Australian Open: Hon-Beck, Bedene-Johnson, Gimeno Traver-Smyczek e Duckworth-Hewitt

Tennis ATP - WTA

Grande attesa per Lleyton Hewitt, che è all’ultimo torneo della sua carriera e sfida James Duckworth. Analizziamo anche altre interessanti partite in programma nella giornata di martedì.

HON – BECK | martedì ore 01:00

Priscilla Hon è ancora giovanissima ed inesperta: ha appena diciassette anni ed è entrata direttamente nel tabellone principale degli Australian Open grazie ad una wild card concessale dagli organizzatori. Il futuro è dalla sua parte, ma il presente potrebbe rivelarsi complicato: il fatto di essere disabituata a giocare in un contesto così importante rischia di condizionare questa ragazza, che subirà presumibilmente una sconfitta netta per mano di Annika Beck, capace di aggiudicarsi il torneo di Québec City nella scorsa stagione.

PRONOSTICO: Beck vincente in due set (1.52, #)
BEDENE – JOHNSON | martedì ore 03:45

I primi giorni del 2016 erano stati incoraggianti per Aljaz Bedene, riuscito a raggiungere le semifinali a Chennai, ma poi il tennista di origini slovene e passaporto britannico è stato fermato da problemi fisici, che lo hanno costretto al ritiro durante il match di primo turno del torneo di Auckland contro Sam Querrey, disputato la scorsa settimana. Peraltro, oltre a dover fare i conti con una condizione fisica non ottimale, Bedene deve fronteggiare un avversario complicato: Steve Johnson, cresciuto moltissimo negli ultimi anni e temibile sul cemento, superficie sulla quale si giocano gli Australian Open.

PRONOSTICO: Johnson vincente (1.65, #)
GIMENO TRAVER – SMYCZEK | martedì ore 03:45

Nella scorsa stagione, Daniel Gimeno Traver è arrivato addirittura a perdere undici partite consecutive, dimostrando di essere ormai in fase calante. L’inizio del 2016 non è stato molto più incoraggiante per il tennista spagnolo, che oltretutto è uno specialista della terra battuta e non può essere a proprio agio in questa prima parte dell’anno, riservata a tornei sul cemento. Un anno fa, agli Australian Open, Tim Smyczek mise in seria difficoltà Rafael Nadal, contro il quale si portò in vantaggio per due set ad uno, prima di arrendersi per 7-5 al quinto: lo statunitense potrebbe ben figurare anche in questa edizione dello Slam di Melbourne.

PRONOSTICO: Smyczek vincente (1.30, William Hill)
DUCKWORTH – HEWITT | martedì ore 09:00

Lleyton Hewitt sta disputando l’ultimo torneo della sua carriera, durante la quale è stato in grado di superare numerosi infortuni, esibire un’invidiabile grinta ed ottenere grandi risultati: è stato numero uno del mondo, si è aggiudicato due prove dello Slam e ha vinto oltre 600 incontri di tabellone principale nei tornei del circuito maggiore. Ha già assunto da alcuni mesi il ruolo di capitano della nazionale australiana di Coppa Davis, ma – prima di concentrarsi esclusivamente sul suo nuovo lavoro – vuole ancora stupire a Melbourne, davanti ai suoi connazionali: contro James Duckworth, che è ben più giovane di lui e può contare su una maggiore freschezza atletica, lotterà su ogni punto e non lascerà nulla di intentato.

PRONOSTICO: OVER 36.5 GAMES (1.56, Paddy Power)