Serie A: Bologna-Fiorentina e Genoa-Lazio

Serie A

La quinta giornata del girone di ritorno di Serie A si apre sabato con i due anticipi in programma alle 18 e alle 20:45: analisi, pronostici e probabili formazioni.

BOLOGNA – FIORENTINA | sabato ore 18:00

Il Bologna ha perso la partita del turno infrasettimanale contro il Frosinone, una sconfitta amara visto che è maturata contro la penultima in classifica ma indolore perché arrivata dopo una lunga serie positiva e giustificata dal fatto che Donadoni per l’occasione ha fatto parecchio turn over. Lasciare in panchina titolari come Masina, Giaccherini e Destro è stato pagato a caro prezzo, allo stesso tempo però l’allenatore li riavrà a disposizione più freschi per questa partita contro la Fiorentina, sempre molto sentita a Bologna.

Al contrario la Fiorentina pur vincendo nell’ultimo turno ha sprecato parecchie energie giocando su un terreno di gioco reso pesante dalla pioggia e contro una squadra – il Carpi – che ha difeso benissimo e che l’ha messa in difficoltà soprattutto nel secondo tempo. I tre punti sono arrivati grazie a un bellissimo tiro da fuori area di Zarate, ma la Fiorentina nelle ultime giornate è apparsa meno brillante sul piano fisico e sta pagando a caro prezzo le incertezze della difesa, l’infortunio di Badelj e l’involuzione di Kalinic. Paulo Sousa e i tifosi non hanno poi apprezzato le operazioni fatte dalla società in sede di calciomercato, i viola non si sono rinforzati in difesa e gli arrivi di Tello e Zarate rischiano di rendere la squadra troppo sbilanciata.

Per tutti questi motivi il Bologna dovrebbe riuscire a fare almeno un punto contro i viola, in una partita da “over 2.5”: il Bologna ha fatto almeno due gol a partita in sei delle ultime sette sfide interne giocate in cui ha battuto – tra le altre – il Napoli primo in classifica.

Su Bet365 – che # – è possibile giocare

Probabili formazioni
BOLOGNA: Da Costa, Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina, Brighi, Diawara, Taider, Mounier, Destro, Giaccherini.
FIORENTINA: Tatarusanu, Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Astori, Bernardeschi, Vecino, Borja Valero, Pasqual, Ilicic, Zarate, Kalinic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.95, Bet365)
OVER 2.5 (2.20, Bet365)
1X (1.75, Bet365)
1X + OVER 1.5 (2.20, Eurobet)




GENOA – LAZIO | sabato ore 20:45

Prima della sconfitta di mercoledì contro il Napoli, la Lazio era imbattuta da sei giornate, eppure questo è un periodo davvero negativo per la formazione allenata da Pioli, soprattutto per via dei troppi infortuni. La stagione ha preso una direzione sbagliata a partire dall’infortunio di De Vrij, il difensore più forte senza il quale la squadra ha iniziato a subire troppi gol. Nel corso del calciomercato invernale è stato preso Bisevac in sua sostituzione, ma il nuovo arrivato – che pure non è all’altezza dell’olandese – si è subito fatto male e sarà assente anche in questa partita.

Oltre a De Vrij i calciatori fondamentali nei successi della Lazio dello scorso anno erano stati Biglia e Candreva. Biglia è stato spesso fuori in stagione per infortunio, e senza l’argentino in campo i risultati sono stati deludenti. Candreva nel girone di andata non ha assicurato lo stesso ottimo rendimento della passata stagione ma proprio ora che era apparso in ripresa e che era tornato a fare gol con regolarità si è infortunato pure lui. Lavorare in queste condizioni per Pioli è parecchio difficile e il calendario non lo aiuta visto che in questo turno la Lazio dovrà vedersela con il Genoa che a Marassi è squadra sempre difficile da battere; allo stesso tempo la Lazio in trasferta in questa stagione è stata per lunghi tratti disastrosa, e prima delle vittorie contro Inter e Fiorentina aveva perso ben sei partite.

Il Genoa nonostante la cessione di Perotti grazie agli arrivi di Rigoni, Cerci, Suso, Gabriel Silva e Matavz è rimasto abbastanza competitivo, e soprattuto Gasperini ha al momento a disposizione l’intera rosa, motivo per cui può scegliere la squadra migliore soprattutto sul piano fisico. In campo andrà sicuramente la squadra più pronta per correre dal primo all’ultimo minuto e mettere così in difficoltà la Lazio sul piano dell’intensità.

Il Genoa giocherà questa partita con grande fame di punti, gli attuali 24 in classifica non permettono di dormire sonni tranquilli visto che la zona retrocessione rappresentata da Carpi e Frosinone è ad appena cinque lunghezze di distanza. La Lazio a quota 32 appare ormai troppo distante anche dalla zona Europa League, il morale è basso e gli infortuni hanno peggiorato la situazione: il Genoa proverà ad approfittarne per migliorare la sua classifica, una sconfitta aumenterebbe le paure di questa squadra e Gasperini vorrà evitare una situazione del genere, motivo per cui c’è da aspettarsi la partita della vita da parte dei calciatori rossoblù che scenderanno in campo.

Probabili formazioni
GENOA: Perin, Munoz, Burdisso, Izzo, Ansaldi, Rigoni, Dzemaili, Laxalt, Suso, Pavoletti, Cerci.
LAZIO: Marchetti, Basta, Mauricio, Hoedt, Lulic, Parolo, Milinkovic-Savic, Cataldi, Keita, Klose, Felipe Anderson.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.44, Bet365)
1X + OVER 1.5 (1.90, Eurobet)