Serie A: Lazio-Atalanta e Palermo-Napoli (domenica)

Serie A

Le ultime due partite della domenica di Serie A si giocano in contemporanea alle 20.45: in questo post trovate approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

LAZIO – ATALANTA | domenica ore 20:45

La Lazio ha ottenuto un buon pareggio per 1-1 nella partita di andata degli ottavi di finale di Europa League in casa dello Sparta Praga. La vittoria dell’Europa League è ormai diventato l’obiettivo principale della Lazio, vista la deludente posizione nella classifica di Serie A, che rende inverosimile il tentativo di rimonta alle prime cinque posizioni. Per questo motivo l’allenatore Pioli farà parecchio turn over lasciando in panchina molti dei calciatori titolari nella partita di Praga.

L’Atalanta proverà ad approfittare di questa situazione per tornare a fare punti e cercare di migliorare una classifica che sta cominciando a farsi preoccupante nonostante l’ottimo girone di andata. L’Atalanta non è riuscita a vincere nelle ultime tredici giornate di campionato e nell’ultimo periodo complice anche la distrazione dell’Europa League anche la Lazio è andata male, facendo gol in appena due delle sette partite di campionato più recenti.

La Lazio con una formazione sperimentale e senza Biglia a centrocampo farà più fatica del solito a creare gioco, l’Atalanta giocherà molto probabilmente arroccata in difesa e così l’under è molto probabile, da provare a quota 1.70 su Bet365 che #.

Probabili formazioni
LAZIO: Marchetti, Mauricio, Bisevac, Hoedt, Braafheid, Onazi, Cataldi, Lulic, Felipe Anderson, Djordjevic, Mauri.
ATALANTA: Sportiello, Toloi, Masiello, Paletta, Dramè, Kurtic, De Roon, Cigarini, Gomez, Diamanti, Pinilla.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 2.5 (1.70, Bet365)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.33, Bet365)




PALERMO – NAPOLI | domenica ore 20:45

La situazione del Palermo sta diventando di settimana in settimana sempre più preoccupante. Il ritorno di Iachini non è bastato a migliorare il rendimento della squadra, anche perché gli avversari affrontati nelle ultime tre giornate sono sempre stati di alto livello: Roma e Inter in trasferta, Bologna in casa. Zamparini ha comunque avuto da ridire e così in settimana c’è stato l’ennesimo cambio di allenatore con Novellino che ha preso il posto di Iachini.

La differenza di qualità tra Palermo e Napoli è evidente: se a questo si aggiunge che il Napoli gioca a memoria un calcio offensivo e redditizio, mentre i calciatori del Palermo stanno cambiando allenatore e schemi da una settimana all’altra dall’inizio del campionato, viene difficile pensare a un risultato differente dalla vittoria del Napoli, che tra l’altro è costretto a rispondere alla vittoria della Juventus sul Sassuolo per restare a tre punti dalla squadra prima in classifica.

Il Napoli ha fatto solo un punto nelle ultime due trasferte, ma gli avversari erano Juventus e Fiorentina: in precedenza il Napoli aveva vinto ben sette volte in trasferta – solo la Juve ha vinto più partite fuori casa –, molto probabile che contro il Palermo arrivi l’ottava.

Probabili formazioni
PALERMO: Sorrentino, Vitiello, Gonzalez, Cionek, Chochev, Pezzella, Hiljemark, Jajalo, Trajkovski, Vazquez, Gilardino.
NAPOLI: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Higuain, Insigne.

PROBABILE RISULTATO: 0-3
2 (1.30, Bet365)