Ligue 1: Guingamp-Angers e Troyes-Lorient (sabato)

Ligue 1 e 2

Ventottesimo turno del massimo campionato francese. Analizziamo due partite in programma nella giornata di sabato: Guingamp-Angers e Troyes-Lorient.

GUINGAMP – ANGERS | ore 20:00

Nella prima parte di questa stagione, l’Angers è stato uno dei club calcistici europei più sorprendenti: grazie ad un’ottima fase di non possesso palla, è rimasto per molte settimane all’interno delle zone alte della classifica di Ligue 1. Poi, però, è bruscamente calato di rendimento: adesso è reduce da quattro sconfitte di fila e si presenta alla sfida di oggi con poca fiducia. L’attenzione difensiva è diminuita rispetto al girone d’andata: il Guingamp è pronto ad approfittarne, puntando sulla coppia d’attacco formata da Mevlut Erding e Jimmy Briand, oltre che sul talento di Yannis Salibur, interessante esterno destro di centrocampo. Anche la differenza di motivazioni merita di essere tenuta in considerazione: i padroni di casa cercano punti per la salvezza, mentre gli ospiti sono ormai praticamente certi di evitare la retrocessione, ma non sembrano più poter lottare per la qualificazione ad una competizione continentale.

Probabili formazioni:
GUINGAMP: Lossl, Martins-Pereira, Angoua, Kerbrat, Lemaître, Salibur, Diallo, Sankharé, Giresse, Erding, Briand.
ANGERS: Letellier, Manceau, Traoré, Thomas, Andreu, Ndoye, Saïss, Mangani, Sunu, Ketkéophomphone, Capelle.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.25, Bet365)
SQUADRA DI CASA A SEGNO (1.33, William Hill)
TROYES – LORIENT | ore 20:00

Il Troyes è ultimo in Ligue 1 e sembra destinato a tornare presto nella seconda serie del calcio francese. I continui cambi in panchina non hanno giovato a questa squadra, che è apparsa in difficoltà sin dall’inizio della stagione e non è praticamente mai stata competitiva. A dicembre, Jean-Marc Furlan è stato rimpiazzato con Claude Robin, che a sua volta ha poi lasciato il proprio posto a Mohamed Bradja, coadiuvato da Michel Padovani et Olivier Tingry: nessun allenatore è riuscito a risollevare le sorti del Troyes, che in ventisette giornate ha totalizzato quattordici punti ed incassato cinquantasei gol. Il Lorient – che va a segno da otto partite ufficiali consecutive – dovrebbe uscire con un risultato positivo dal match odierno, durante il quale troverà presumibilmente molti spazi a livello offensivo.

Probabili formazioni:
TROYES: Dreyer, Karaboué, Ngcongca, Veskovac, Dabo, Pi, Jean, Azamoum, Camus, Ben Saada, Gueye.
LORIENT: Lecomte, Paye, Touré, Rose, Guerreiro, Cabot, Mesloub, Bellugou, Barthelmé, Waris, Jeannot.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.65, #)