Ligue 1: Bastia-Troyes, Caen-Reims e Tolosa-Nantes (sabato)

Ligue 1 e 2

Venticinquesimo turno del massimo campionato francese. Analizziamo alcune partite in programma nella giornata di sabato.

BASTIA – TROYES | ore 20:00

Altro cambio sulla panchina del Troyes. Dopo la sconfitta per 4-0 subita mercoledì scorso contro il Guingamp, la società ha deciso di esonerare Claude Robin, che a sua volta aveva sostituito Jean-Marc Furlan, poco meno di due mesi fa. La gestione tecnica della squadra è stata affidata al trio formato da Mohamed Bradja, Michel Padovani et Olivier Tingry, ma un nuovo allenatore potrebbe presto essere ingaggiato: si parla con insistenza di Denis Renaud, libero da fine novembre, quando si è chiusa la sua esperienza al Paris FC. Ultimo in Ligue 1, il Troyes è sempre più in difficoltà e rischia di uscire battuto anche dalla sfida sul campo del Bastia, squadra che può vantare il secondo miglior rendimento interno di questa edizione del massimo campionato francese, in coabitazione con il Bordeaux.

Probabili formazioni:
BASTIA: Leca, Cioni, Squillaci, Modesto, Calmieri, Fofana, Cahuzac, Ayité, Ngando, Danic, Brandao.
TROYES: Dreyer, Confais, Ngcongca, Martial, Mavinga, Thiago, Karaboué, Camus, Pi, Darbion, Jean.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.85, #)
CAEN – REIMS | ore 20:00

Il Caen sta disputando un’ottima annata e può ambire a qualificarsi per una delle competizioni europee della prossima stagione: Patrice Garande – allenatore di questa squadra dall’estate del 2012 – si affida ad un modulo che prevede la presenza di una sola punta di ruolo, assistita da centrocampisti di buon livello, tra i quali spicca Julien Féret, i cui inserimenti sorprendono spesso le difese avversarie e potrebbero essere determinanti anche oggi. Il Reims si trova in una situazione decisamente delicata: quella di mercoledì scorso contro l’Angers è stata soltanto la seconda vittoria ottenuta nelle ultime sedici giornate dalla squadra guidata da Olivier Guégan, che si ritrova a dover lottare per evitare la retrocessione.

Probabili formazioni:
CAEN: Vercoutre, Appiah, Adéoti, Da Silva, Imorou, Diomandé, Rodelin, Makengo, Féret, Bessat, Delort.
REIMS: Placide, Mandi, El Kaoutari, Fofana, Traoré, Devaux, Kankava, Signorino, Bangoura, Bifouma, De Préville.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.28, Bet365)
FERET MARCATORE (3.60, Paddy Power)
TOLOSA – NANTES | ore 20:00

Il Tolosa continua a subire troppi gol e a collezionare risultati negativi: è reduce da sei sconfitte consecutive in partite ufficiali, non mantiene inviolata la propria porta dallo scorso 2 gennaio – giorno in cui ha travolto per 5-0 il modesto Sannois in Coupe de France – ed occupa il penultimo posto della classifica di Ligue 1, a sei punti di distanza dalla zona salvezza. La retrocessione rappresenta un pericolo sempre più concreto per questa squadra, attesa oggi da un match non facile contro il Nantes, che è in settima posizione e ha recentemente iniziato a giocare in modo un po’ più spregiudicato, dopo aver mostrato enormi difficoltà a livello realizzativo per tutto il 2015. La combobet “X2 + over 1.5” merita di essere presa in considerazione.

Probabili formazioni:
TOLOSA: Lafont, Somalia, Diop, Tisserand, Moubandjé, Akpa-Akpro, Blin, Doumbia, Trejo, Regattin, Ben Yedder.
NANTES: Riou, Sabaly, Gomis, Vizcarrondo, Lenjani, Touré, Gillet, Iloki, Bedoya, Adrian, Sala.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (2.45, #)