Amichevoli internazionali: Ucraina-Galles e Irlanda del Nord-Slovenia

Calcio

Due amichevoli in programma nella serata di lunedì attirano la nostra attenzione: Ucraina ed Irlanda del Nord affrontano rispettivamente Galles e Slovenia.

UCRAINA – GALLES | ore 20:00

Il Galles si è qualificato per la fase finale dei prossimi Campionati Europei: ha centrato questo obiettivo soprattutto grazie alle prodezze di Gareth Bale, fuoriclasse del Real Madrid. Stasera, però, l’ex esterno del Tottenham non ci sarà: recentemente condizionato da problemi ad un polpaccio, è rimasto in Spagna a lavorare con il proprio club, che sabato prossimo sarà impegnato nell’attesissimo match sul campo del Barcellona. Chris Coleman deve rinunciare anche ad un altro calciatore molto importante: Aaron Ramsey, centrocampista dell’Arsenal, infortunato ad una coscia. Bale e Ramsey hanno già saltato l’amichevole di giovedì scorso contro l’Irlanda del Nord, durante la quale la loro nazionale è riuscita a riacciuffare un pareggio per 1-1 al minuto numero 89, grazie ad un calcio di rigore trasformato da Simon Church. Problemi ancor maggiori potrebbero emergere di fronte all’Ucraina, altra squadra che parteciperà ad Euro 2016: la selezione allenata da Mykhaylo Fomenko è rinfrancata dal successo appena ottenuto ai danni di Cipro.

Probabili formazioni:
UCRAINA: Boyko, Putivtsev, Fedetskiy, Shevchuk, Kucher, Gusev, Stepanenko, Garmash, Yarmolenko, Rotan, Zozulya.
GALLES: F. Williams, Richards, A. Williams, Davies, Taylor, Crofts, Allen, MacDonald, J. Williams, Huws, Church.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.65, #)
IRLANDA DEL NORD – SLOVENIA | ore 20:45

L’Irlanda del Nord è stata una delle principali rivelazioni calcistiche dell’ultimo anno e mezzo: si è piazzata al primo posto nel gruppo F delle qualificazioni ad Euro 2016 e ha dunque centrato in modo trionfale la qualificazione alla fase finale della competizione. Questa nazionale è riuscita a stupire soprattutto per la sua solidità, confermata anche pochi giorni fa, in occasione dell’amichevole pareggiata per 1-1 contro il Galles, nel corso della quale Michael O’Neill si è affidato inizialmente ad un 3-5-2, trasformato nel secondo tempo in un 4-3-3, che comunque prevedeva compiti di copertura per gli esterni d’attacco. La Slovenia è un’altra squadra abbastanza attenta dal punto di vista tattico: il recente test contro la Macedonia è stato vinto per 1-0 dalla nazionale guidata da Srecko Katanec, andata vicina all’accesso alla fase finale dei prossimi Campionati Europei, che le è stato impedito soltanto da un’ottima Ucraina nei playoff. Viste le premesse, insomma, la partita potrebbe essere equilibrata e poco spettacolare.

Probabili formazioni:
IRLANDA DEL NORD: McGovern, McAuley, McNair, McLaughlin, Evans, Cathcart, Norwood, Dallas, Davis, Washington, Lafferty.
SLOVENIA: Oblak, Skubic, Samardzic, Cesar, Jokic, Birsa, Krhin, Kurtic, Verbic, Ilicic, Bezjak.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.15, #)
UNDER (1.52, Paddy Power)