Bundesliga: Bayer Leverkusen-Bayern Monaco e le altre partite del sabato

Bundesliga

Questa settimana si scontrano le prime quattro in classifica della Bundesliga, visto che si gioca anche Hertha Berlino-Borussia Dortmund. In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per altre tre partite delle 15:30.

BAYER LEVERKUSEN – BAYERN MONACO | sabato ore 15:30

Il pressing a tutto campo delle squadre allenate da Schmidt hanno fatto spesso soffrire il tiki taka di Guardiola. La prima volta che i due allenatori si affrontarono nell’amichevole tra Red Bull Salisburgo e Bayern Monaco i bavaresi vennero presi a pallate e Guardiola fece subito i complimenti al suo collega. L’anno scorso il Bayern Monaco ha vinto in casa solo 1-0, mentre a Leverkusen ha perso 2-0 e pareggiato 0-0 in Coppa di Germania, vincendo solo ai calci di rigore. Non solo Guardiola ha delle difficoltà a battere le squadre allenata da Schmidt, il Bayern Monaco negli ultimi anni ha avuto poca fortuna a Leverkusen, visto che ha vinto solo uno degli ultimi otto precedenti.

Il Bayern Monaco arriva tra l’altro a questa partita con i soliti problemi di formazione dovuti alle parecchie assenze per infortunio. Soprattutto in difesa dove sono indisponibili Benatia, J. Boateng, Javi Martinez e anche il nuovo arrivato Tasci gli uomini sono contati e al centro giocheranno Badstuber e Kimmicch con Lahm e Alaba schierati terzini. Sarà un Bayern Monaco ultraoffensivo ma con scarsa affidabilità al centro, gli inserimenti continui dei calciatori del Bayer Leverkusen potrebbero fare male al Bayern e c’è il “Chicharito” Hernandez che si sta divertendo in Bundesliga e si è lanciato alla rincorsa dei frombolieri Lewandowski e Aubameyang.

Bayern Leverkusen e Bayern Monaco oltre a essere due squadre dal gol facile – soprattutto il Bayern – sono anche primatisti per il numero di pali colpiti in stagione, 17 il Leverkusen e 14 la squadra di Monaco di Baviera, a ulteriore conferma di come queste due squadre riescano facilmente a costruire occasioni da gol.

Vista la tradizione negativa del Bayern Monaco a Leverkusen, le difficoltà del gioco di Guardiola contro quello di Schmidt e gli attuali problemi di infortuni nella difesa dei campioni di Germania, provare la doppia chance interna è un azzardo calcolato.

In alternativa si può puntare sul “gol” a quota 1.75 su Bet365 che #. Prima di poter ricevere il bonus occorre piazzare scommesse per un valore totale uguale all’importo del primo versamento.

Probabili formazioni
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Hilbert, Tah, Toprak, Wendell, Kramer, Kampl, Bellarabi, Calhanoglu, Kießling, Chicharito.
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, Kimmich, Badstuber, Alaba, Xabi Alonso, Robben, T. Müller, Thiago, Douglas Costa, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
1X (2.40, Bet365)
GOL (1.75, Bet365)




SCHALKE 04 – WOLFSBURG | sabato ore 15:30

Il Wolfsburg se la passa male, per la prima volta da quando c’è Hecking come allenatore non è riuscito a vincere una partita in una serie di sei incontri ufficiali, ci sono parecchi calciatori fuori forma o infortunati e in trasferta il rendimento è stato disastroso fin da inizio stagione: appena sei punti fatti, peggiore squadra del campionato.

In questa partita Hecking sarà privo dei due centrocampisti centrali titolari, Arnold e soprattutto Luiz Gustavo; Trasch e Schurrle non sono in perfette condizioni fisiche e ultimamente stanno giocando male, ma saranno ugualmente in campo. In attacco mancherà ancora per infortunio Bas Dost.

I presupposti per un nuovo fallimento in trasferta ci sono tutti, anche perché in casa dello Schalke 04, il Wolfsburg ha sempre perso negli ultimi cinque precedenti di Bundesliga subendo ben 13 gol. Dall’altra parte Breitenreiter potrà confermare la squadra che nell’ultimo turno è tornata a vincere contro il Darmstadt, una squadra che ha tanta qualità sugli esterni grazie a Meyer e Sané, che ha un regista di qualità come Geis, un attaccante duttile come Choupo-Moting e Huntelaar sempre pronto a metterla dentro alla prima occasione buona.

