FA Cup: Tottenham-Crystal Palace e Chelsea-Man City (domenica)

FA Cup

La competizione è giunta agli ottavi di finale. Nella giornata di domenica, Tottenham e Chelsea ricevono rispettivamente Crystal Palace e Manchester City.

TOTTENHAM – CRYSTAL PALACE | domenica ore 16:00

Per il Tottenham, questa sfida di FA Cup è in calendario tra le due partite di Europa League contro la Fiorentina: Mauricio Pochettino confida nella profondità della rosa a propria disposizione ed è pronto a puntare su alcuni calciatori che hanno riposato giovedì scorso. Al “Franchi”, gli Spurs hanno giocato con personalità nel primo tempo, passando in vantaggio grazie ad un rigore di Nacer Chadli, mentre sono stati messi maggiormente in difficoltà nella ripresa: Federico Bernardeschi ha segnato sfruttando una netta deviazione, ma l’1-1 finale è stato meritato dalla squadra viola, che dopo l’intervallo è stata protagonista di una grande reazione. Il Tottenham ha dunque disputato la sua seconda gara consecutiva da “gol”, dopo aver battuto per 2-1 il Manchester City: potrebbe concedere almeno una rete anche in questo weekend, ma riuscirà presumibilmente ad ottenere una vittoria, visto che il Crystal Palace ha perso sei delle ultime sette partite disputate in Premier League.

Probabili formazioni:
TOTTENHAM: Vorm, Walker, Alderweireld, Wimmer, Rose, Dier, Alli, Lamela, Dembélé, Chadli, Kane.
CRYSTAL PALACE: Hennessey, Ward, Dann, Delaney, Kelly, Cabaye, Jedinak, Zaha, Mutch, Lee, Adebayor.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.62, #)
GOL (2.00, William Hill)




CHELSEA – MANCHESTER CITY | domenica ore 17:00

La sconfitta subita martedì scorso sul campo del Paris Saint Germain ha interrotto una serie di dodici risultati utili consecutivi ottenuti dal Chelsea in gare ufficiali: anche nella capitale francese, però, i Blues hanno fornito alcune indicazioni positive, che meritano di non essere sottovalutate. Negli ultimi venticinque minuti del primo tempo, in particolare, la squadra allenata da Guus Hiddink ha giocato con personalità: passata in svantaggio a causa di una deviazione di John Obi Mikel su un calcio di punizione di Zlatan Ibrahimovic, ha avuto il merito di reagire e di pareggiare i conti, prima che il PSG segnasse il gol del definitivo 2-1 nella ripresa, grazie ad Edinson Cavani. Il Chelsea, insomma, sta attraversando un buon periodo e ha buone possibilità di uscire indenne dal confronto con il Manchester City, fragile in fase difensiva ed intenzionato ad affidarsi ad un turnover abbastanza ampio, a pochi giorni dal match di Champions League contro la Dinamo Kiev.

Probabili formazioni:
CHELSEA: Courtois, Azpilicueta, Cahill, Ivanovic, Baba, Matic, Mikel, Willian, Fabregas, Oscar, Diego Costa.
MANCHESTER CITY: Caballero, Zabaleta, Otamendi, Demichelis, Angelino, A. Garcia, Fernando, Celina, M. Garcia, Kolarov, Iheanacho.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X + OVER 1.5 (1.50, #)