Eredivisie: AZ Alkmaar-Cambuur, NEC-Twente ed Excelsior-PSV

Ventesima giornata del massimo campionato olandese. Analizziamo tre partite in programma mercoledì: AZ Alkmaar-Cambuur, NEC Nijmegen-Twente ed Excelsior-PSV Eindhoven.

AZ ALKMAAR – CAMBUUR | mercoledì ore 18:30

La sosta di campionato ha evidentemente fatto bene all’AZ Alkmaar, che sembra essere riuscito a voltare pagina dopo una difficile prima parte di stagione ed è ora reduce da due vittorie consecutive. La squadra allenata da John Van den Brom ha battuto prima il Roda per 1-0 e poi addirittura il Feyenoord per 4-2, mettendo in mostra Vincent Janssen, giovane centravanti molto interessante, titolare nella nazionale olandese under 21 e già autore di dieci gol in questa edizione dell’Eredivisie. Contro il Cambuur, che è penultimo in classifica e ha incassato ben quarantasette reti nelle prime diciannove giornate, l’AZ Alkmaar potrebbe ottenere un nuovo successo e segnare almeno un paio di gol.

Probabili formazioni:
AZ ALKMAAR: Rochet, Johansson, Vlaar, S. Wuytens, Haps, Rienstra, Van Overeem, Jahanbakhsh, Dos Santos, Garcia, Janssen.
CAMBUUR: Nienhuis, Peersman, Lachman, Van der Laan, Andriuskevicius, Monteiro, Bakker, Byrne, Rosheuvel, Ogbeche, Van de Streek.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.45, #)
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.42, #)




NEC NIJMEGEN – TWENTE | mercoledì ore 18:30

Il Twente è alle prese da tempo con problemi economici, che gli sono costati sei punti di penalizzazione nella scorsa edizione dell’Eredivisie. Inoltre, il club di Enschede è stato recentemente punito con l’esclusione dalle competizioni europee per i prossimi tre anni, a causa dei rapporti troppo stretti intrecciati con il fondo Doyen. Ulteriori sanzioni potrebbero arrivare nelle prossime settimane ed aggravare la già difficile situazione in cui versa questa squadra, terzultima in classifica e a forte rischio retrocessione. Il NEC Nijmegen, che invece è in lotta per la qualificazione alla prossima Europa League, sembra pronto ad ottenere un risultato positivo.

Probabili formazioni:
NEC NIJMEGEN: Jones, Kane, Golla, Dumic, Woudenberg, Breinburg, Bikel, Appiah, Foor, Limbombe, Santos.
TWENTE: Marsman, Ter Avest, Uvini, Andersen, Schilder, Gutierrez, Mokotjo, Cabral, Ziyech, Ede, Oosterwijk.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.33, Bet365)
EXCELSIOR – PSV EINDHOVEN | mercoledì ore 20:45

Il PSV ha conquistato l’Eredivisie nella scorsa stagione ed è in corsa per il titolo anche in questa edizione, nel corso della quale deve soprattutto fare i conti con il solito Aiax. La vittoria recentemente ottenuta sul difficile campo del Feyenoord – altra squadra ancora in lizza per la vittoria finale, malgrado abbia cominciato male il 2016 – ha galvanizzato il club di Eindhoven, che nello scorso weekend si è imposto anche sul Twente e ha confermato le proprie qualità. Nelle prime diciannove giornate del massimo campionato olandese, nessuna squadra ha segnato quanto il PSV, che presumibilmente brillerà dal punto di vista offensivo ed otterrà almeno un pareggio contro l’Excelsior, formazione di bassa classifica e poco solida in fase di non possesso.

Probabili formazioni:
EXCELSIOR: Muyters, Bovenberg, Fischer, Drost, Karami, Auassar, Kruys, Elbers, Bruins, Kuwas, Van Weert.
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Bruma, Moreno, Willems, Guardado, Hendrix, Propper, Pereiro, De Jong, Locadia.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER (1.58, #)