Championship: Brighton-Brentford (venerdì)

Questo venerdì si gioca l’anticipo della trentesima giornata di Championship: analisi, probabili formazioni e pronostici per la partita in programma alle 20.45.

BRIGHTON – BRENTFORD | venerdì ore 20:45

Le vittorie ottenute contro Huddersfield e Blackburn hanno permesso al Brighton di riprendere quota in classifica dopo la lunga serie di risultati negativi che l’avevano fatto crollare in graduatoria. Il Brentford sta anche quest’anno disputando un ottimo campionato e proprio come accaduto nella passata stagione – nonostante gli attuali 8 punti in meno rispetto alla sesta in classifica – potrebbe ancora centrare la qualificazione agli spareggi promozione. Nel Brighton non ci sarà March mentre Rosenior e Baldock potrebbero recuperare, nel Brentford l’unico assente sarà invece l’infortunato Bjelland. Rispetto alla partita d’andata giocata poco più di un mese fa questa sfida dovrebbe essere molto più avvincente, perché il Brighton proverà a vincere per consolidare il proprio piazzamento in zona playoff visti i soli 3 punti di vantaggio rimasti rispetto alla settima in classifica, motivazioni che non mancheranno anche da parte dei ragazzi di Smith che con una vittoria potrebbero notevolmente ridurre il distacco dalla sesta.

Dopo le recenti prestazioni il Brighton sembra aver ritrovato la brillantezza di inizio stagione e nella partita contro il Brentford parte leggermente favorito. Anche il “Gol” potrebbe rappresentare una buona alternativa: il Brighton nelle ultime 11 partite interne giocate è riuscito a tenere la propria porta inviolata solo in una occasione, mentre il Brentford è sempre andato a segno nelle ultime 9 trasferte giocate.

Probabili formazioni:
Brighton: Stockdale, Bruno, Dunk, Goldson, Ridgewell, Knockaert, Stephens, Kayal, Murphy, Zamora, Hemed.
Brentford: Button, Colin, Barbet, Dean, Bidwell, McEachran, Woods, Swift, Judge, Saunders, Vibe.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.70, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (1.65, Eurobet)