FA Cup: Colchester-Tottenham, Aston Villa-Man City, WBA-Peterborough e Liverpool-West Ham (sabato)

FA Cup

La competizione calcistica più antica ed affascinante del mondo è pronta a regalare nuove emozioni. Tra le partite di quarto turno in programma sabato, abbiamo selezionato quelle maggiormente interessanti.

COLCHESTER – TOTTENHAM | sabato ore 13:45

Il Tottenham sta provando ad inserirsi nella lotta per la conquista della Premier League: si trova attualmente al quarto posto in classifica, a cinque punti di distanza dalla capolista Leicester e a tre da Manchester City ed Arsenal. La crescita di alcuni giovani, le oculate operazioni di mercato compiute dalla società ed il lavoro di un ottimo manager come Mauricio Pochettino hanno permesso agli Spurs di raggiungere alti livelli di rendimento. Il Colchester è ultimo in League One, la terza serie del calcio inglese, e ha incassato ben sessantacinque gol in ventotto gare di campionato: l’arrivo di Kevin Keen in panchina, che risale a poco più di un mese fa, non è finora bastato per consentire a questa squadra di rilanciarsi. L’approdo al quinto turno di FA Cup, insomma, appare un obiettivo alla portata del Tottenham.

Probabili formazioni:
COLCHESTER UNITED: Kean, Brindley, Eastman, Wynter, Shorey, Ambrose, Gilbey, Garvan, Moncur, Sordell, Porter.
TOTTENHAM: Vorm, Walker, Alderweireld, Wimmer, Davies, Carroll, Bentaleb, Chadli, Onomah, Winks, Son.

PROBABILE RISULTATO: 0-3
2 (1.40, #)
OVER (1.57, #)




ASTON VILLA – MANCHESTER CITY | sabato ore 16:00

Le caratteristiche del Manchester City sono chiare da tempo: segnare non rappresenta certo un problema per questa squadra, che però fatica tantissimo a mantenere inviolata la propria porta, soprattutto da quando è costretta a fare a meno del proprio miglior centrale, Vincent Kompany, alle prese con problemi fisici. Il fatto che un club così importante non abbia recentemente trovato sul mercato difensori migliori di Eliaquim Mangala e Nicolas Otamendi, o debba addirittura ancora affidarsi all’ormai poco mobile Martin Demichelis, è abbastanza clamoroso. Anche l’Aston Villa, ultimo in Premier League, è tutt’altro che solido: ha incassato trentotto gol in ventitré giornate di campionato. Viste le premesse, l’opzione “over” appare interessante.

Probabili formazioni:
ASTON VILLA: Bunn, Richards, Okore, Lescott, Cissokho, Veretout, Gueye, Westwood, Gil, Kozak, Ayew.
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Demichelis, Otamendi, Clichy, Fernandinho, Touré, Navas, Silva, Sterling, Aguero.

PROBABILE RISULTATO: 2-3
OVER (1.90, William Hill)
WBA – PETERBOROUGH | sabato ore 16:00

Il West Bromwich Albion è allenato da Tony Pulis, il “never relegated manager”. Nonostante abbia sempre allenato club poco blasonati, questo allenatore è puntualmente riuscito ad evitare di retrocedere in una categoria inferiore: incredibile, in particolare, l’impresa compiuta nella stagione 2013-2014 alla guida del Crystal Palace, formazione che condusse verso un’insperata permanenza in Premier League. In questa edizione numero 135 della FA Cup, il West Bromwich Albion ha esordito eliminando il Bristol e adesso potrebbe avanzare ulteriormente, vista la possibilità di affrontare un’altra squadra abbordabile: il Peterborough, che milita in League One – la terza serie del sistema calcistico inglese – ed è reduce da due sconfitte, rimediate contro Gillingham e Burton.

Probabili formazioni:
WBA: Foster, Dawson, McAuley, Evans, Pocognoli, Gardner, Fletcher, Yacob, McClean, Rondon, Anichebe.
PETERBOROUGH: Alnwick, Smith, Santos, Baldwin, Toffolo, Samuelsen, Beautyman, Taylor, Oztumer, Forrester, Coulthirst.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.70, William Hill)
LIVERPOOL – WEST HAM | sabato ore 18:30

Carattere, cuore e determinazione: puntando su queste caratteristiche, il Liverpool è uscito vittorioso dai suoi ultimi due impegni. I Reds hanno battuto in Premier il Norwich con un rocambolesco 5-4, prima di qualificarsi per la finale di League Cup a spese dello Stoke, sconfitto ai calci di rigore. Molti problemi, però, rimangono irrisolti: pur essendo riuscito a riportare un po’ di entusiasmo, Jurgen Klopp non ha ancora avuto modo di correggere i difetti difensivi della propria squadra, che emergono in quasi tutte le partite. Dalla trequarti in su, in compenso, i calciatori di qualità non mancano. Il match di FA Cup contro il West Ham – squadra che gioca un buon calcio ed è una delle rivelazioni europee di questa stagione – potrebbe essere da “gol”.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Mignolet, Randall, Caulker, Lovren, Smith, Brannagan, Stewart, Allen, Ibe, Benteke, Teixeira.
WEST HAM: Adrian, Tomkins, Reid, Collins, Cresswell, Noble, Song, Kouyaté, Antonio, Valencia, Payet.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, William Hill)