Probabili formazioni
SCHALKE 04: Fährmann, Junior Caicara, J. Matip, Neustädter, Kolasinac, Geis, Goretzka, L. Sané, M. Meyer, Choupo-Moting, Huntelaar.
WOLFSBURG: Benaglio, S. Jung, Naldo, Dante, R. Rodriguez, Träsch, Guilavogui, Vieirinha, Draxler, M. Kruse, Schürrle.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.70, Eurobet)
1X (1.42, Bet365)
OVER 2.5 (1.66, Bet365)
HERTHA BERLINO – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 15:30

Il Borussia Dortmund secondo in classifica affronterà in questo turno di campionato una trasferta sulla carta difficile contro l’Hertha Berlino che è terzo in graduatoria e che ha dieci punti in meno. La differenza di qualità tecnica e di gioco tra le due squadre è però ben superiore a una sola posizione di scarto in classifica e ai dieci punti. Il Borussia Dortmund sta facendo qualcosa di straordinario, mai una squadra seconda in classifica si era ritrovata a quota 44 punti dopo 19 giornate, anzi ben 43 delle ultime 52 squadre che hanno vinto la Bundesliga avevano meno punti a questo punto del campionato. Grande merito va dato al nuovo allenatore Tuchel che è riuscito a dare un gioco ancora più bello da vedere e anche produttivo rispetto alla gestione Klopp, che pure qui ha vinto un campionato e portato questa squadra a giocare la finale di Champions League.

Un altro allenatore che sta facendo molto bene è quello dell’Hertha Berlino, Paul Dardai, che di sicuro ha meno qualità tecnica a disposizione nei suoi calciatori rispetto a quella dei diretti avversari. L’Hertha Berlino fin qui è stata però parecchio fortunata, i dati statistici sulle partite lasciano intendere questo. L’Hertha fa un gioco difensivo, ma gli avversari riescono ugualmente ad arrivare spesso a tirare in porta: finora sono stati però sfortunati nelle conclusioni a rete, mentre l’Hertha Berlino pur creando poche occasioni da rete ha un’ottima percentuale di conversione in gol, la seconda migliore del campionato proprio dietro quella del Borussia Dortmund.

Il Borussia Dortmund dovrà quindi fare attenzione a non lasciare troppi spazi e troppe occasioni agli avversari che sono molto abili in zona gol. La maggiore qualità complessiva della formazione del Borussia Dortmund e anche del gioco della squadra di Tuchel fa però pensare che sia altamente probabile e da provare la vittoria esterna.

Probabili formazioni
HERTHA BERLINO: Jarstein, Weiser, S. Langkamp, Brooks, Plattenhardt, Darida, Lustenberger, Haraguchi, Baumjohann, Kalou, Ibisevic.
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Hummels, Schmelzer, Gündogan, Weigl, Castro, H. Mkhitaryan, Aubameyang, Reus.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.50, Bet365)
EINTRACHT FRANCOFORTE – STOCCARDA | sabato ore 15:30

Lo Stoccarda nel girone di andata è stato parecchio sfortunato, spesso pur giocando ottime partite a livello offensivo riusciva a segnare pochi gol rispetto alle occasioni prodotte, mentre in difesa veniva punito alla prima occasione, complice anche un atteggiamento tattico troppo spregiudicato.

L’arrivo di Kramny come nuovo allenatore e gli acquisti di Großkreutz e Kravets hanno subito sortito gli effetti sperati, lo Stoccarda ha fatto un partitone nel primo turno del girone di ritorno e ha vinto 3-1 in casa del Colonia servendo poi il bis una settimana dopo in casa contro l’Amburgo (vittoria per 2-1). Lo Stoccarda ha fatto undici punti nelle ultime cinque giornate, ha vinto le ultime tre partite e ci sono tutti i presupposti per fare un buon girone di ritorno e centrare la salvezza quanto meno senza patemi. Nelle ultime tre partite vinte lo Stoccarda ha sempre e comunque subito gol, la scarsa solidità della difesa è il principale difetto di questa squadra a cui la società ha provato a porre rimedio acquistando dall’Empoli il promettente difensore centrale Barba. Il problema è che appena arrivato a Stoccarda, Barba si è infortunato e resterà fuori per almeno un mese.

L’Eintracht Francoforte, avversario in questo turno dello Stoccarda, proverà ad approfittare delle debolezze difensive della squadra di Kramny e fare altri punti preziosi in chiave salvezza, dopo i sette totalizzati nelle ultime tre giornate. L’Eintracht Francoforte in casa ha un buon rendimento, finora è rimasto a secco di gol solo in due occasioni, una delle quali contro il Bayern Monaco comunque fermato sullo zero a zero. In casa poi il fromboliere Alexander Meier si scatena, finora ha segnato ben nove gol su sette partite.

Il precedente dell’anno scorso finì 5-4 per lo Stoccarda, all’andata invece ha vinto l’Eintracht col risultato di 4-1. Gli ultimi sette precedenti tra queste due squadre sono tutti terminati in “gol” (entrambe le squadre segnano), molto probabile anche a questo giro.

Probabili formazioni
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Ignjovski, Zambrano, Russ, Oczipka, Stendera, Huszti, Aigner, Fabian, Gacinovic, Meier.
STOCCARDA: Tyton, Großkreutz, Schwaab, Niedermeier, Insua, Serey Dié, Rupp, Gentner, Didavi, Kostic, Ti. Werner

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.50, Eurobet)
OVER 2.5 (1.57, Eurobet)