Bundesliga: Gladbach-Borussia Dortmund e le altre partite del sabato

Bundesliga

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Hertha Berlino-Augusta, Hoffenheim-Bayer Leverkusen e Ingolstadt-Mainz.

GLADBACH – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 18:30

Il partitone della prima giornata del girone di ritorno di Bundesliga si gioca sabato alle 18:30, di fronte ci saranno due delle squadre più divertenti e belle da vedere, quelle che finora hanno totalizzato più “over 2.5” in campionato: Borussia Monchengladbach e Borussia Dortmund.

Per il ‘Gladbach la sosta invernale è arrivata nel periodo giusto. Dopo l’avvio fallimentare di stagione, la sostituzione dell’allenatore con Schubert al posto di Favre ha subito sortito gli effetti sperati e la squadra tra campionato e Champions League ha fatto ottimi risultati. La reazione a livello emotivo e il grande impegno fisico da parte dei calciatori anche per via dei numerosi infortuni che hanno interessato il ‘Gladbach hanno fatto sì che nelle ultime partite del 2015 la squadra calasse di rendimento: dopo la strepitosa vittoria 3-1 sul Bayern Monaco sono arrivate le sconfitte contro Manchester City (4-2), Bayer Leverkusen (5-0) e Werder Brema (4-3).

‘Gladbach e Borussia Dortmund sono due squadre che giocano un calcio molto offensivo, in modo particolare il Borussia Dortmund che ha il baricentro sempre molto alto, attacca con quasi tutti gli effettivi ma lascia sempre parecchi spazi da attaccare in contropiede agli avversari. Il Borussia Moenchengladbach è meno spavaldo nell’atteggiamento tattico, i limiti a livello difensivo sono piuttosto dovuti alla scarsa qualità complessiva dei calciatori che compongono il reparto, spesso sono degli errori individuali a dare il via ai gol avversari.

Oltre alle caratteristiche di gioco sono le statistiche a suggerire di puntare sui gol in questa partita. Come già scritto, Borussia Dortmund (15 su 17 partite) e Borussia Moenchengladbach (14 su 17 partite) sono le due squadre che hanno totalizzato più “over 2.5” nel corso di questo girone di andata di Bundesliga. Il Borussia Dortmund inoltre ha sempre fatto “over 2.5″ nelle ultime otto partite di campionato, mentre il Borussia Monchengladbach ne ha fatti 9 nelle ultime 11 partite giocate in casa, inclusa la scorsa stagione. Inoltre il Gladbach ha segnato almeno due gol a partita in 10 delle ultime 12 giornate di campionato e nelle quattro più recenti ha sempre fatto registrare anche l'”over 3.5”.

Probabili formazioni
GLADBACH: Sommer, Korb, A. Christensen, Hinteregger, Wendt, Dahoud, Nordtveit, Traoré, F. Johnson, Raffael, Stindl.
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Hummels, J.-H. Park, Gündogan, Weigl, Castro, H. Mkhitaryan, Aubameyang, Reus.

PROBABILE RISULTATO: 2-3
GOL + OVER 2.5 (1.72, Bet365)
OVER 3.5 (2.20, Bet365)
GOL PRIMO TEMPO/GOL SECONDO TEMPO (9.50, Bet365)




HERTHA BERLINO – AUGUSTA | sabato ore 15:30

Hertha Berlino-Augusta è la sfida tra due squadre che hanno chiuso bene il 2015, facendo rispettivamente 12 e 13 punti nelle ultime cinque giornate del girone di andata. L’Hertha Berlino dopo diciassette giornate di campionato si ritrova – contro ogni pronostico di inizio stagione – in terza posizione, con ben 32 punti fatti nelle prime 17 giornate. Numeri straordinari per una squadra che non ha grande qualità a livello tecnico ma che è ottimamente allenata da Dardai, che ha pure portato la sua nazionale ungherese in qualità di commissario tecnico a giocare i prossimi Europei.

Il segreto del successo dell’Hertha Berlino sta nell’organizzazione tattica difensiva, la squadra difende bene ed è molto abile nelle ripartenze, ha subito solo 16 gol finora e ha fatto rendere al massimo i 26 segnati finora. Pur essendo una squadra abile in contropiede e per questo teoricamente più forte in trasferta, è in casa che l’Hertha Berlino è stata finora irresistibile, tanto da vincere sei delle ultime sette partite.

L’Augsburg ha pagato a inizio campionato il doppio impegno con l’Europa League, ma alla lunga ha saputo riprendersi ed è riuscita sia a qualificarsi ai sedicesimi di finale della competizione europea che a migliorare la sua posizione in Bundesliga, arrivando a occupare il dodicesimo posto dopo che per parecchie settimane era rimasta nelle ultime due posizioni.

