Ligue 1: Lione-Caen e Nizza-Marsiglia (domenica)

Ligue 1 e 2

Ventiseiesima giornata del massimo campionato francese. Le due partite domenicali che forniscono maggiori spunti di interesse sono Lione-Caen e Nizza-Marsiglia.

LIONE – CAEN | domenica ore 14:00

Il Lione sta faticando spesso in trasferta: ha perso quattro delle ultime sei partite esterne ufficiali. In casa, però, sta collezionando buoni risultati: il fatto di poter giocare nel nuovissimo “Stade des Lumières” rappresenta uno stimolo importante per la squadra allenata da Bruno Génésio, che ha conquistato sette punti nelle tre partite finora disputate all’interno dell’impianto inaugurato lo scorso 9 gennaio. Le nette vittorie ottenute contro Troyes e Bordeaux sono state inframezzate dal pareggio per 1-1 con il Marsiglia. Il Caen si presenta a questa sfida con cinque assenze: Hervé Bazile, Emmanuel Imorou, Ismael Diomandé, Valentin Voisin e Jonathan Delaplace – tutti alle prese con problemi fisici – non figurano nell’elenco dei convocati.

Probabili formazioni:
LIONE: Lopes, Jallet, Yanga-Mbiwa, Umtiti, Morel, Ferri, Gonalons, Tolisso, Ghezzal, Lacazette, Valbuena.
CAEN: Vercoutre, Appiah, Adéoti, Ben Youssef, Bessat, Seube, Makengo, Féret, Rodelin, Ntibazonkiza, Delort.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.50, #)
NIZZA – MARSIGLIA | domenica ore 21:00

Lucas Silva è un centrocampista del Marsiglia, recentemente finito al centro di un episodio davvero singolare. Ad inizio febbraio, dopo essere salito sul pullman della squadra che stava per partire alla volta di Montpellier, ha visto comparire davanti a sé il presidente della squadra, Vincent Labrune, che gli ha intimato di scendere e di non partecipare alla trasferta. Il calciatore aveva appena rifiutato di trasferirsi in prestito all’Anderlecht, scatenando evidentemente l’ira di Labrune. L’episodio è stato ricostruito dalla stampa francese nei giorni scorsi, mentre il Marsiglia stava iniziando a prepararsi in vista del derby della Costa Azzurra, confronto che offre spesso grande spettacolo: si ricorda, in particolare, un successo per 5-4 del Nizza in Coupe de France, nel gennaio del 2014. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
NIZZA: Cardinale, Pied, Baysse, Le Marchand, Pereira, Koziello, Mendy, Walter, Seri, Caddy, Germain.
MARSIGLIA: Mandanda, Dja Djédjé, Nkoulou, Rolando, Manquillo, Isla, Diarra, Barrada, Cabella, Nkoudou, Batshuayi.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.90, William Hill)