Premier League: Man Utd-Arsenal e Tottenham-Swansea (domenica)

Premier League

Ventisettesimo turno del massimo campionato inglese. Le due partite in programma domenica sono attesissime: il Manchester United ospita l’Arsenal, mentre lo Swansea gioca sul campo del Tottenham.

MANCHESTER UNITED – ARSENAL | domenica ore 15:05

Il Manchester United ha rischiato di essere eliminato dall’Europa League per mano del non irresistibile Midtjylland: dopo aver vinto in casa per 2-1 nell’andata dei sedicesimi di finale, il club danese si è portato in vantaggio anche all’Old Trafford, ma a quel punto i Red Devils hanno reagito e segnato cinque gol, due dei quali sono stati realizzati dal giovanissimo Marcus Rashford, le cui prodezze hanno evitato nuove critiche a Louis Van Gaal. L’allenatore olandese – che a fine stagione dovrebbe lasciare il proprio posto a José Mourinho – ha commesso tanti errori negli ultimi tempi e si ritrova ora a dover anche fare i conti con numerose assenze. Il reparto difensivo, in particolare, è in piena emergenza: Michael Carrick verrà arretrato in difesa e formerà la coppia centrale con Daley Blind, mentre sulle fasce giocheranno Guillermo Varela e Joe Riley. Due settimane fa, l’Arsenal ha battuto il Leicester ed alimentato le proprie speranze di conquistare la Premier League: ora, però, i Gunners hanno bisogno di ottenere un nuovo risultato positivo, in modo da evitare di perdere nuovamente contatto dalla squadra allenata da Claudio Ranieri, che in questo weekend ha sconfitto il Norwich.

Probabili formazioni:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Varela, Carrick, Blind, Riley, Schneiderlin, Herrera, Lingard, Mata, Depay, Rashford.
ARSENAL: Cech, Bellerin, Mertesacker, Koscielny, Monreal, Coquelin, Ramsey, Walcott, Ozil, Sanchez, Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.36, #)




TOTTENHAM – SWANSEA | sabato ore 15:05

Negli ottavi di finale di Europa League, il Tottenham affronterà il Borussia Dortmund: sarà un doppio confronto interessantissimo, vista l’enorme qualità di entrambe le formazioni. Il match d’andata si giocherà il prossimo 10 marzo: prima, però, gli Spurs sono attesi da tre importanti incontri di campionato, il primo dei quali va in scena a White Hart Lane contro lo Swansea, che da alcune settimane è allenato da Francesco Guidolin. Il tecnico italiano ha dato fiducia e solidità alla propria squadra, che ha condotto verso la conquista di cinque preziosi punti in quattro partite, tutte caratterizzate da non più di tre gol complessivi. Sul campo del Tottenham, lo Swansea giocherà con un 4-3-3 che in fase difensiva si trasformerà in un molto più prudente 4-5-1: l’unico punto di riferimento offensivo sarà Alberto Paloschi, arrivato dal Chievo nel mercato di gennaio. Gli Spurs potrebbero trovare meno spazi rispetto a quelli concessi loro dalla Fiorentina in settimana, ma appaiono comunque leggermente favoriti per la vittoria: del resto, sono secondi in Premier League e stanno lottando per la conquista del titolo.

Probabili formazioni:
TOTTENHAM: Lloris, Walker, Alderweireld, Wimmer, Rose, Dier, Mason, Lamela, Eriksen, Son, Kane.
SWANSEA: Fabianski, Naughton, Fernandez, Williams, Taylor, Cork, Britton, Ki, Sigurdsson, Paloschi, Ayew.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.48, #)