L’Augsburg pur non facendo un campionato straordinario ha sempre segnato almeno un gol in tutte le partite ufficiali giocate in trasferta – coppe incluse – e ha vinto sei delle ultime sette trasferte. L’Hertha Berlino da parte sua nelle partite giocate in casa ha sempre segnato almeno un gol: “entrambe le squadre segnano” da provare.

Probabili formazioni
HERTHA BERLINO: Jarstein, Weiser, S. Langkamp, Brooks, Plattenhardt, Lustenberger, Skjelbred, Haraguchi, Darida, Kalou, Ibisevic.
AUGSBURG: Hitz, Verhaegh, Hong, Klavan, Max, Kohr, Baier, Esswein, Moravek, Caiuby, Bobadilla.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.33, Bet365)
GOL (1.90, Bet365)
HOFFENHEIM – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 15:30

Il Bayer Leverkusen ha fatto un girone di andata di alti e bassi, la squadra allenata da Schmidt non è riuscita a ripetere il bel gioco dell’anno precedente ma nonostante tutto è quarta in classifica con buone possibilità di centrare la qualificazione alla prossima Champions League, competizione da cui è stata eliminata con un po’ di sfortuna dalla Roma. Il gioco del Bayer Leverkusen si basa su un pressing continuo effettuato con tutti i calciatori, il problema di questa stagione è stato lo scarso rendimento di Calhanoglu e la mancanza di Kiessling nella prima parte di stagione. La nota positiva è stata l’arrivo nel corso del calciomercato estivo del “Chicharito” Hernandez che si è subito ambientato bene segnando gol a ripetizione.

L’Hoffenheim ha risentito della partenza nella scorsa estate di Roberto Firmino e ha iniziato male il campionato, tanto da cambiare allenatore. L’arrivo di Stevens ha migliorato il rendimento di questa squadra che è corsa ai ripari nel corso del calciomercato invernale tesserando l’attaccante ex Leicester Kramaric, di cui si parla un gran bene. Lo stesso Ranieri ha dichiarato recentemente che Kramaric è un calciatore di grande prospettiva, ma che le sue caratteristiche non combaciano bene con il tipo di gioco che tanti risultati sta portando alla sua squadra.

Vedremo se Kramaric riuscirà a dimostrare il suo reale valore in questa nuova avventure, in questa partita dovrebbe partire dalla panchina, i titolari inizialmente in attacco dovrebbero essere Edu Vargas e l’ottimo Volland.

Il Bayer Leverkusen ha fatto 9 segni “gol” nelle ultime 11 partite e non è un caso visti gli ottimi calciatori che ha in attacco e allo stesso tempo la scarsa solidità in difesa, sia a livello tattico che per i singoli calciatori, con il giovane Tah e Wendell che spesso commettono gravi ingenuità.

Probabili formazioni
HOFFENHEIM: Baumann, Kaderabek, Schär, Süle, J.-S. Kim, Strobl, Rudy, Schmid, Volland, Zuber, E. Vargas.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Jedvaj, Toprak, Tah, Wendell, Kampl, Kramer, Bellarabi, Calhanoglu, Kießling, Chicharito.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.66, Eurobet)
X2 + OVER 1.5 (1.48, Eurobet)
INGOLSTADT – MAINZ | sabato ore 15:30

Ingolstadt e Mainz sono due squadre che giocano un calcio abbastanza difensivo, entrambe preferiscono giocare col baricentro basso provando a fare scoprire gli avversari per colpirli in contropiede. In questa partita nessuna delle due commetterà probabilmente questo errore e così soprattutto il primo tempo dovrebbe essere avaro di emozioni e di gol.

Il Mainz ha fatto quattro “under 2.5” nelle ultime sei giornate di campionato, l’Ingolstadt è primatista in Bundesliga di questo segno, visto che finora ne ha totalizzati quattordici. L’Ingolstadt è anche primo nella graduatoria degli “under 1.5 nel primo tempo”, segno da provare anche a questo giro.

Probabili formazioni
INGOLSTADT: Özcan, da Costa, M. Matip, B. Hübner, Ro. Bauer, P. Groß, Roger, Christiansen, Mo. Hartmann, Lezcano, Kachunga.
MAINZ: Karius, Brosinski, Bell, Hack, Bengtsson, Baumgartlinger, Malli, Latza, Onisiwo, Cordoba, Muto.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Eurobet)
UNDER 2.5 (1.62, Eurobet)