hernandez che sta continuando ad andare in gol con grande regolarità: grazie alla doppietta contro il Colonia è salito a quota 16.

Probabili formazioni
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Jedvaj, L. Bender, Tah, Henrichs, Kramer, Calhanoglu, Bellarabi, Brandt, Kießling, Chicharito.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Chandler, Zambrano, Russ, Djakpa, Hasebe, Reinartz, Huszti, Aigner, Ben-Hatira, Castaignos.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.36, Bet365)
AUGSBURG – STOCCARDA | sabato ore 15:30

Nell’ultimo turno l’Augsburg ha vinto una partita fondamentale in ottica salvezza sul campo di una diretta concorrente, il Werder Brema. Grazie a questo successo l’Augsburg si è tirato fuori da una posizione difficile e al momento sarebbe salvo, anche se ha soltanto due punti di vantaggio sulla terzultima in classifica e visto che la classifica in zona retrocessione è corta e ultimamente si sta viaggiando su ritmi alti di punti, contro lo Stoccarda sarà importante fare un altro risultato positivo.

Allo stesso tempo lo Stoccarda sta per finire il bonus di punti di vantaggio sulla zona retrocessione acquisito grazie all’ottimo avvio del girone di ritorno. I cinque punti sul Werder Brema fanno dormire ancora sonni tranquilli, ma perdere anche questa partita vorrebbe dire rischiare grosso nelle ultime quattro giornate.

Sarà una partita molto probabilmente aperta e con gol visto il rendimento recente dell’Augsburg e quello complessivo dello Stoccarda. L’Augsburg ha la peggiore difesa del campionato relativamente alle ultime sette giornate con diciotto gol subiti, ma ne ha fatti anche tredici e in questo intervallo di giornate ha sempre fatto registrare i segni “gol” e “over 2.5”. Lo Stoccarda gioca un calcio molto offensivo, è la squadra che fanno più tiri in porta in media a partita dopo Bayern Monaco e Borussia Dortmund, e infatti ha il quarto migliore attacco del torneo, ma anche la seconda peggiore difesa con 59 gol subiti su 29 partite. Lo Stoccarda è al secondo posto nella classifica delle squadre con più “over 2.5” (21 su 29 partite), altro motivo per credere in una partita con gol.

In alternativa si può puntare sulla doppia chance interna. Da quando è arrivato Kramny in panchina, questo è periodo più difficile per lo Stoccarda senza vittorie da quattro partite consecutive (due pareggi e due sconfitte), e le numerose assenze per infortunio (Die, Großkreutz, Ginczek, Maxim e Gentner) non saranno d’aiuto.

Probabili formazioni
AUGSBURG: Hitz, Verhaegh, Gouweleeuw, Klavan, Max, Janker, Baier, Bobadilla, Altintop, Caiuby, Finnbogason.
STOCCARDA: Tyton, Klein, Sunjic, Schwaab, Niedermeier, Insua, Werner, Didavi, Rupp, Kostic, Kravets.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.44, Bet365)
GOL (1.44, Bet365)
OVER 2.5 (1.53, Bet365)
WERDER BREMA – WOLFSBURG | sabato ore 15:30

Il Wolfsburg aveva sognato la qualificazione alle semifinali di Champions League dopo avere battuto 2-0 il Real Madrid nell’andata dei quarti di finale. La partita di ritorno ha invece confermato in pieno i problemi di questa squadra nell’affrontare le trasferte: tripletta di Cristiano Ronaldo, 3-0 Real Madrid e addio sogni di gloria. Il Wolfsburg è addirittura penultimo per rendimento in Bundesliga relativamente alle partite giocate in trasferta, un fattore che a lungo andare ha pesato sulla classifica: nonostante gli ottimi risultati fatti in casa, la squadra allenata da Hecking è ormai troppo lontana dalla zona Champions League e servirebbe un’impresa anche solo per raggiungere la sesta posizione che permetterebbe di giocare la prossima Europa League. A peggiorare la situazione c’è anche l’infortunio al calciatore migliore a disposizione dell’allenatore, Draxler, a cui si aggiunge l’assenza di Dante in difesa.

Il Werder Brema proverà approfittare dell’allergia alle trasferte del Wolfsburg incamerando punti preziosi in ottica salvezza. Il probabile ritorno di Pizarro (11 gol nelle ultime dieci partite) in attacco fa ben sperare, anche se per vincere questa partita il Werder Brema avrebbe bisogno di almeno due gol: in questa stagione non è mai riuscita a terminare una gara con la porta inviolata.

Probabili formazioni
WERDER BREMA: Wiedwald, Gebre Selassie, Galvez, Vestergaard, S. Garcia, Grillitsch, Öztunali, Fritz, Junuzovic, Bartels, Pizarro.
WOLFSBURG: Benaglio, Träsch, Naldo, Ascues, R. Rodriguez, Guilavogui, Luiz Gustavo, Vieirinha, Arnold, Schürrle, Dost.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.42, Bet365)
GOL (1.50, Bet365)