Champions League: Dinamo Kiev-Man City

Champions League

Il Manchester City ha perso 5-1 domenica in Fa Cup contro il Chelsea, ma ha lasciato a riposo tutti i titolari in vista di questa partita ben più importante di Champions League contro la Dinamo Kiev, valida per l’andata degli ottavi di finale. In questo post trovate le probabili formazioni, i pronostici e le cose da sapere – tipo che gioca Kompany, e spieghiamo perché è importante – sulla partita in programma mercoledì alle 20:45.

DINAMO KIEV – MANCHESTER CITY | mercoledì ore 20:45

A due giornate dalla conclusione della fase a gironi di Champions League, la Dinamo Kiev sembrava avere poche possibilità di qualificarsi per gli ottavi di finale. Poi, però, la clamorosa vittoria ottenuta sul campo del Porto ed il successo casalingo contro il Maccabi Tel Aviv hanno permesso al club ucraino di piazzarsi al secondo posto nel gruppo G, dietro il Chelsea.

La Dinamo Kiev è abituata a giocare con una sola punta: nel match d’andata con il Manchester City, il prescelto per ricoprire il ruolo di centravanti dovrebbe essere Lukasz Teodorczyk, rientrato in campo nello scorso mese di novembre, dopo essere lungamente rimasto lontano dai campi a causa della frattura di un perone. Il calciatore polacco potrà beneficiare del supporto di due centrocampisti di qualità: Derlis Gonzalez e Andriy Yarmolenko, i cui movimenti riusciranno presumibilmente a mettere in difficoltà la difesa avversaria, spesso tutt’altro che irreprensibile ma che nell’occasione ritroverà il capitano Kompany. Con il nazionale belga in campo il Manchester City in Premier League ha subito 4 gol su 10 partite, in sua assenza ne ha subiti 24 su 16 partite.

Il City è stato appena eliminato dalla FA Cup per mano del Chelsea, che si è imposto addirittura per 5-1: Manuel Pellegrini ha deciso di affrontare la sfida di Stamford Bridge affidandosi ad un ampio turnover – in modo da preservare molti calciatori importanti in vista di questo match di Champions League e della finale di League Cup contro il Liverpool, in programma domenica prossima – e ha vissuto l’ennesima giornata difficile di una stagione finora al di sotto delle aspettative. Joe Hart, Vincent Kompany, Nicolas Otamendi, Gael Clichy, Fernandinho, David Silva, Yaya Touré, Raheem Sterling e Sergio Aguero sono ora pronti a tornare titolari: la loro freschezza atletica potrebbe fare la differenza. Silva, in particolare, dovrebbe creare problemi a Domagoj Vida: quest’ultimo nasce come difensore centrale, ma verrà dirottato a sinistra in sostituzione dello squalificato Vitorino Antunes e soffrirà la rapidità dell’ex esterno offensivo del Valencia.

Il campionato ucraino sta osservando una lunga pausa invernale: la Dinamo Kiev non gioca una partita ufficiale da due mesi e mezzo e sembra destinata a soffrire soprattutto nella ripresa, quando inizierà ad accusare maggiormente la stanchezza.

Probabili formazioni:
DINAMO KIEV: Shovkovskiy, Danilo Silva, Khacheridi, Dragovic, Vida, Rybalka, Garmash, Sydorchuk, Gonzalez, Yarmolenko, Teodorczyk.
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Kompany, Otamendi, Clichy, Fernandinho, Fernando, Silva, Touré, Sterling, Aguero.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.33, #)
GOL (1.80, Bet365)
SQUADRA OSPITE A SEGNO NEL SECONDO TEMPO (1.63, #)
SILVA MARCATORE (4.50, Paddy Power)