Eredivisie: ADO-NEC, Groningen-Vitesse e PSV-Ajax (domenica)

Ventottesima giornata del massimo campionato olandese. Grande attesa per la sfida tra PSV Eindhoven e Ajax, che potrebbe essere decisiva nella corsa al titolo. ADO Den Haag e Groningen affrontano rispettivamente NEC Nijmegen e Vitesse.

ADO DEN HAAG – NEC NIJMEGEN | domenica ore 14:30

I tifosi del NEC Nijmegen sono arrabbiatissimi con l’allenatore della loro squadra, Ernest Faber, che ha annunciato di aver già raggiunto un accordo con il Groningen per la prossima stagione. Con grande professionalità, comunque, Faber sta continuando a lavorare bene per il suo attuale club, guidato nello scorso weekend verso un clamoroso pareggio sul difficilissimo campo dell’Ajax. In questa ventottesima giornata di Eredivisie, potrà, il NEC non può contare sul suo miglior realizzatore: Christian Santos, squalificato. Nessun problema in attacco, invece, per l’ADO Den Haag: Mike Havenaar, già a segno tredici volte durante l’attuale campionato, è regolarmente disponibile.

Probabili formazioni:
ADO DEN HAAG: Hansen, Malone, Kanon, Beugelsdijk, Meijers, Jansen, Derijck, Bakker, Schaken, Havenaar, Duplan.
NEC NIJMEGEN: Jones, Kane, Dumic, Van Eijden, Woudenberg, Bikel, Foor, Golla, Appiah, Roman, Limbombe.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (2.00, William Hill)
UNDER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.33, #)




GRONINGEN – VITESSE | domenica ore 14:30

Nello scorso mese di gennaio, Peter Bosz ha lasciato la panchina della Vitesse e si è trasferito al Maccabi Tel Aviv. Il club di Arnhem lo ha sostituito con Rob Maas, che ha mantenuto lo stile di gioco propositivo adottato dal suo predecessore, ma sta conducendo la squadra verso risultati troppo discontinui: la vittoria ottenuta due settimane fa contro il Roda ha fatto da intermezzo alle sconfitte subite per mano di Willem II e Feyenoord. La fase difensiva della Vitesse continua ad essere poco solida, esattamente come quella del Groningen, che ha perso le ultime cinque partite disputate, nelle quali ha complessivamente incassato tredici reti. L’opzione “gol” merita attenzione.

Probabili formazioni:
GRONINGEN: Padt, Hateboer, Reijnen, Lindgren, Burnet, Tibbling, De Leeuw, Maduro, Linssen, Sorloth, Drost.
VITESSE: Room, Diks, Van der Werff, Kashia, Ota, Nakamba, Yeini, Qazaishvili, Rashica, Baker, Brown.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.75, Bet365)
PSV EINDHOVEN – AJAX | domenica ore 16:45

È la partita che potrebbe decidere l’Eredivisie 2015-2016: il PSV è capolista ed ospita l’Ajax, che lo insegue ad un solo punto di distanza. Negli ottavi di finale di Champions League, il club di Eindhoven ha tenuto testa all’Atletico Madrid: si è arreso soltanto ai calci di rigore, dopo due partite combattutissime. Il match di ritorno è stato disputato martedì scorso: recuperare in fretta tutte le energie, dopo aver giocato con un’incredibile intensità per 120 minuti al “Vicente Calderon”, non rappresenta un compito agevole. Soprattutto nella ripresa, l’Ajax potrebbe approfittare della stanchezza del PSV e rendersi pericoloso con il trio offensivo formato da Anwar El Ghazi, Arkadiusz Milik ed Amin Younes, oltre che con gli inserimenti di Davy Klaassen.

Probabili formazioni:
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Bruma, Moreno, Willems, Propper, Van Ginkel, Guardado, Locadia, De Jong, Lestienne.
AJAX: Cillessen, Veltman, Van der Hoorn, Viergever, Dijks, Bazoer, Klaassen, Gudelj, El Ghazi, Milik, Younes.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X2 SECONDO TEMPO (1.57, Bet365)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.00, William Hill)
SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.36, Bet365)