Ligue 2: Brest-Paris FC, Créteil-Dijon, Evian-Metz e Valenciennes-Red Star (venerdì)

Ligue 1 e 2

Ventitreesima giornata del campionato francese di seconda serie. Analizziamo le partite più interessanti in programma nella serata di venerdì.

BREST – PARIS FC | ore 20:00

Finora, in questa edizione del campionato di Ligue 2, il Paris FC ha vinto soltanto una volta e ha pareggiato in ben tredici occasioni: il non troppo esaltante bilancio è completato da otto sconfitte, e l’attuale ultimo posto in classifica rappresenta la diretta conseguenza di un rendimento non all’altezza della situazione. La fase di non possesso palla non è disastrosa, ma quella difensiva lascia decisamente a desiderare, come dimostrano i soli quindici gol segnati nelle prime ventidue giornate. “Under” possibile contro il Brest, che da molte stagioni è una delle squadre meno spettacolari della seconda serie francese.

Probabili formazioni:
BREST: Hartock, Sankoh, Lorenzi, Falette, Keïta, Tié Bi, Battocchio, Perez, Adnane, Alphonse, Joseph-Monrose.
PARIS FC: Thébaux, Glombard, Mohsni, Lybohy, Keita, Bamba, Keïta, Pereira De Sa, Bahamboula, Koné, Mogni.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.50, #)




CRETEIL – DIJON | ore 20:00

Il Créteil non vince un match ufficiale dallo scorso 23 ottobre – giorno in cui ha battuto l’Evian a domicilio – e concede troppi spazi alle squadre avversarie: ha incassato addirittura quaranta gol in questo campionato e sta seriamente rischiando la retrocessione. Il Dijon, invece, si trova al secondo posto in classifica ed è dunque in piena corsa per il salto di categoria: imbattuto in campionato da otto partite, sembra avere buone possibilità di prolungare ulteriormente la propria serie positiva e di approfittare delle enormi difficoltà difensive del Créteil.

Probabili formazioni:
CRETEIL: Kerboriou, Esor, Hérelle, Di Bartoloméo, Ilunga, Mollet, Sangaré, Lafon, Gerard, Andriatsima, Dabo.
DIJON: Reynet, Souquet, Bernard, Jullien, Varrault, Marié, Sammaritano, Amalfitano, Gastien, Diony, Tavares.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.54, #)
SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.18, William Hill)
MULTIGOL 2-4 (1.52, #)
EVIAN – METZ | ore 20:00

Il Metz è uno dei club più attrezzati per la promozione in Ligue 1, ma nella prima parte di questa stagione ha esibito un rendimento inferiore alle attese. Durante la sosta natalizia, la società ha deciso di esonerare José Riga e di rimpiazzarlo con Philippe Hinschberger, sotto la guida del quale i problemi non sono ancora stati del tutto risolti, ma sono comunque arrivate due vittorie in tre partite. Nelle ultime otto giornate di campionato, l’Evian ha ottenuto sei sconfitte, un pareggio ed un solo successo. Viste le premesse, la doppia chance esterna merita attenzione.

Probabili formazioni:
EVIAN: Leroy, Abdallah, Betao, Angoula, Fall, Hoggas, Sorlin, Bruno, Centonze, Keita, Barbosa.
METZ: Didillon, Balliu, Reis, Palomino, Métanire, Kehli, Mandjeck, Krivets, Sassi, Candeias, N’Gbakoto.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.60, Bet365)
VALENCIENNES – RED STAR | ore 20:00

Nel gennaio del 2013, Carlos Gil si trasferì dal Valenciennes al Corinthians. Una clausola inserita nel contratto di vendita prevedeva che il club francese avrebbe ricevuto il 10% della somma eventualmente guadagnata da quello brasiliano in caso di un’eventuale futura cessione del difensore. Negli ultimi giorni, Gil è diventato un nuovo calciatore dello Shandong Luneng Taishan, che ha sborsato dieci milioni di euro: il Valenciennes ha dunque diritto a ricevere una cospicua cifra, come previsto dall’accordo firmato a suo tempo, mentre sul piano strettamente calcistico rischia di mostrare le consuete difficoltà a livello realizzativo anche contro il Red Star, formazione molto solida. “Under” da provare.

Probabili formazioni:
VALENCIENNES: Charruau, Nestor, Abdelhamid, Aloé, Niakhaté, Mbenza, Baradji, Enza-Yamissi, Haddou, Da Costa, Slidja.
RED STAR: Balijon, Palun, Cros, Fournier, Marie, Boé-Kane, Da Cruz, Makhedjouf, Sliti, Plumain, Ngamukol.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.44, Bet365)