Haase-Rosol, Klizan-Lazov, Lacko-Baghdatis e Istomin-Daniel

Tennis ATP - WTA

A Sofia, Haase e Klizan affrontano rispettivamente Rosol e Lazov. Analizziamo anche due partite in programma a Montpellier: Lacko-Baghdatis e Istomin-Daniel.

HAASE – ROSOL | lunedì ore 11:00

Lukas Rosol assume spesso atteggiamenti discutibili ed è uno dei tennisti meno simpatici in attività, ma riesce a giocare abbastanza bene su tutte le superfici: ha trionfato sulla terra battuta di Bucarest nel 2013 e sul cemento di Winston Salem nel 2014, mentre nel 2012 fu protagonista di una clamorosa vittoria ai danni di Rafael Nadal sull’erba di Wimbledon. Abbastanza brillante in occasione dei recenti Australian Open, il tennista ceco parte favorito a Sofia contro Robin Haase, che non ha iniziato questa nuova stagione in modo esaltante.

PRONOSTICO: Rosol vincente (1.55, #)
KLIZAN – LAZOV | lunedì ore 14:30

Nonostante abbia ormai venticinque anni, Alexandar Lazov ha praticamente sempre disputato eventi di importanza non elevatissima. Adesso gioca a Sofia, grazie ad una wild card concessagli dagli organizzatori, ma è difficile pensare che possa essere protagonista: questo tennista bulgaro – posizionato al di fuori delle prime quattrocento posizioni della classifica mondiale – rischia di subire una netta sconfitta al primo turno per mano di Martin Klizan, che ha qualità ed esperienza decisamente maggiori.

PRONOSTICO: Klizan vincente in due set (1.28, William Hill)
UNDER 19.5 GAMES (1.92, #)
LACKO – BAGHDATIS | lunedì ore 19:00

Agli Australian Open, pur avendo avuto un sorteggio difficile ed essendo uscito di scena già al primo turno, Marcos Baghdatis ha fornito alcune indicazioni positive: ha tenuto testa nella fase iniziale del match a Jo-Wilfried Tsonga, strappandogli anche un set. Lukas Lacko, invece, non aveva la classifica necessaria per entrare direttamente nel tabellone principale: ha tentato di accedervi passando attraverso le qualificazioni, ma è stato immediatamente eliminato da Lorenzo Giustino ed è poi andato a giocare il challenger di Manila. A Montpellier, lo slovacco è atteso da un debutto non facile.

PRONOSTICO: Baghdatis vincente (1.45, #)
ISTOMIN – DANIEL | lunedì ore 20:00

Famoso per essere stato protagonista di numerose partite combattute contro Andreas Seppi, Denis Istomin è un tennista il cui gioco viene esaltato dalle superfici rapide: il suo ottimo servizio gli consente spesso di fare la differenza su questo tipo di campi. Sul cemento indoor di Montpellier, in particolare, l’uzbeko ha raggiunto i quarti di finale nel 2014 e nel 2015: potrebbe essere protagonista anche durante l’attuale edizione, a cominciare dal match che lo vede opposto a Taro Daniel, già sconfitto a Tokyo due anni fa.

PRONOSTICO: Istomin vincente (1.45, #)