Eredivisie: Twente-Zwolle, PSV-Heerenveen ed Excelsior-Groningen (sabato)

Ventisettesima giornata del massimo campionato olandese. Twente, PSV Eindhoven ed Excelsior affrontano rispettivamente PEC Zwolle, Heerenveen e Groningen.

TWENTE – PEC ZWOLLE | sabato ore 18:30

Quella attualmente in corso potrebbe essere l’ultima stagione del Twente nel calcio professionistico. Il club della città di Enschede è in una profonda crisi economica: il suo fallimento è stato ipotizzato la scorsa settimana dalla Federcalcio olandese. La notizia ha ovviamente scosso la squadra, che è stata sconfitta per 2-1 dall’ADO Den Haag, dopo aver ottenuto cinque vittorie consecutive. Anche il PEC Zwolle potrebbe approfittare del momento difficile del Twente, puntando sui gol di Lars Veldwijk, attaccante che ha doppio passaporto: finora non ha mai giocato nella nazionale olandese, ma presto potrebbe essere preso in considerazione da quella sudafricana.

Probabili formazioni:
TWENTE: Marsman, Ter Avest, Andersen, Bruno Uvini, Schilder, Mokotjo, Ziyech, Gutierrez, Ede, El Azzouzi, Cabral.
PEC ZWOLLE: Van der Hart, Schenkeveld, Marcellis, Lam, Van Hintum, Brama, Marinus, Ehizibue, Nijland, Menig, Veldwijk.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (2.35, #)




PSV EINDHOVEN – HEERENVEEN | sabato ore 19:45

La lotta per la conquista dell’Eredivisie sta diventando sempre più appassionante: l’Ajax ha un punto in meno rispetto al PSV, che guida la classifica ed è atteso da un partita potenzialmente non difficilissima contro l’Heerenveen, formazione dotata di un buon potenziale offensivo, ma fragile in fase di contenimento, come ha confermato anche nello scorso weekend, subendo addirittura quattro gol in casa dall’Utrecht. Il club di Eindhoven dovrebbe ottenere una vittoria, ma presumibilmente concentrerà i propri sforzi nel primo tempo, mentre nella ripresa inizierà a pensare alla sfida di martedì prossimo contro l’Atletico Madrid, valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League.

Probabili formazioni:
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Bruma, Moreno, Willems, Propper, Van Ginkel, Guardado, Narsingh, De Jong, Lestienne.
HEERENVEEN: Mulder, Van Anholt, St. Juste, Van Aken, Cavlan, Thorsby, Otigba, Marzo, Zeneli, Te Vrede, Larsson.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.25, #)
TEMPO CON PIÙ GOL SQUADRA DI CASA: PRIMO (3.10, #)
EXCELSIOR – GRONINGEN | sabato ore 20:45

Il Groningen è già proiettato verso il futuro: ha infatti comunicato di aver raggiunto un accordo con Ernest Faber, che sarà l’allenatore di questo club nella stagione 2016-2017 e andrà dunque via dal NEC Nijmegen, i cui tifosi sono rimasti molto delusi dalla notizia ricevuta e adesso vorrebbero che il tecnico lasciasse la panchina della loro squadra del cuore ancor prima della fine dell’attuale campionato. Il Groningen – spesso disattento in fase di non possesso palla – è pronto a far visita all’Excelsior, che a sua volta ha incassato quarantasei reti nelle prime ventisei giornate di Eredivisie e deve fare a meno del centrale difensivo Sander Fischer, squalificato. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
EXCELSIOR: Muyters, Karami, Doekhi, Drost, Kuipers, Kruijs, Auassar, Bruins, Kuwas, Van Weert, Elbers.
GRONINGEN: Padt, Hateboer, Reijnen, Lindgren, Burnet, Tibbling, De Leeuw, Maduro, Linssen, Sorloth, Drost.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.61, Bet365)