Serie A: Atalanta-Empoli e Roma-Sampdoria (domenica)

Serie A

La domenica di Serie A si chiude con due partite in programma alle 18 e alle 20.45: analisi, pronostici e probabili formazioni.

ATALANTA – EMPOLI | domenica ore 18:00

L’Atalanta è la squadra che sta messa attualmente peggio in Serie A, visto che ha la serie attuale più lunga di partite senza vittorie, ben otto. In queste ultime otto partite inoltre l’Atalanta non è mai riuscita a fare più di un gol. L’ottima prima parte del girone di andata e avere trovato subito una certa tranquillità di classifica ha indotto la società a fare subito cassa con la cessione di Grassi a centrocampo e anche l’addio di Maxi Moralez ha complicato i piani di Reja, che dovendo fare i conti pure con gli infortuni di Paletta e Pinilla non ha più potuto schierare la formazione tipo che tanto bene aveva fatto a inizio stagione. La squadra è cambiata nel corso del calciomercato invernale, sono arrivati calciatori esperti come Diamanti e Borriello che sapranno farsi valere (così come il rientrante Pinilla), fatto sta che vincere contro l’Empoli sarà tutt’altro che facile.

L’Empoli pur senza vittorie da quattro giornate sta continuando a giocare delle ottime partite, contro l’Udinese è stato parecchio sfortunato in zona gol eppure nonostante il calcio di rigore fallito da Saponara è riuscito per l’ennesima volta a fare centro. L’Empoli in trasferta ha sempre segnato almeno un gol nelle ultime nove partite, l’Atalanta dovrà fare molta attenzione contro l’ottima organizzazione di gioco della squadra avversaria, e dovrà puntare soprattutto sull’agonismo e sull’intensità per fare un risultato positivo.

Probabili formazioni
ATALANTA: Sportiello, Masiello, Toloi, Cherubin, Conti, Kurtic, De Roon, Brivio, Diamanti, Pinilla, A. Gomez.
EMPOLI: Skorupski, Laurini, Ariaudo, Tonelli, Mario Rui, Zielinski, Paredes, Buchel, Saponara, Pucciarelli, Maccarone.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.95, Eurobet)
1X (1.36, Eurobet)




ROMA – SAMPDORIA | domenica ore 20:45

La Roma nel turno infrasettimanale contro il Sassuolo ha giocato probabilmente la sua migliore partita di questa stagione, quanto meno sul piano tattico. Nel primo tempo soprattutto tutti i calciatori hanno partecipato attivamente alla manovra, e le idee sul da farsi erano finalmente chiare. Nel secondo tempo c’è stato il solito calo a livello fisico, e il fatto che i più freschi fossero i nuovi arrivati Zukanovic, Perotti ed El Shaarawy deve fare riflettere sulla validità della preparazione fisica fatta in estate dai giallorossi.

Se Spalletti in poche partite nonostante i parecchi cambi fatti nel corso del calciomercato invernale ha già trovato la formazione tipo, lo stesso non si può dire di Montella che a causa delle cessioni di Zukanovic – passato proprio alla Roma – ed Eder ha dovuto ancora una volta cambiare atteggiamento tattico. Le assenze di Diakitè, Mesbah, De Silvestri, Carbonero e Sala non sono d’aiuto, così come non sarà facile ricostruire una squadra che ha perso il suo migliore difensore e l’attaccante cha aveva fatto più gol.

Con Quagliarella non sarà più pensabile giocare in contropiede come avveniva con Eder, il problema è che l’ex Torino è una seconda punta e a questa formazione manca una prima punta vera e propria, non lo sono né Cassano, né Muriel né tanto meno Correa. Montella avrà bisogno di tempo per fare rendere questa squadra che sta rischiando seriamente di ritrovarsi a lottare per non retrocedere. Fare punti in questa partita contro la Roma in netta ripresa sarà tutt’altro che facile, l’arrivo di Ranocchia non ha migliorato la fase difensiva della Sampdoria che continua a subire troppi gol. In trasferta poi la situazione è ancora peggiore: 22 i gol subiti su 11 partite, ben 7 le sconfitte.

Probabili formazioni
ROMA: Szczesny, Rudiger, Manolas, Florenzi, Zukanovic, Vainqueur, Pjanic, Perotti, Dzeko, Salah, El Shaarawy.
SAMPDORIA: Viviano, Silvestre, Ranocchia, Moisander, Cassani, Dodò, Fernando, Soriano, Correa, Muriel, Quagliarella.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.44, Eurobet)
OVER (1.72, Eurobet)