Serie B: Avellino-Livorno, Brescia-Como, Crotone-Vicenza, Entella-Perugia e Lanciano-Bari (sabato)

Serie B
Serie B

In questo post ci sono approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per cinque delle nove partite di Serie B in programma sabato pomeriggio alle 15.

AVELLINO – LIVORNO | sabato ore 15:00

Nelle ultime giornate l’Avellino è ritornato a convivere con le stesse difficoltà mostrate durante la prima parte del campionato e di conseguenza anche i risultati ottenuti sono stati tutt’altro che positivi. Nelle ultime 5 giornate l’Avellino non ha mai vinto e questo soprattutto a causa della scarsa affidabilità difensiva, che proprio come accaduto per grande parte del girone d’andata vede l’Avellino in grandissima difficoltà in fase di non possesso e che subisce gol con estrema facilità. Tutto sommato, nonostante le difficoltà del periodo, i ragazzi di Tesser sono ancora in lotta per un posto playoff, obiettivo che è invece sempre più difficile da raggiungere per il Livorno. Il Livorno dopo il ritorno di Panucci è parsa tutt’altra squadra rispetto a quella vista durante la gestione Mutti e, anche se l’obiettivo stagionale sembra essere ormai sfumato, ha dimostrato di poter mettere in difficoltà qualsiasi squadra.

Probabili formazioni
AVELLINO: Offredi, Pisano, Biraschi, Jidayi, Visconti, Paghera, Gavazzi, Arini, Bastien, Mokulu, Joao Silva.
LIVORNO: Pinsoglio, Ceccherini, Vergara, Borghese, Antonini, Schiavone, Luci, Baez, Vajushi, Moscati, Vantaggiato.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.72, Eurobet)

BRESCIA – COMO | sabato ore 15:00

Il Brescia ha subito un netto calo di rendimento durante il girone di ritorno e di conseguenza, per mezzo di quest’ultima serie negativa di risultati, sta mettendo a rischio anche il proprio piazzamento in zona playoff. La partita con il Como potrebbe rappresentare però l’occasione giusta per riscattarsi da questo periodo negativo, difatti i ragazzi di Boscaglia avranno il vantaggio di giocare contro una squadra che, sopratutto dopo la sconfitta subita ad Ascoli la settimana scorsa, sembra essere sempre più condannata alla retrocessione in Lega Pro. Il Brescia finora si è quasi sempre contraddistinto per il suo calcio prettamente offensivo che, contro la peggior difesa del campionato, potrebbe esaltarsi e produrre una partita divertente sia sotto l’aspetto delle occasioni che delle marcature.

Probabili formazioni
BRESCIA: Minelli, Calabresi, Camilleri, Ant. Caracciolo, Coly, Mazzitelli, Martinelli, Kupisz, Morosini, Embalo, Geijo.
COMO: Scuffet, Cassetti, Giosa, Casasola, Marconi, Basha, Fietta, Barella, Ghezzal, Pettinari, Ganz.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.70, Eurobet)
GOL (1.75, Eurobet)
CROTONE – VICENZA | sabato ore 15:00

Nelle ultime giornate il Crotone ha subito un leggero calo di condizione che, alla luce degli strepitosi risultati sin qui ottenuti, non ha comunque riportato ripercussioni in classifica. Il Crotone nelle ultime 2 gare interne ha conquistato solo 1 punto e nelle ultime due giornate solo 2, ma nonostante ciò continua a godere di un buon vantaggio sulla terza in classifica, che è il Pescara e ha 8 punti in meno. Dopo l’opaca prestazione offerta domenica scorsa contro la Salernitana, nella gara odierna è lecito aspettarsi una grande prova da parte dei ragazzi di Juric, che dovranno sfidare un Vicenza in gran difficoltà. Il Vicenza continua ad essere sempre a ridosso della zona retrocessione e il rendimento della squadra stenta a migliorare: nelle ultime 15 partite giocate i ragazzi di Marino hanno fatto appena 13 punti – peggio ha fatto solo il Livorno – e nelle ultime 9 trasferte hanno perso in 5 occasioni.

Probabili formazioni
CROTONE: Cordaz, Balasa, Clayton, Ferrari, Zampano, Capezzi, Barberis, Martella, Ricci, Palladino, Budimir.
VICENZA: Vigorito, Brighenti, Adejo, Ligi, D’Elia, Signori, Moretti, Vita, Laverone, Giacomelli, Raicevic.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.83, Eurobet)
ENTELLA – PERUGIA | sabato ore 15:00

Per il Perugia è stata una settimana movimentata, iniziata con la sconfitta subita per mano del Trapani alla quale si sono succedute le dimissioni da parte del tecnico Bisoli che però sono state respinte da parte della società. Quanto accaduto è andato ulteriormente a destabilizzare un ambiente già in difficoltà a causa dei pessimi risultati ottenuti nell’ultimo periodo. Il Perugia nelle ultime 7 giornate ha fatto appena 4 punti e la sfida con la Virtus Entella non si prospetta come una della partite migliori per risollevare le proprie sorti. L’Entella è una delle squadre rivelazione di questo periodo e le due vittorie ottenute contro Trapani e Pro Vercelli gli hanno permesso di inserirsi a pieno merito nella lotta per un posto nei playoff. La trasferta in casa dell’Entella si prospetta molto complicata per il Perugia anche tenendo contro delle moltissime assenze alle quali Bisoli dovrà far fronte: oltre agli squalificati Belmonte e Della Rocca, saranno assenti Fabinho, Parigini, Drolè, Monaco, Guberti e Taddei, per questo motivo sembra probabile che i padroni di casa possano ottenere la loro quarta vittoria interna di fila.

Probabili formazioni
ENTELLA: Iacobucci, Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Keità, Sestu, Palermo, Troiano, Costa Ferreira, Masucci, Di Carmine.
PERUGIA: Rosati, Spinazzola, Volta, Mancini, Del Prete, Zebli, Prcic, Rizzo, Molina, Aguirre, Bianchi.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.30, Eurobet)
LANCIANO – BARI | sabato ore 15:00

Le due vittorie di fila ottenute con Marangiulo in panchina aveva dato la sensazione che il Lanciano potesse finalmente iniziare la propria risalita in classifica, ma la sconfitta subita sabato scorso con lo Spezia ha nuovamente evidenziato i grandi limiti espressi durante la gestione D’Aversa. Anche il Bari non se la passa benissimo, nelle ultime 4 giornate ha conquistato appena 2 punti, con il vantaggio sulla nona in classifica che si è sempre più ridotto. Fuori casa il Bari non vince dallo scorso 15 novembre e nelle ultime 6 trasferte ha perso 4 volte. Il Lanciano rimane un avversario sicuramente alla portata ma, viste sia le difficoltà del periodo che lo scarso rendimento esterno ottenuto nelle ultime giornate, è preferibile cautelarsi con la doppia chance esterna.

Probabili formazioni
LANCIANO: Cragno, Aquilanti, Amenta, Rigione, Salviato, Di Francesco, Vitale, Rocca, Vastola, Marilungo, Bonazzoli.
BARI: Micai, Donkor, Di Cesare, Tonucci, Jakimovski, Defendi, Dezi, Valiani, Rosina, De Luca, Puscas.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.36, Eurobet)