Eredivisie: Willem II-Groningen e Ajax-Heracles

Ventesima giornata del massimo campionato olandese. Le due partite in programma martedì sono Willem II-Groningen e Ajax-Heracles.

WILLEM II – GRONINGEN | martedì ore 18:30

La ventesima giornata dell’Eredivisie si apre con una partita che si preannuncia molto divertente. Negli ultimi nove precedenti tra queste due squadre, si sono verificati sette “over” e sei “gol”: si ricorda addirittura una clamorosa vittoria per 7-1 ottenuta il 6 febbraio 2011 dal Groningen, che in questo turno infrasettimanale non riuscirà presumibilmente a ripetere un simile exploit, ma potrà comunque beneficiare delle giocate di Alexander Sorloth – attaccante di vent’anni, appena arrivato dal Rosenborg – ed approfittare delle difficoltà in fase difensiva dei propri avversari, apparsi disattenti in occasione del match disputato nello scorso weekend contro l’Heerenveen, protagonista di un ottimo finale e vittorioso in rimonta per 3-1. A sua volta, però, il Willem II è pronto a rendersi pericoloso con Erik Falkenburg, trequartista di buon livello, già a segno otto volte in questo campionato.

Probabili formazioni:
WILLEM II: Lamprou, Heerkens, Wuytens, Peters, Van der Struijk, Haemhouts, Ojo, Zivkovic, Falkenburg, Andersen, Van der Velden.
GRONINGEN: Padt, Hateboer, Reijnen, Lindgren, Burnet, Kappelhof, Tibbling, Drost, De Leeuw, Sorloth, Linssen.

PROBABILE RISULTATO: 2-3
GOL (1.72, Bet365)
OVER (1.85, Bet365)




AJAX – HERACLES | martedì ore 20:45

Dopo la sosta di campionato, l’Ajax si è ripresentato con la stessa concentrazione mostrata durante il girone d’andata. I successi ottenuti in rapida successione contro ADO Den Haag e Vitesse hanno consentito alla squadra allenata da Frank De Boer di rimanere in testa alla classifica: i punti di vantaggio sul PSV Eindhoven sono ancora tre, mentre il Feyenoord è scivolato addirittura ad undici lunghezze di distanza. L’Heracles aveva iniziato l’attuale stagione in modo strapositivo ed occupa tuttora un onorevole quarto posto, ma non sta vivendo un gran periodo: dopo aver rimediato una clamorosa sconfitta per 4-0 contro il Twente, ha battuto con uno striminzito 2-1 il derelitto De Graafschap. La partenza del talentuoso Oussama Tannane, trasferitosi al Saint Etienne, si è già rivelata pesante: con queste premesse, pensare di poter ottenere un risultato positivo ad Amsterdam diventa difficile.

Probabili formazioni:
AJAX: Cillessen, Van Rhijn, Veltman, Riedewald, Dijks, Bazoer, Gudelj, Van de Beek, El Ghazi, Milik, Fischer.
HERACLES: Castro, Droste, Te Wierik, Bosz, Fledderus, Bel Hassani, Pelupessy, Bruns, Gosens, Weghorst, Darri.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.30, William Hill)